Fisker Ocean, il vegan-Suv

| Arriverà sul mercato all’inizio del 2022, ma soltanto a noleggio: ogni singolo componente arriva dal riciclo e l’autonomia è frutto di un doppio sistema che abbina il solare all’elettrico

+ Miei preferiti
In principio erano i semplici Suv, poi l’acronimo è diventato una desinenza che ormai accompagna declinazioni diverse: Urban, Active, Compact, Large, Premium e perfino Crossover, che sembrano un’altra cosa ma sempre lì si va a parare. All’appello mancava solo l’applicazione automobilistica della filosofia vegana, di gran moda qualche anno fa e oggi un po’ al palo.

A fregiarsi del titolo di primo Vegan-Suv della storia è la “Fisker”, un’azienda californiana attiva fra il 2007 ed il 2013 nata intorno alla figura di Henrik Fisker, progettista e designer danese naturalizzato negli Stati Uniti noto per aver messo la firma su best-seller come la BMW Z8 e le Aston Martin DB9 e V8 Vantage. Il primo sogno di Henrik si chiamava “Karma”: piace e a destra e a manca, ma qualche problema costringe la Fisker a richiamarle tutte, con un aggravio di costi non preventivati che tinge di rosso i conti correnti. Fra uragani che devastano gli stabilimenti e crack di aziende collegate, Henrik Fisker si dimette nel marzo del 2013, uscendo di scena si dice sbattendo la porta: otto mesi dopo la Fisker dichiara bancarotta e si salva dal tracollo in zona Cesarini, grazie al gruppo cinese Wanxiang, che acquista le tecnologie per una cifra vicina ai 150 milioni di euro. Il marchio però non si tocca: torna nelle mani di Henrik, che di stare fermo non è proprio capace.

Da qui si può tornare all’inizio, alla Ocean, l’oggetto in movimento non commestibile più vicino all’idea di vegano. Il motivo è semplice: Henrik Fisker in persona ha dichiarato che anche rigirandola e smontandola, trovare qualche elemento che non arrivi dal riciclo è praticamente impossibile. Si inizia dagli interni vegan-friendly, del tutto privi di ogni traccia di pelle e pellame, e anche di colle e mastici che fanno male alla natura. La moquette deriva dal nylon delle reti da pesca ritrovate in mare, i rivestimenti in poliestere dalle bottiglie di plastica e i sedili da indumenti usati. A muovere la Ocean ci pensa un doppio sistema che unisce l’energia solare offerta dal grosso pannello che occupa il tetto, abbinato ad una batteria agli ioni di litio da 80 kW che ricarica l’accumulatore: il tutto per  un’autonomia compresa fra 400 e 500 km, dipende dallo stile di guida e dal clima, ed una ricarica annuale garantita di 1.600 km a costo zero.

L’ultimo colpo di teatro Henrik il magnifico è l’idea della commercializzazione: nessuna vendita, la Ocean sarà disponibile dal 2022 solo a noleggio a chiunque ne faccia richiesta. Vegano o meno.

Galleria fotografica
Fisker Ocean, il vegan-Suv - immagine 1
Fisker Ocean, il vegan-Suv - immagine 2
Auto & moto
Tesla, the european invasion
Tesla, the european invasion
Elon Musk in persona ha annunciato la nascita a Berlino della quarta Giga-factory dedicata a produzione, progettazione e design. Dopo la Cina, parte la conquista della vecchia Europa
Più colonnine elettriche che pompe di benzina
Più colonnine elettriche che pompe di benzina
Storico sorpasso in UK, ora le stazioni di ricarica elettrica superano di 1000 unità i distributori di carburante. Sono 9300 colonnine contro 8400 impianti tradizionali
Furbetti togli-km, con Diogene li smascheri
Furbetti togli-km, con Diogene li smascheri
Il programma italo-svizzero Diogene è in grado di accertare i reali km percorsi da qualsiasi auto, anche non recente. Adottato dai maggiori marchi mondiali. Il fenomeno delle truffe altera il mercato auto
883 o 338? Ecco la mini Harley Davidson made in China
883 o 338? Ecco la mini Harley Davidson made in China
La casa USA sbarca in Asia per aumentare le vendite minacciate dall'età avanzata della sua clientela tradizionale. Moto di piccola cilindrata in collaborazione con Qianjiang Motorcycle Company. Sul mercato nel 2020
FCA, 'vendite di veicoli gonfiate': ritorsioni contro il manager che collabora con l'Fbi
FCA,
Il manager Ram, Reid Bigland, s'è visto tagliare lo stipendio di 2 milioni di dollari: "Una ritorsione perché ho collaborato con l'Fbi su come venivano gonfiati i dati". Replica: "Azienda ha agito secondo le norme"
Red and Green
Red and Green
La nuova Ferrari SF90 Stradale, ovvero la prima supercar ibrida pensate in “verde” nella dinastia delle “Rosse”. Soluzioni e tecnologie di prim’ordine, per una potenza netta di 1.000 CV
Bolla Tesla, terrore a Wall Street
Bolla Tesla, terrore a Wall Street
Conti in rosso e vendite in calo per le auto elettriche. La guerra dei dazi aggrava la crisi dell'impero di Musk. Bruciati 22 miliardi di dollari in pochi mesi, azionisti pronti a liberarsi di azioni e bond. Rischio titoli spazzatura
Caro carburanti? Ecco chi sta peggio di noi
Caro carburanti? Ecco chi sta peggio di noi
Guai a far benzina nei Paesi Bassi, il paese europeo più caro. Sconsigliato anche in Danimarca e vietatissimo in Cina, dove servono 2,22 euro al litro
Ferrari P80/C, a gentile richiesta
Ferrari P80/C, a gentile richiesta
La nuova one-off marchiata con il Cavallino Rampante, realizzata su precise indicazioni di un facoltoso collezionista che l’ha battezzata “Rosso Vero”
GM, come muore una fabbrica
GM, come muore una fabbrica
Rabbia e commozione tra i 1700 operai e impiegati della GM di Lordstown in Ohio, quando l'ultima "Cruze" è scesa dalla catena di montaggio. L'azienda vuole licenziare altri 14mila dipendenti: "Stiamo ristrutturando"