Honda Gold Wing, quel sei cilindri che fa sognare

| Non solo il solito comfort, l'ammiraglia di casa honda, presenta novità in tutti i settori, dall'elettronica, alla meccanica e alla ciclistica. Sospensioni innovative, cambio digitale a sette rapporti. Rifiniture al top

+ Miei preferiti

La Gold Wing è l’unica moto al mondo dotata di sistema di connessione Apple Car Play, il guidatore può visualizzare sullo schermo le informazioni e i contenuti del proprio iPhone. Nel mondo delle quattro ruote questo sistema è sempre più utilizzato, e per la prima volta anche una motocicletta monta questa nuova tecnologia. 

La lussuosa strumentazione evidenzia tutto quello di cui il pilota ha bisogno. Il display a colori TFT da 7 pollici permette di controllare l'audio, la navigazione, la connettività Bluetooth e di impostare i comandi vocali, oltre a gestire il controllo di trazione HSTC e i Riding Mode. Le informazioni vengono visualizzate in segmenti differenti secondo un ordine funzionale, in modo che il pilota possa ottenere tutti i dati pertinenti con un movimento minimo degli occhi. 

IL CAMBIO

Il cambio DCT a 7 rapporti di ultima generazione è stato progettato specificatamente per questa regina dei lunghi viaggi. Estremamente fluido e veloce nelle cambiate, il DCT elimina ogni reazione durante i cambi marcia. In modalità manuale (MT) dà al pilota il pieno controllo su tempi di cambiata e marcia inserita tramite le palette al manubrio. La modalità automatica D (Drive) è pensata per la guida urbana e i trasferimenti. Offre la migliore efficienza dei consumi. La modalità automatica S (Sport) sfrutta regimi di cambi marcia superiori per una guida più reattiva. Anticipa inoltre le scalate per sfruttare maggiormente il freno motore.

Un cambio intelligente

La modalità automatica D (Drive) si adatta al contesto di guida, riconoscendo strade di città o extraurbane e adattando i cambi marcia. La versione con cambio DCT è anche dotata di Start&Stop, che arresta il motore dopo 3 secondi al minimo, per riavviarlo istantaneamente alla semplice rotazione dell'acceleratore e di airbag. Grazie al sistema HSA (Hill Start Assist) puoi impedire che, fermandoti a uno stop in salita o in discesa, la moto si muova avanti o indietro. Intelligente!

Un'altra caratteristica innovativa è l'intelligente spaziatura dei rapporti. Le prime marce sono ravvicinate per massimizzare il controllo e il comfort. Le marce lunghe sono più spaziate per migliorare le prestazioni in viaggio e ridurre i consumi.

Avviamento rapido e silenzioso

Con l'esclusivo sistema ISG (Integrated Starter Generator), generatore e avviamento sono integrati, determinando risparmio di peso ed energia. La Gold Wing può così procedere a velocità ridotta in marcia avanti e retromarcia, una soluzione ideale per le manovre di parcheggio.

RESISTENZA E STABILITÀ

Il telaio completamente riprogettato assicura agilità e maneggevolezza. Il telaio a doppio trave in alluminio è di nuova concezione e assicura grande stabilità e maneggevolezza. All'anteriore la tradizionale forcella lascia il posto a una innovativa sospensione a doppio braccio oscillante. La scorrevolezza è aumentata del 30% e assicura un'eccellente guidabilità su ogni percorso.

Comfort a tutto tondo

La sospensione posteriore monobraccio Pro-Arm, con leveraggio Pro-Link, è stata riprogettata e assicura massima tenuta di strada e comfort. Il precarico molla posteriore è regolabile elettricamente su quattro posizioni, per adeguare istantaneamente l'assetto alle condizioni di carico.

IL POTERE DEL SEI CILINDRI

Il carattere entusiasmante delle prestazioni della Gold Wing non cambierà mai. Il nuovo motore boxer da 1.833 cc a sei cilindri sprigiona un'incredibile coppia di 170 Nm a 5.500 giri/min ed è il cuore pulsante della Honda Gold Wing. Alleggerito di 6,2 kg e con testate UNICAM a 4 valvole per cilindro, offre prestazioni sensazionali sulle strade scorrevoli e con il nuovo comando del gas Throttle by Wire una risposta sempre docile nel traffico urbano.

