Obiettivo sul cinema

| A Villa Borghese, nel cuore di Roma, la 21esima edizione del concorso per fotografi di scena: gli scatti vincitori della stagione cinematografica e televisiva appena terminata

+ Miei preferiti
È arrivato alla 21esima edizione il concorso nazionale per fotografi di scena “CliCiak - Scatti di cinema”. Curato da Antonio Maraldi, organizzato dal Centro Cinema Città di Cesena e ospitato alla “Casa del Cinema” di Roma dal 18 febbraio al 30 aprile,presenta una selezione dei migliori scatti premiati e segnalati dai giurati Cesare Biarese, Andrea Crozzoli, Enza Negroni, Claudio Pastrone e Michele Smargiassi. 

L’esposizione è composta da 40 fotografie selezionate tra le 2.300 partecipanti, scattate da 56 fotografi a documentazione di 115 tra film, cortometraggi, fiction e serie tv. In pratica, tutta la stagione cinematografica 2017/18, a cominciare dai successi del box office ai più raffinati film d’autore e di fiction televisive, riassunta dalle migliori immagini.

Tra gli altri, sono esposti gli scatti di Mario Biancardi, vincitore della foto migliore per “Ombra e il poeta”, Greta De Lazzaris vincitrice della miglior serie per “Dogman”, e Valentina Glorioso, alla quale è andato il premio come miglior serie televisiva per “Il cacciatore”. Il “Premio Giuseppe e Alda Palmas”, assegnato al fotografo che per la prima volta partecipa al concorso, se lo è aggiudicato Stefania Rosini, mentre il premio “Ciak ritratto d’attore”, indicato dalla redazione del magazine di cinema diretto da Piera Detassis, è andato ad Andrea Miconi per la sezione in bianco e nero (“A Casa tutti bene”) e Gianni Fiorito per la sezione colore (“Loro 1”).

“Le immagini provenienti dai set restituiscono con quella che è stata la stagione del cinema italiano - ha dichiarato Antonio Maraldi - al di là di qualche assenza, la documentazione fotografica copre l’intera gamma della produzione nostrana: dai film che hanno trionfato al box office, a partire da “Come un gatto in tangenziale” alle opere prime uscite alla soglia dell’estate, dalle celebrate e in qualche caso discusse fatiche d’autore di registi come Garrone, Luchetti, Muccino e Sorrentino, ai film premiati con “David di Donatello” e “Nastri d’Argento”, fino alle diverse opere indipendenti. Per quanto riguarda i fotografi, va notato come accanto ai nomi storici se ne stiano proponendo di nuovi che negli ultimi anni hanno lavorato con continuità su diversi set, rimarcando una presenza femminile in costante crescita” 

Anche le foto di quest’anno vanno ad incrementare l’archivio di “CliCiak” che ormai ha superato le 22.000 immagini: una fototeca unica sul cinema italiano contemporaneo che cresce di anno in anno.

 

 

Info pratiche

CliCiak, scatti di cinema

Casa del Cinema a Villa Borghese, Roma

Indirizzo: Largo Marcello Mastroianni, 1

Info:tel. 060608

www.casaldelcinema.itwww.060608.it

Orari:lun-ven 15/19, sab-dom 10/13, 15/19

Ingresso:gratuito

 

Galleria fotografica
Obiettivo sul cinema - immagine 1
Obiettivo sul cinema - immagine 2
Obiettivo sul cinema - immagine 3
Obiettivo sul cinema - immagine 4
Obiettivo sul cinema - immagine 5
Obiettivo sul cinema - immagine 6
Obiettivo sul cinema - immagine 7
Obiettivo sul cinema - immagine 8
Obiettivo sul cinema - immagine 9
Obiettivo sul cinema - immagine 10
Arte News
Toulouse-Lautrec, il nobile bohémienne
Toulouse-Lautrec, il nobile bohémienne
Una mostra ospitata alla Villa Reale di Monza ripercorre la vita, la carriera e i tormenti dell’artista che più di ogni altro è riuscito a diventare il simbolo della Parigi di fine Ottocento
Basquiat, l'Angelo Maledetto torna a Torino
Basquiat, l
Un quadro valutato dai 20 ai 25 milioni di dollari e recuperato dal proprietario, lo skipper Sergio Rossi. Una storia complicata
Delphi Lux, il cinema con doppio spettacolo
Delphi Lux, il cinema con doppio spettacolo
Ha aperto a Berlino un cinema in cui ogni sala è un’opera d’arte, molte ispirate a maestri del cinema. Colori decisi e installazioni a Led rendono l’attesa del film un piacere
L'arte vola nello spazio con Elon Musk
L
L'artista Trevor Paglen ha creato "Orbital Reflector", sarà come un museo ai margini dell'universo. Progetto del 2015. Il prototipo è già nel Nevada Museum of Art. Lancio con il Falcon9, razzo creato da Musk
Mosca e New York, Venezia nel cuore
Mosca e New York, Venezia nel cuore
Al Metropolitan le celebrazione del 500°anniversario della nascita del Tintoretto, al museo Puskhin di Mosca la rassegna "Da Tiepolo a Canaletto a Guardi". Le date
Firenze, il codice Leicester di Leonardo
Firenze, il codice Leicester di Leonardo
Grande spazio per le celebrazioni leonardiane, affreschi, quadri e viaggio nella chiedere quattrocentesche
Le fantasy coffin di Paa Joe
Le fantasy coffin di Paa Joe
Bare dalle forme più strane, realizzate sulla base delle passioni o del lavoro del defunto. Da cinquant’anni, un artigiano ghanese è considerato il massimo artista dell’ultimo viaggio
Trio di artisti iraniani alle Ogr
Trio di artisti iraniani alle Ogr
Sino al 30 settembre nelle Officine Grandi Riparazioni di Torino gli artisti Ramin Haerizadeh, Rokni Haerizadeh ed Hesam Rahmanian
Soulages, il più grande dei pittori viventi
Soulages, il più grande dei pittori viventi
L'artista nato in Occitania nel 1919 celebrato in Svizzera ha una storia alle spalle da brividi. Il profeta del Tachisme ha attraversato indenne guerre e continenti. "I quadri guardano noi"
We love New York
We love New York
La Grande Mela vista attraverso l’obiettivo di un fotografo innamorato della sua città