È morto Kirk Douglas

| A 103 anni, si è spento l’ultimo di una generazione di grandi attori del “golden age” di Hollywood

+ Miei preferiti
“Il figlio dello straccivendolo”, così nel 1998 aveva voluto intitolare la sua autobiografia, si è arreso al tempo: a 103 anni, Kirk Douglas è morto. È stato suo figlio Michael ad annunciarlo, con poche parole commosse.

Issur Danielovitch, il suo vero nome, era nato nel dicembre del 1916 in una famiglia di ebrei bielorussi: malgrado un’infanzia difficile, con pochi soldi in casa, i genitori gli garantiscono la laurea in lettere e subito dopo il diploma all’Accademia d’Arti Drammatiche di New York. L’esercito lo vuole al fronte come ufficiale delle comunicazioni, e quando torna, ferito in battaglia, Kirk si ritaglia qualche ruolo a teatro, a patto che cambi il suo cognome impossibile da ricordare, gli dice un agente. Un’amica, Lauren Bacall, lo spinge a tentare la strada del cinema: dovrà aspettare otto film, poi la critica e il pubblico si accorgono di Kirk con “Champion”, dove interpreta un pugile cinico ed egoista, ruolo che gli vale la prima Nomination agli Oscar.

La carriera si impenna, e Kirk Douglas attraversa tre decenni dando vita a personaggi epici, diretto dai più grandi nomi della regia. Il giro di boa è “Spartacus” per Stanley Kubrick. Una delle sue ultime interpretazioni è in “Vizio di famiglia”, dove interpreta il padre di Michael, suo figlio: una sorta di passaggio di testimone. Nel 2016 il mondo del cinema per intero aveva celebrato il suo centesimo compleanno.

Galleria fotografica
È morto Kirk Douglas - immagine 1
È morto Kirk Douglas - immagine 2
È morto Kirk Douglas - immagine 3
È morto Kirk Douglas - immagine 4
È morto Kirk Douglas - immagine 5
Cinema
Polanski trionfa ai César fra le proteste
Polanski trionfa ai César fra le proteste
Il regista polacco premiato per il film “J’accuse”, ma la cerimonia guastata da fischi e violente proteste all’esterno della sala
Tom Cruise evacuato da Venezia
Tom Cruise evacuato da Venezia
L’attore era arrivato in città insieme a tutto il cast per girare alcune scene del nuovo capitolo di “Mission: Impossibile”, ma ha preferito ripartire per il Regno Unito
Addio all’attore Stan Kirsch
Addio all’attore Stan Kirsch
Conosciuto per il telefilm "Highlander", si è impiccato nella sua casa di Los Angeles. Sconosciuti i motivi del gesto, ma da oltre 10 anni non riusciva più a trovare lavoro
Axel Foley sta tornando
Axel Foley sta tornando
Per il simpatico agente di polizia che ha dato la notorietà a Eddie Murphy è pronto il quarto capitolo, questa volta diffuso da Netflix
Catherine Deneuve in gravi condizioni
Catherine Deneuve in gravi condizioni
La grande diva francese ricoverata d’urgenza a Parigi: per la famiglia la causa è un momento di forte stress dovuto al super-lavoro. Cautela dei medici
L’America dolente di Bruce
L’America dolente di Bruce
Western Stars, prima pellicola che Springsteen firma da regista, raccoglie i brani del suo album omonimo e immagini della West Coast, dove il sogno americano è più vero, ma fa anche più male
Demi Moore, un ritratto intimo
Demi Moore, un ritratto intimo
È in uscita “Inside Out”, l’autobiografia di un’attrice che per lunghi anni è stata una delle regine di Hollywood. Un racconto che parte dall’infanzia, dal tentativo di suicidio della mamma e da uno stupro subito a 15 anni
È morto Carlo Delle Piane
È morto Carlo Delle Piane
L’attore romano, 83 anni, si è spento a Roma: una carriera iniziata per caso, con 110 film interpretati al fianco dei più grandi attori e registi
Il cupo profeta e filosofo di Easy Rider
Il cupo profeta e filosofo di Easy Rider
Cannes 2019, fra party e red carpet
Cannes 2019, fra party e red carpet
Un calendario fittissimo di anteprime, con mezza Hollywood attesa sulla scalinata del Palais du Cinema. Un solo italiano in gara, Marco Bellocchio, e Palma d’Oro alla carriera ad Alain Delon