Molta Italia nella limousine di Vladimir Putin

| Contati aperti tra aziende italiane e Kremlin Garage in vista della consegna dell'auto di lusso dall'altissimo tasso tecnologico. Motori Porsche, freni Brembo e verniciatura della padovana Blowtherm. Interni da sogno e protezioni

+ Miei preferiti
Oltre alla Brembo, che fornirà i freni, ci sarà un altro po' di Italia nella prossima limousine su cui viaggerà il presidente Vladimir Putin. L'azienda padovana Blowtherm, specializzata in sistemi di verniciatura e in particolare nella fase di 'essicazione', ha infatti ottenuto una importante commessa dal Kremlin Garage tutto il parco macchine di Putin e della sua scorta. L'auto è il frutto del progetto Cortege (Kortezh in russo, Corteo in italiano) che prevede la creazione di una inedita piattaforma per veicoli di fascia alta, con quattro declinazioni di carrozzeria: berlina 'corta', minibus, suv e limousine di rappresentanza con passo lungo.

Un progetto molto complesso e articolato, in quando è partito dagli studi e dai progetti dell'ente di Stato NAMI Research Institute e vede la partecipazione della Sollers JSC (uno dei più importanti conglomerati del settore in Russia, partner di Ford, Mazda e SsangYong, e produttore dei veicoli Uaz e dei motori benzina e diesel Zmz) e del colosso dell'industria militare e aeronautica Rostec oltre che delle industrie automobilistiche AvtoVAZ e Kamaz.

Allo sviluppo dell'ammiraglia Kortezh che dovrebbe entrare in variante 'lunga' dal prossimo maggio nel garage di Putin come prima limousine ufficiale della nuova Russia, e prendere così il posto delle Mercedes Classe S usate negli ultimi anni. Il programma Cortege è molto complesso e articolato, in quando è partito dagli studi e dai progetti dell'ente di Stato NAMI Research Institute e vede la partecipazione della Sollers JSC e della Rostec (il colosso dell'industria militare e aeronautica) oltre che delle industrie automobilistiche AvtoVAZ e Kamaz e della società commerciale Rosavto che avranno essenzialmente il compito di partner commerciali e di assistenza attraverso la loro rete di dealer per i veicoli venduti fuori dal garage del Cremlino.

L'auto, alla cui progettazione e messa a punto ha partecipato Porsche Engineering, è ormai pronta e come dimostrano alcuni prototipi fotografati in fase di collaudo, presenta - nella variante 'corta' anche una certa eleganza. Il Gruppo Blowtherm si era aggiudicato lo scorso anno la realizzazione di un impianto di verniciatura per i velivoli dell'Aeroflot, e ora la nuova commessa riguarda l'allestimento e anche le eventuali riparazioni delle auto presidenziali (il numero degli esemplari è segreto) che, per le loro dimensioni, richiedono impianti di dimensioni fuori dalla norma.

Auto & moto
Più colonnine elettriche che pompe di benzina
Più colonnine elettriche che pompe di benzina
Storico sorpasso in UK, ora le stazioni di ricarica elettrica superano di 1000 unità i distributori di carburante. Sono 9300 colonnine contro 8400 impianti tradizionali
Furbetti togli-km, con Diogene li smascheri
Furbetti togli-km, con Diogene li smascheri
Il programma italo-svizzero Diogene è in grado di accertare i reali km percorsi da qualsiasi auto, anche non recente. Adottato dai maggiori marchi mondiali. Il fenomeno delle truffe altera il mercato auto
883 o 338? Ecco la mini Harley Davidson made in China
883 o 338? Ecco la mini Harley Davidson made in China
La casa USA sbarca in Asia per aumentare le vendite minacciate dall'età avanzata della sua clientela tradizionale. Moto di piccola cilindrata in collaborazione con Qianjiang Motorcycle Company. Sul mercato nel 2020
FCA, 'vendite di veicoli gonfiate': ritorsioni contro il manager che collabora con l'Fbi
FCA,
Il manager Ram, Reid Bigland, s'è visto tagliare lo stipendio di 2 milioni di dollari: "Una ritorsione perché ho collaborato con l'Fbi su come venivano gonfiati i dati". Replica: "Azienda ha agito secondo le norme"
Red and Green
Red and Green
La nuova Ferrari SF90 Stradale, ovvero la prima supercar ibrida pensate in “verde” nella dinastia delle “Rosse”. Soluzioni e tecnologie di prim’ordine, per una potenza netta di 1.000 CV
Bolla Tesla, terrore a Wall Street
Bolla Tesla, terrore a Wall Street
Conti in rosso e vendite in calo per le auto elettriche. La guerra dei dazi aggrava la crisi dell'impero di Musk. Bruciati 22 miliardi di dollari in pochi mesi, azionisti pronti a liberarsi di azioni e bond. Rischio titoli spazzatura
Caro carburanti? Ecco chi sta peggio di noi
Caro carburanti? Ecco chi sta peggio di noi
Guai a far benzina nei Paesi Bassi, il paese europeo più caro. Sconsigliato anche in Danimarca e vietatissimo in Cina, dove servono 2,22 euro al litro
Ferrari P80/C, a gentile richiesta
Ferrari P80/C, a gentile richiesta
La nuova one-off marchiata con il Cavallino Rampante, realizzata su precise indicazioni di un facoltoso collezionista che l’ha battezzata “Rosso Vero”
GM, come muore una fabbrica
GM, come muore una fabbrica
Rabbia e commozione tra i 1700 operai e impiegati della GM di Lordstown in Ohio, quando l'ultima "Cruze" è scesa dalla catena di montaggio. L'azienda vuole licenziare altri 14mila dipendenti: "Stiamo ristrutturando"
V8 celebration
V8 celebration
La Ferrari F8 Tributo, la nuova creatura cresciuta negli orti di Maranello, celebra il premiatissimo V8, uno dei motori Ferrari di serie più potenti di sempre