I 60 anni della Jaguar Mk 2 celebrati da Rankin

| Una delle più celebri auto britanniche di tutti i tempi esaltata da “Rooms by Rankin’”, un’opera realizzata dal fotografo delle star

+ Miei preferiti
Jaguar celebra il 60° anniversario dell’inimitabile Mk 2 con una serie di scatti fotografici davvero speciali, che rendono omaggio allo stile, alla creatività e alla personalità di una delle berline più amate al mondo. L’opera “Rooms by Rankin” è il frutto di un’esclusiva partnership tra Jaguar e il  fashion e style fotografo di fama mondiale Rankin, ideata per celebrare l’essenza stilistica di tre importanti modelli del brand britannico, la XF, la XE e la Mk 2. 

Come terza e ultima opera, Rankin ha creato per la Mk 2 “Period Drama”, una white room caratterizzata da un’affascinante e accattivante trama a pois neri. “La Jaguar Mk 2 è una vettura davvero speciale, innegabilmente bella e ottimamente proporzionata. Ho voluto creare qualcosa che rendesse omaggio alla sua forma e alla sua storia, ma che al tempo stesso avesse una prospettiva assolutamente moderna. Ecco perché ho scelto di utilizzare i pois”.

Julian Thomson, Jaguar Design Director, ha aggiunto: “I pois sono perfetti per la Mk 2: possono essere malinconicamente nostalgici ma anche assolutamente moderni, il che li rende un classico senza tempo. Rankin è riuscito a creare qualcosa di veramente eccezionale, con un’eleganza e un fascino accattivante che tutti in Jaguar apprezziamo”.

La Mk 2 dell’opera “Rooms by Rankin” è un modello Dark Blue di 3,8 litri con cambio manuale, proveniente dalla Jaguar Classic Collection. Lanciata nel 1959 all’Earls Court Motor Show di Londra, la Jaguar Mk 2 diventò immediatamente un sogno ad occhi aperti grazie al suo audace design, le sue curve aggraziate e i potenti motori sei cilindri derivati dalla XK, di cui al top di gamma c’era il 3,8 litri da 220 CV e da oltre 200 km/h di velocita massima. La Jaguar Mk 2 fu estremamente competitiva anche in pista, facendo registrare innumerevoli vittorie con al volante grandi piloti del calibro di Roy Salvadori e Graham Hill.

Galleria fotografica
I 60 anni della Jaguar Mk 2 celebrati da Rankin - immagine 1
I 60 anni della Jaguar Mk 2 celebrati da Rankin - immagine 2
I 60 anni della Jaguar Mk 2 celebrati da Rankin - immagine 3
I 60 anni della Jaguar Mk 2 celebrati da Rankin - immagine 4
I 60 anni della Jaguar Mk 2 celebrati da Rankin - immagine 5
I 60 anni della Jaguar Mk 2 celebrati da Rankin - immagine 6
Arte News
Toulouse-Lautrec, il nobile bohémienne
Toulouse-Lautrec, il nobile bohémienne
Una mostra ospitata alla Villa Reale di Monza ripercorre la vita, la carriera e i tormenti dell’artista che più di ogni altro è riuscito a diventare il simbolo della Parigi di fine Ottocento
Basquiat, l'Angelo Maledetto torna a Torino
Basquiat, l
Un quadro valutato dai 20 ai 25 milioni di dollari e recuperato dal proprietario, lo skipper Sergio Rossi. Una storia complicata
Delphi Lux, il cinema con doppio spettacolo
Delphi Lux, il cinema con doppio spettacolo
Ha aperto a Berlino un cinema in cui ogni sala è un’opera d’arte, molte ispirate a maestri del cinema. Colori decisi e installazioni a Led rendono l’attesa del film un piacere
L'arte vola nello spazio con Elon Musk
L
L'artista Trevor Paglen ha creato "Orbital Reflector", sarà come un museo ai margini dell'universo. Progetto del 2015. Il prototipo è già nel Nevada Museum of Art. Lancio con il Falcon9, razzo creato da Musk
Mosca e New York, Venezia nel cuore
Mosca e New York, Venezia nel cuore
Al Metropolitan le celebrazione del 500°anniversario della nascita del Tintoretto, al museo Puskhin di Mosca la rassegna "Da Tiepolo a Canaletto a Guardi". Le date
Firenze, il codice Leicester di Leonardo
Firenze, il codice Leicester di Leonardo
Grande spazio per le celebrazioni leonardiane, affreschi, quadri e viaggio nella chiedere quattrocentesche
Le fantasy coffin di Paa Joe
Le fantasy coffin di Paa Joe
Bare dalle forme più strane, realizzate sulla base delle passioni o del lavoro del defunto. Da cinquant’anni, un artigiano ghanese è considerato il massimo artista dell’ultimo viaggio
Trio di artisti iraniani alle Ogr
Trio di artisti iraniani alle Ogr
Sino al 30 settembre nelle Officine Grandi Riparazioni di Torino gli artisti Ramin Haerizadeh, Rokni Haerizadeh ed Hesam Rahmanian
Soulages, il più grande dei pittori viventi
Soulages, il più grande dei pittori viventi
L'artista nato in Occitania nel 1919 celebrato in Svizzera ha una storia alle spalle da brividi. Il profeta del Tachisme ha attraversato indenne guerre e continenti. "I quadri guardano noi"
We love New York
We love New York
La Grande Mela vista attraverso l’obiettivo di un fotografo innamorato della sua città