Galapagos, tornano le iguane

| Erano state sterminate da predatori introdotti dall'uomo nell'800. Ora 1400 esemplari sono tornati sull'isola. Progetto ambizioso, ricostruito l'ecosistema originario

+ Miei preferiti
Un gruppo di oltre 1.400 iguane sono state reintrodotte nelle Galápagos quasi due secoli dopo la loro estinzione dall'isola di Seymour Nord. L'ultimo avvistamento era stato effettuato dal naturalista britannico Charles Darwin nel 1835. Un prgramma di ripopolamento, ha detto l'ente parco, che mira a ricostruire l'ecosistema originale.
Il suo direttore, Jorge Carrion, ha detto che le iguane si sono estinte a causa dell'introduzione di predatori come il maiale selvatico, che è stato sradicato nel 2001. "L'iguana terrestre è un erbivoro che aiuta gli ecosistemi disperdendo i semi e mantenendo spazi aperti privi di vegetazione", ha detto Danny Rueda, direttore degli ecosistemi dell'ente parco. L'arcipelago delle Galápagos, che si trova a 600 miglia (1.000 km) dalla costa dell'Ecuador, contiene una fauna e una vegetazione uniche, ed è patrimonio mondiale dell'Unesco, con uno degli ecosistemi più fragili del mondo.
 
Ambiente
Calabroni killer, allarme UK
Calabroni killer, allarme UK
Provengono dall'Asia e una sola puntura può provocare la morte. Segnalati in gran numero sull'isola di Jersey. Uccidono le api e alterano l'ecosistema. Favoriti dai cambi climatici
Lazorewy, l'apocalisse delle mosche
Lazorewy, l
Spaventoso fenomeno negli Urali dove alcuni paesi sono stati letteralmente invasi da milioni di mosche. Colpa di un agricoltore che ha usato fertilizzanti naturali causando un habitat ideale per la proliferazione degli insetti
CAVALLETTE
Una maledizione biblica nelle campagne sarde
CAVALLETTE<br>Una maledizione biblica nelle campagne sarde
Milioni di insetti devastano le colture del Nuorese. Colpa dei cambiamenti climatici, dell'incuria e della mancanza di prevenzione. Distrutto il raccolto di fieno, pesanti ricadute per gli allevamenti
Il gabbiano furbo soffia l'aragosta alla prof
Il gabbiano furbo soffia l
Una docente californiana nel Maine per turismo si compara un costoso panino ma mentre fa un foto un gabbiano, rapidissimo, la deruba. La foto è diventata virale. Lei: "La gente ha bisogno di sorridere, ho comprato un altro panino"
Selfie sulle macerie di Chernobyl
Selfie sulle macerie di Chernobyl
Orde di turisti in visita al sito nucleare dove sono morte migliaia di persone contaminate dalle radiazioni. Souvenir rubati nelle case abbandonate, magliette "radioattive" e finte maschere protettive
Neri e latini più 'inquinati' dei bianchi
Neri e latini più
Le condizioni socio-economiche espongono le comunità nere e latine Usa a condizioni ambientali assai peggiori della comunità bianca. Abitano in case vicine industriali, impianti energetici in periferie invase dai gas auto
Greta, niente scuola per un anno
Greta, niente scuola per un anno
La giovane attivista svedese ha un’agenda piena di impegni internazionali ed è costretta ad un anno sabbatico, perché “il 2020 è l’anno decisivo”
L'onda verde sfiora (solo) l'Italia
L
L'effetto Greta si traduce per i Verdi in 72 seggi europei contro i 52 precedenti. Francia, Germania, UK, Austria, Olanda, Svezia, tappe di una crescita a due zeri. E L'Italia? Non pervenuta
Russia, in prigione anche le balene
Russia, in prigione anche le balene
Un centinaio di esemplari tenute prigionieri in mare in piccoli recinti, forse pronte per essere vendute ai parchi acquatici cinesi o nel marcato nero. Ma il governo russo ordina: "Liberatele"
Quanto costa l’efficienza energetica in Europa?
Quanto costa l’efficienza energetica in Europa?
Un paio di studi mettono in evidenza che la strada è ormai segnata: le energie rinnovabili sono l’unica soluzione per ridurre l’inquinamento e combattere i cambiamenti climatici con un vantaggio economico consistente