Friends, 15 anni fa la fine del sogno

| Si chiudeva dopo 10 stagioni la sit-com dei record, che ancora oggi continua a conquistare fans. La vita e le carriere dei sei protagonisti dopo il successo travolgente

+ Miei preferiti
Il 6 maggio del 2004, quindici anni fa, è una data tragica per i 52,5 milioni di fans di “Friends”, la celebre sit-com americana che per 236 episodi e dieci stagioni, fra il 1994 ed il 2004, ha polverizzato i record di ascolti e popolarità in tutto il mondo. La vicenda, ideata da David Crane e Marta Kauffman - in originale trasmessa sul network “NBC” - ruota intorno a sei amici che dividono un appartamento a Manatthan: Ross, Chandler, Joey, Rachel, Monica e Phoebe. La seria doveva inizialmente chiamarsi “Insomnia Cafe”, ma sottoposta a un profondo lavoro sulla sceneggiatura, divenne prima “Friends Like Us”, quindi semplicemente “FRIENDS”.

Girato negli studi “Warner Bros” di Burbank, in California, la serie ricevette una candidatura agli Emmy Awards, vincendo come miglior commedia: attualmente occupa il 21esimo posto della classifica come miglior serie televisiva di tutti i tempi. Ancora oggi, su “Netflix”, dove è riproposta per intero, la serie non smette di appassionare nuove generazioni di fans.

Friends è stato un vero trampolino di lancio per molti degli attori protagonisti, anche se non atutti è andata benissimo. Unica eccezione Jennifer Aniston, diventata una delle più celebri attrici di Hollywood.



Jennifer Aniston

Rachel Green, il ruolo che ha aperto le porte della celebrità a quella che era una delle attrici in cerca di occasioni che popolano Los Angeles. Figlia d’arte, è stata dichiarata più volte “donna più bella del mondo”, diventando anche una delle dive più pagate di Hollywood. Oltre alle numerose le pellicole di successo a cui ha preso parte, deve parte della popolarità per il ruolo di “vittima” per la fine del matrimonio con Brad Pitt, che nel 2005 la lascia per correre da Angelina Jolie.



David Schwimmer

Interpreta il timido paleontologo Ross Geller, fratello di Monica e innamorato di Rachel. Newyorkese, classe 1966, debutta nel West End di Londra nel 2005, passando poi per i palcoscenici di Broadway. Oltre a recitare ha diretto alcuni episodi della serie, ma la sua carriera non è mai riuscita a decollare completamente: il suo film più recente è “The Iceman”, del 2012, mentre ha preso parte alle due recenti stagioni della serie tv “Will & Grace”.



Courteney Cox

La Monica Geller della sit-com, arriva da una ricca famiglia dell’Alabama: studentessa in architettura, abbandona gli studi per seguire la carriera di modella e attrice. A 20 anni è la protagonista del videoclip di “Dancing in the Dark” di Bruce Springsteen, e dopo il successo di Friends ha aperto insieme all’ormai ex marito David Arquette la “Cougar Town”, una propria casa di produzione.



Lisa Kudrow

La bionda Phoebe Buffay, ruolo per il quale è stata candidata ai Goldeb Globe aggiudicandosi un Emmy, uno Screen Actors Guild e un Satellite Award. Di lontane origini bielorusse, ha recitato in numerose commedie e serie televisive, senza però mai riuscire a bissare il successo di Friends.



Matt LeBlanc

Per tutti è l’italoamericano Joe Tribbiani, l’unico del cast originale ad aver avuto l’occasione di uno spin-off intitolato “Joey”, chiuso anzitempo dalla NBC per gli scarsi ascolti. Ex modello per numerose campagne pubblicitarie, è finito in uno scandalo per essere stato beccato dalla stampa gossip in teneri atteggiamenti con una spogliarellista mentre era sposato con Melissa McKnight.

