Florida, guerra contro i pitoni invasori

| Decine di migliaia di rettili, privi di un predatore naturale, stanno infliggendo gravissimi danni all'ecosistema della Florida. Falcidiati i piccoli mammiferi, attaccati persino gli alligatori

+ Miei preferiti

Decine di migliaia di pitoni birmani nella Florida selvaggiatanno distruggendo l’ecosistema e provocando la spartizione delle speci autoctone, dagli opossum ai piccoli ridotori. Non hanno predatori naturali e si moltiplicano. Una velocità spaventoaa. Fermarli è diventata una crociata, il Python Action Team - Removing Invasive Constrictors, gestito dalla Florida Fish and Wildlife conservation Commission (FWC)l è nata a per ridurre la popolazione dei rettili invasori e sensibilizzare l'opinione pubblica su un problema ecologico in crescita.

Dopo 80 ore di viaggio attraverso boschi di cipressi e paludi d'acqua dolce, partecipanti hanno eliminato 106 pitoni. I pitoni birmani non hanno predatori naturali qui. Essi, tuttavia, hanno una straordinaria capacità di ingoiare prede significativamente più grandi delle loro teste. In grado di crescere fino a più di 20 piedi di lunghezza, questi furtivi invasori fanno un'imboscata alla loro preda, la avvolgono nelle spire fino a quando la preda smette di respirare. Maestri del camuffamento, possono coprire enormi distanze. Uno è stato scoperto di recente avvolto su una trappola galleggiante per granchi a più di 15 miglia dal mare. Si stima che ci sono decine di migliaia di migliaia di pitoni che ora vivono nella Florida selvaggia. Uno studio del 2012 nelle Everglades ha suggerito che un numero inquietante di mammiferi è stato inghiottito dalle specie invasive: un picco di avvistamenti di pitone dal 2000 ha coinciso con una riduzione di oltre il 90% di procioni, opossum e conigli.

Ma non sono stati attaccati solo gli animali più piccoli. Nel dicembre 2016, un video di YouTube mostrava un pitone birmano nella riserva nazionale di Big Cypress, accanto alle Everglades, mentre strangolava un alligatore. Questo video virale ha portato il direttore esecutivo del distretto di gestione delle acque della Florida del Sud, inorridito da ciò che ha visto, a creare il programma di eliminazione del pitone del distretto nel 2017. "Ha detto che voleva mettere sul campo 25 uomini all'aperto con armi da fuoco", ricorda Mike Kirkland, un biologo, incaricato di costituire la squadra originale.

I danni causati dai pitoni agli ecosistemi della Florida meridionale sono diventati così acuti negli ultimi anni, tanto da terminare nuovi piani di abbattimento. Biologi della fauna selvatica, agenzie governative, zoo e università stanno dispiegando un arsenale completo di risposte. Obiettivo, eliminare migliaia di esemplari in pochi mesi.

Galleria fotografica
Florida, guerra contro i pitoni invasori - immagine 1
Florida, guerra contro i pitoni invasori - immagine 2
Animalia
Si divertono a torturare squalo, condannati
Si divertono a torturare squalo, condannati
Accade in Florida. Il video della barbara uccisione era diventato virale, polizia e Guaerdia Costiera hanno identificato i tre uomini a bordo della barca. Carcere, mila e vigilanza speciale
USA: uccisa da un branco di cani
USA: uccisa da un branco di cani
Una 19enne del Tennesse aggredita dai cinque cani dei vicini di casa. È morta dopo una settimana di agonia
Florida, è allarme alligatori
Florida, è allarme alligatori
Numerose segnalazioni parlano di rettili avvistati nei giardini e nelle piscine di abitazioni private, mentre alcuni video mostrano l’abilità con cui riescono a superare ostacoli che si pensava per loro fossero invalicabili
Milizia armata contro l'invasione delle scimmie
Milizia armata contro l
Giappone, una trentina di guardie, armate di fucili ad aria compressa, proteggono campi e raccolti dagli attacchi dei primati dopo un corso di addestramento nella prefettura di Nagano
Hanno ucciso il coniglio Roger così, per divertirsi
Hanno ucciso il coniglio Roger così, per divertirsi
Un gruppo di ragazzi ha lapidato a morte un coniglietto adottato dai bambini della spiaggia di Lacco Ameno a Ischia. Scommettevano su chi lo avesse ucciso per primo. Appello ai testimoni: "Aiutateci a identificare gli autori"
Tennessee, arrivano i “meth-gator”
Tennessee, arrivano i “meth-gator”
Le autorità mettono in guardia: gettare negli scarichi droghe come la metanfetamina può provocare danni ad animali molto pericolosi come gli alligatori
Australia, strage di uccelli
Australia, strage di uccelli
Precipitano al suolo perdendo sangue: inspiegabili i motivi, ma per le ong ambientaliste si tratta di avvelenamento
Medusa gigante al largo della Cornovaglia
Medusa gigante al largo della Cornovaglia
Una biologa marina si è imbattuta in un esemplare lungo quanto lei stessa. È allarme su tutta la costa della Cornovaglia
Olanda, suicidio di massa dei topi
Olanda, suicidio di massa dei topi
Centinaia di ratti si lanciano nel vuoto dal ponte dell’acquedotto di un piccolo villaggio rurale olandese. Un fenomeno al momento inspiegabile
Uomo-mummia prigioniero dell'orso
Uomo-mummia prigioniero dell
Un russo è rimasto un mese, con la spina dorsale spezzata, nella tana di un orso che voleva mangiarlo durante il letargo. E' accaduto nella regione di Tuva. E' in condizioni critiche, salvato dai cani dei cacciatori