L'elettrico dopo la tempesta

| Il modo migliore per uscire dalle onde anomale del Dieselgate è pensare ad un futuro elettrico, spingendosi fino alla guida autonoma

+ Miei preferiti

T-Roc

Tutto si spiega con la strategia "Transform 2025", nata come risposta del colosso tedesco alla batosta del "dieselgate" e poggiata su una massiccia offensiva di prodotto entro il 2020. L'urban suv T-Roc sfrutta lo stesso pianale modulare trasversale di Tiguan, con misure contenute (424 cm di lunghezza), cinque posti e un bagagliaio da 445 litri (fino a 1.290). Disponibile con trazione anteriore o integrale 4Motion, T-Roc offre una lunga serie di sistemi di assistenza alla guida, presentandosi sul mercato con un benzina 1.5 TSI da 150 CV che può viaggiare a 2 cilindri per risparmiare sui consumi, e una più ampia gamma di turbodiesel 4 cilindri: il 1.6 TDI da 115 CV e il 2.0 TDI con 150 o 190 CV. Cambio automatico a doppia frizione con sette rapporti di serie sul 2.0 TDI, a richiesta sulle altre motorizzazioni.

 

Polo

Sempre meno piccola e sempre più lanciata all'inseguimento dell'inaffondabile Golf, arriva alla sesta generazione con la sola carrozzeria a cinque porte e351 litri di capienza per il bagagliaio. Cinque i motori disponibili: 1.0 MPI da 65 e 75 CV, 1.0 TSI da 95 e 115 CV, 1.0 TGI a metano da 90. Per i diesel 1.6 TDI in versione da 80 o 95 CV. Top di gamma per la GTI con il 2 litri TSI da 200 CV e cambio Dsg a sei marce.

 

I.D. Crozz Concept

Matrimonio futuribile fra un suv ed una coupé basato sulla piattaforma Meb, destinata ad ospitare le prossime elettriche Volkswagen. Un concept muscoloso, con sbalzi ridotti e l'abitacolo simile ad un open-space grazie anche al montante centrale che sparisce, con apertura a comando vocale. A muoverla ci pensano due motori elettrici, uno per asse, che erogano in sinergia 225 kW toccando i 180 km/h e un'autonomia da 500 km grazie alla batteria agli ioni di litio.

 

Sedric Concept

Si è già vista ad altri saloni, ma fa sempre effetto: la Sedric, acronimo di "Self Driving Car", è un veicolo a guida autonoma di livello 5, il più avanzato, quello che si sostituisce totalmente al guidatore. La Sedric, addirittura, è in grado di partire dal parcheggio e passare a prendere gli occupanti, portandoli a destinazione in una sorta di salotto connesso ad un sofisticato sistema infotainment.

Biografie - anniversari
Quel che resta del Muro
Quel che resta del Muro
30 anni fa, i berlinesi davano l’assalto a “Die Mauer”, il muro che li aveva divisi per quasi un trentennio. Oggi, celebrazioni e malinconie a parte, quel che resta è un’attrazione per turisti
Coppi, l’amante, il fratello e tutto quanto
Coppi, l’amante, il fratello e tutto quanto
La vita del campionissimo fu sfortunatamente breve ma intensa. Vinse ovunque, fece scandalo nella bigotta Italia degli anni Cinquanta, divise l’Italia per la rivalità con Bartali e perse un fratello, corridore come lui
Quel gran genio di mio marito, Lucio Battisti
Quel gran genio di mio marito, Lucio Battisti
Ricorre oggi l’anniversario della morte del grande cantante, che la moglie ha sempre cercato di proteggere da ogni speculazione tesa a sfruttare la sua opera. A volte in modo ritenuto eccessivo da amici, collaboratori e fan
Addio a Peter Fonda
Addio a Peter Fonda
Il leggendario interprete di Esay Rider si è spento a Los Angeles a 79 anni. Era malato da tempo
La bionda che riuscì a non invecchiare
La bionda che riuscì a non invecchiare
Con la morte del 5 agosto 1962, Marilyn Monroe è entrata nella leggenda. Ufficialmente la causa del decesso è il suicidio con barbiturici ma sono numerosi i sospetti che indicano responsabilità della mafia o dei servizi segreti
Strage di Bologna, la verità è ancora lontana
Strage di Bologna, la verità è ancora lontana
L'ex Nar Paolo Bellini, prosciolto nel '92, forse era nella stazione. Il frammento di un film lo inquadrerebbe nell'atrio dopo lo scoppio. Il ruolo di Gilberto Cavallini. Esumato il corpo della vittima più vicina all'esplosione
Addio a Luciano de Crescenzo
Addio a Luciano de Crescenzo
Scrittore e filosofo corredato da una forte dose di ironia, aveva trovato il modo di rendere piacevoli a tutti perfino i più temuti mattoni culturali. Personaggio a tutto tondo, aveva lavorato anche per il cinema e la televisione
È morto Andrea Camilleri
È morto Andrea Camilleri
Il grande scrittore, padre del commissario Montalbano, si è spento a Roma, dov’era stato ricoverato d’urgenza per problemi cardiorespiratori. Aveva 92 anni, e si preparava al debutto alle Terme di Caracalla
La morte (inutile?) di un 'eroe borghese'
La morte (inutile?) di un
Addio a Lee Iacocca, il signore dell’auto
Addio a Lee Iacocca, il signore dell’auto
Un nome leggendario che dalla Ford era passato alla Chrysler salvandola dalla bancarotta. Di origini italiane, è stato l’incarnazione del sogno americano