[imgcode|7831:|]

Matthew Perry

Nella classifica delle carriere lanciate da Friends è secondo, alle spalle della Aniston, anche se nulla è paragonabile al successo ottenuto interpretando Chandler Bing. Dopo quell’esperienza, Perry lavora in diversi film (l’ultimo nel 2009) e molte più sit-com televisive, che però non gli restituiscono la stessa popolarità. È stato vittima di dipendenza di alcol e droghe, entrando e uscendo da rehab.

Galleria fotografica
Friends, 15 anni fa la fine del sogno - immagine 1
Friends, 15 anni fa la fine del sogno - immagine 2
Friends, 15 anni fa la fine del sogno - immagine 3
Friends, 15 anni fa la fine del sogno - immagine 4
Friends, 15 anni fa la fine del sogno - immagine 5
Friends, 15 anni fa la fine del sogno - immagine 6
Friends, 15 anni fa la fine del sogno - immagine 7
Biografie - anniversari
Addio a Luis Sepúlveda
Addio a Luis Sepúlveda
Lo scrittore cileno si è spento in un ospedale di Oviedo, in Spagna, dove era ricoverato da più di un mese e mezzo per coronavirus
Addio a Stirling Moss, l’eterno secondo
Addio a Stirling Moss, l’eterno secondo
Il leggendario pilota inglese si è spento a Londra a 90 anni dopo una lunga malattia. Nella sua lunga carriera un solo rammarico: non aver mai vinto un mondiale, per colpa di Fangio
Addio a Suor Germana, la cuoca di Dio
Addio a Suor Germana, la cuoca di Dio
Molto prima dell’invasione di chef e cooking-show, era diventata un personaggio televisivo e la prolifica autrice di oltre 40 volumi di ricette venduti in milioni di copie
Addio a Danny Aiello, simbolo degli italoamericani
Addio a Danny Aiello, simbolo degli italoamericani
Figlio di operai di origini italiane, era diventato uno dei caratteristi più apprezzati di Hollywood: a lui toccava spesso il ruolo di mafioso, buttafuori, tassista o agente di polizia
Quel che resta del Muro
Quel che resta del Muro
30 anni fa, i berlinesi davano l’assalto a “Die Mauer”, il muro che li aveva divisi per quasi un trentennio. Oggi, celebrazioni e malinconie a parte, quel che resta è un’attrazione per turisti
Coppi, l’amante, il fratello e tutto quanto
Coppi, l’amante, il fratello e tutto quanto
La vita del campionissimo fu sfortunatamente breve ma intensa. Vinse ovunque, fece scandalo nella bigotta Italia degli anni Cinquanta, divise l’Italia per la rivalità con Bartali e perse un fratello, corridore come lui
Quel gran genio di mio marito, Lucio Battisti
Quel gran genio di mio marito, Lucio Battisti
Ricorre oggi l’anniversario della morte del grande cantante, che la moglie ha sempre cercato di proteggere da ogni speculazione tesa a sfruttare la sua opera. A volte in modo ritenuto eccessivo da amici, collaboratori e fan
Addio a Peter Fonda
Addio a Peter Fonda
Il leggendario interprete di Esay Rider si è spento a Los Angeles a 79 anni. Era malato da tempo
La bionda che riuscì a non invecchiare
La bionda che riuscì a non invecchiare
Con la morte del 5 agosto 1962, Marilyn Monroe è entrata nella leggenda. Ufficialmente la causa del decesso è il suicidio con barbiturici ma sono numerosi i sospetti che indicano responsabilità della mafia o dei servizi segreti
Strage di Bologna, la verità è ancora lontana
Strage di Bologna, la verità è ancora lontana
L'ex Nar Paolo Bellini, prosciolto nel '92, forse era nella stazione. Il frammento di un film lo inquadrerebbe nell'atrio dopo lo scoppio. Il ruolo di Gilberto Cavallini. Esumato il corpo della vittima più vicina all'esplosione