 
Galleria fotografica
Honda Gold Wing, quel sei cilindri che fa sognare - immagine 1
Honda Gold Wing, quel sei cilindri che fa sognare - immagine 2
Honda Gold Wing, quel sei cilindri che fa sognare - immagine 3
Honda Gold Wing, quel sei cilindri che fa sognare - immagine 4
Honda Gold Wing, quel sei cilindri che fa sognare - immagine 5
Honda Gold Wing, quel sei cilindri che fa sognare - immagine 6
Honda Gold Wing, quel sei cilindri che fa sognare - immagine 7
Honda Gold Wing, quel sei cilindri che fa sognare - immagine 8
Honda Gold Wing, quel sei cilindri che fa sognare - immagine 9
Honda Gold Wing, quel sei cilindri che fa sognare - immagine 10
Honda Gold Wing, quel sei cilindri che fa sognare - immagine 11
Honda Gold Wing, quel sei cilindri che fa sognare - immagine 12
Honda Gold Wing, quel sei cilindri che fa sognare - immagine 13
Auto & moto
Furbetti togli-km, con Diogene li smascheri
Furbetti togli-km, con Diogene li smascheri
Il programma italo-svizzero Diogene è in grado di accertare i reali km percorsi da qualsiasi auto, anche non recente. Adottato dai maggiori marchi mondiali. Il fenomeno delle truffe altera il mercato auto
883 o 338? Ecco la mini Harley Davidson made in China
883 o 338? Ecco la mini Harley Davidson made in China
La casa USA sbarca in Asia per aumentare le vendite minacciate dall'età avanzata della sua clientela tradizionale. Moto di piccola cilindrata in collaborazione con Qianjiang Motorcycle Company. Sul mercato nel 2020
FCA, 'vendite di veicoli gonfiate': ritorsioni contro il manager che collabora con l'Fbi
FCA,
Il manager Ram, Reid Bigland, s'è visto tagliare lo stipendio di 2 milioni di dollari: "Una ritorsione perché ho collaborato con l'Fbi su come venivano gonfiati i dati". Replica: "Azienda ha agito secondo le norme"
Red and Green
Red and Green
La nuova Ferrari SF90 Stradale, ovvero la prima supercar ibrida pensate in “verde” nella dinastia delle “Rosse”. Soluzioni e tecnologie di prim’ordine, per una potenza netta di 1.000 CV
Bolla Tesla, terrore a Wall Street
Bolla Tesla, terrore a Wall Street
Conti in rosso e vendite in calo per le auto elettriche. La guerra dei dazi aggrava la crisi dell'impero di Musk. Bruciati 22 miliardi di dollari in pochi mesi, azionisti pronti a liberarsi di azioni e bond. Rischio titoli spazzatura
Caro carburanti? Ecco chi sta peggio di noi
Caro carburanti? Ecco chi sta peggio di noi
Guai a far benzina nei Paesi Bassi, il paese europeo più caro. Sconsigliato anche in Danimarca e vietatissimo in Cina, dove servono 2,22 euro al litro
Ferrari P80/C, a gentile richiesta
Ferrari P80/C, a gentile richiesta
La nuova one-off marchiata con il Cavallino Rampante, realizzata su precise indicazioni di un facoltoso collezionista che l’ha battezzata “Rosso Vero”
GM, come muore una fabbrica
GM, come muore una fabbrica
Rabbia e commozione tra i 1700 operai e impiegati della GM di Lordstown in Ohio, quando l'ultima "Cruze" è scesa dalla catena di montaggio. L'azienda vuole licenziare altri 14mila dipendenti: "Stiamo ristrutturando"
V8 celebration
V8 celebration
La Ferrari F8 Tributo, la nuova creatura cresciuta negli orti di Maranello, celebra il premiatissimo V8, uno dei motori Ferrari di serie più potenti di sempre
Ecobonus o Ecomalus?
Tutte le auto premiate e le bocciate
Ecobonus o Ecomalus?<br>Tutte le auto premiate e le bocciate
Domani dovrebbero entrare in vigore i bonus per le auto meno inquinanti e gli aggravi per le altre. Sorpresa: tra le "punite" (dai grillini) anche le utilitarie e le medie più diffuse. Mazzata finale per l'automotive italiano