Un memory day per l'amato coccodrillo

| Un bracconiere ha ucciso Bismark, un coccodrillo 80enne mansueto e mascotte della comunità australiana di Cardwell, in Australia. "Un'uccisione inutile e stupida", dicono gli etologi. Il dolore dei residenti

+ Miei preferiti

Una città nel nord dell'Australia è in lutto questa settimana dopo che  “l’amato coccodrillo”, mascotte della comunità amato è stato ucciso con un proiettile in testa. E’ stato un un pescatore ha scoprire il corpo di Bismarck, un coccodrillo marino di 80 anni, popolare tra residenti e turisti, nella Cardwell's Meunga Creek alla fine della scorsa settimana.

"Cardwell dice addio a una delle attrazioni turistiche più grandi," l'etologo Ryan Moody ha detto in un video postato su Facebook. "Questo coccodrillo non è mai stato una minaccia per gli umani”. Moody ha detto che ora c'è il rischio che un coccodrillo più aggressivo si sposti nel territorio di Bismarck."Incredibile come gli esseri umani possono semplicemente rendere le situazioni più pericolose attraverso atti di pura stupidità", ha detto. Riferendosi al bracconiere, ha aggiunto: "Mi chiedo se gli piacerebbe che gli piacessi se lo prendessi a botte. Probabilmente no".

Secondo l'ABC, per Bismarck è in programma una "giornata della memoria", con un servizio pubblico che si terrà in una data futura. "Bismarck faceva parte della nostra comunità, era un'anima così gentile per quanto possono esserlo i coccodrilli", ha detto Thea Ormonde, residente a Cardwell. "Vogliamo ricordare il gigante gentile perché non ha mai causato problemi a nessuno".

Però, nelle stesse ore, due pescatori sono stati portati in ospedale mercoledì dopo aver trascorso due giorni bloccati in un albero sopra l'acqua infestata dai coccodrilli sul fiume South Alligator River, circa 200 chilometri ad est di Darwin. I due si sono salvati arrampicandosi su un albero dopo che la loro barca è affondata. Li ha salvati l’equipaggio di un elicottero. Sono entrambi  disidratati e pieni di punture. Sono fuori pericolo.

Animalia
La Francia si commuove per Dumba
La Francia si commuove per Dumba
Un’elefantessa asiatica, ferita e dolorante, è stata ritrovata in un a discarica nel sud del Paese: l’ha abbandonata il suo addestratore, ricercato anche dalla polizia spagnola
I gatti dell’Ermitage fra gli eredi di un ricco francese
I gatti dell’Ermitage fra gli eredi di un ricco francese
La direzione del museo di San Pietroburgo, il sontuoso ex Palazzo degli Zar, ha lasciato una somma ai gatti che da secoli proteggono le opere d’arte da topi e ratti
Il caso del senatore negazionista che vive in una villa protetta
Il caso del senatore negazionista che vive in una villa protetta
Il senatore della Georgia David Perdue è da sempre convinto che il cambiamento climatico sia una bufala, ma la comunità in cui vive spende ogni anno milioni di dollari per proteggere gli abitanti dai rischi che lui non vede
La Nuova Zelanda vota l’uccello dell’anno
La Nuova Zelanda vota l’uccello dell’anno
Nato 15 anni fa come un concorso naturalistico per salvaguardare le specie in via di estinzione, si è trasformato in una questione che divide il Paese in modo netto
Inghilterra: 5 pappagalli molto maleducati
Inghilterra: 5 pappagalli molto maleducati
Avevano preso l’abitudine di offendere i visitatori di passaggio: la direzione del “Lincolnshire Wildlife Park” ha deciso di dividerli, anche se nessuno si è mai lamentato
Australia, corsa contro il tempo per salvare 270 balene
Australia, corsa contro il tempo per salvare 270 balene
Si sono arenate su due spiagge della Tasmania, zona dove il fenomeno è abituale, ma mai in numero così alto. Le operazioni di salvataggio dureranno diversi giorni
Spagna, le orche attaccano le imbarcazioni
Spagna, le orche attaccano le imbarcazioni
Sono ormai diversi, i casi di barche aggredite da gruppi di grandi mammiferi marini: il fenomeno si concentra nelle acque fra Spagna e Portogallo. Per gli esperti sono agguati assai anomali
Florida, in arrivo 750 milioni di zanzare geneticamente modificate
Florida, in arrivo 750 milioni di zanzare geneticamente modificate
Saranno distribuite nelle Keys, al sud del Paese, per tentare di controllare la diffusione dell’aegypti Aedes, la zanzara della febbre gialla
Botswana, la misteriosa strage di elefanti
Botswana, la misteriosa strage di elefanti
Oltre 360 esemplari trovati senza vita, e altri che vagavano in apparente stato confusionale. Mentre sono in corso le analisi sui campioni, sembra esclusa l’ipotesi bracconaggio e quella di un avvelenamento dei pozzi d’acqua
Toronto, strage di cuccioli in aeroporto
Toronto, strage di cuccioli in aeroporto
Circa 500 cuccioli di boxer francesi stivati nella stiva di un aereo ucraino: 38 erano morti, gli altri presentavano segni di disidratazione e debolezza