Fa uccidere il cane per seppellirlo con lei

| Una donna ha lasciato precise indicazioni testamentarie sulle sorte della propria cagnetta: dev’essere soppressa, cremata e le ceneri sistemate nella bara

+ Miei preferiti
L’8 marzo scorso, Emma, una cagnolina di razza Shih Tzu, è arrivata in un rifugio per animali nella contea di Chesterfield, in Virginia, dopo la morte della sua padrona. È rimasta per due settimane, prima che l’esecutore testamentario della donna deceduta avesse manifestato il desiderio della defunta di sopprimere il suo cane. Emma è stata portata da un veterinario locale e soppressa: è stata cremata e i suoi resti sono stati sistemati in un’urna, all’interno della bara della sua proprietaria.

Il personale del ricovero per animali avrebbe supplicato i funzionari di salvare la cagnolina, ma senza successo. La vicenda ha sollevato polemiche e implicazioni giuridiche. Secondo la legge della Virginia, i cani sono beni personali ed è legale l’eutanasia di un animale domestico. Tuttavia, secondo Larry Spiaggi, presidente dell’Associazione delle imprese funebri della Virginia, non è legale seppellire i resti di un animale domestico con una persona, come è stato fatto con le ceneri di Emma. Ci sono alcune eccezioni alla norma, ma solo in rarissimi casi di cimiteri privati e familiari.

Online, associazioni e amanti degli animali hanno espresso indignazione per l’inutile morte di Emma. “Questo è uno dei casi peggiori che abbia mai sentito - ha scritto un utente di Twitter - ma è forse il risultato inevitabile del senso di possesso sugli animali, fino a deciderne la vita o la morte”.

Carrie Jones, direttrice del “Chesterfield Animal Services” dove si trovava Emma prima che i curatori testamentari la prelevassero per avviarla alla morte, ha espresso tristezza e rammarico per la situazione: “Abbiamo tentato di opporci in ogni modo, assicurando che avremmo potuto trovare a Emma una nuova sistemazione, ma non hanno sentito ragioni: sono tornati e hanno prelevato il cane”. Non è chiaro dove siano sepolte Emma e la sua proprietaria.

Animalia
Florida, guerra contro i pitoni invasori
Florida, guerra contro i pitoni invasori
Decine di migliaia di rettili, privi di un predatore naturale, stanno infliggendo gravissimi danni all'ecosistema della Florida. Falcidiati i piccoli mammiferi, attaccati persino gli alligatori
Florida, è allarme alligatori
Florida, è allarme alligatori
Numerose segnalazioni parlano di rettili avvistati nei giardini e nelle piscine di abitazioni private, mentre alcuni video mostrano l’abilità con cui riescono a superare ostacoli che si pensava per loro fossero invalicabili
Milizia armata contro l'invasione delle scimmie
Milizia armata contro l
Giappone, una trentina di guardie, armate di fucili ad aria compressa, proteggono campi e raccolti dagli attacchi dei primati dopo un corso di addestramento nella prefettura di Nagano
Hanno ucciso il coniglio Roger così, per divertirsi
Hanno ucciso il coniglio Roger così, per divertirsi
Un gruppo di ragazzi ha lapidato a morte un coniglietto adottato dai bambini della spiaggia di Lacco Ameno a Ischia. Scommettevano su chi lo avesse ucciso per primo. Appello ai testimoni: "Aiutateci a identificare gli autori"
Tennessee, arrivano i “meth-gator”
Tennessee, arrivano i “meth-gator”
Le autorità mettono in guardia: gettare negli scarichi droghe come la metanfetamina può provocare danni ad animali molto pericolosi come gli alligatori
Australia, strage di uccelli
Australia, strage di uccelli
Precipitano al suolo perdendo sangue: inspiegabili i motivi, ma per le ong ambientaliste si tratta di avvelenamento
Medusa gigante al largo della Cornovaglia
Medusa gigante al largo della Cornovaglia
Una biologa marina si è imbattuta in un esemplare lungo quanto lei stessa. È allarme su tutta la costa della Cornovaglia
Olanda, suicidio di massa dei topi
Olanda, suicidio di massa dei topi
Centinaia di ratti si lanciano nel vuoto dal ponte dell’acquedotto di un piccolo villaggio rurale olandese. Un fenomeno al momento inspiegabile
Uomo-mummia prigioniero dell'orso
Uomo-mummia prigioniero dell
Un russo è rimasto un mese, con la spina dorsale spezzata, nella tana di un orso che voleva mangiarlo durante il letargo. E' accaduto nella regione di Tuva. E' in condizioni critiche, salvato dai cani dei cacciatori
Strage di cavalli, corse sotto accusa
Strage di cavalli, corse sotto accusa
30 cavalli morti in pochi mesi in un circuito di Santa Ana, Sud California, ora indaga la procura di Los Angeles. Sottoposti a sforzi massacranti, gli animali si feriscono e vengono uccisi. In pericolo uno degli sport più seguiti