25 volte Bond, James Bond

| Presentata ufficialmente la solita, colossale produzione del 25esimo film dell’agente 007. Ancora una volta Bond avrà il volto di Daneil Craig, mentre nel ruolo del cattivo spunta Rami Malek

+ Miei preferiti
Ci siamo: con un’enfasi mai vista prima, è ufficialmente partita la produzione di “Bond 25”, titolo per adesso provvisorio, anche se il sospetto che possa rimanere tale e quale c’è. Ad annunciare il via alle riprese è stata la produttrice di sempre, Barbara Broccoli, insieme al regista Cary Fukunaga e Daniel Craig, l’attore che dal 2006 presta volto e muscoli all’agente segreto più celebre della storia. Ancora una volta Craig assicura che si tratta dell’ultima, ma è la quinta e il sospetto che possa rimanere tale e quale c’è. Da ricordare, a imperitura memoria, la sua frase del 2015, al termine delle riprese di Spectre: “Romperei un bicchiere per tagliarmi i polsi, piuttosto di fare un altro Bond”. Pare che a riportarlo su miti consigli ci sia stato un sostanzioso ritocco al cachet.

E se sulla trama vige il silenzio più assoluto, se non qualche piccolo accenno per mettere su il gusto, al contrario si sa che 007 tornerà in Giamaica, dove a Ian Fleming, lo scrittore londinese ideatore del personaggio e di una nuova stagione della letteratura gialla inglese, venne in mente di scrivere il primo romanzo, “Casino Royale”, scegliendo poi di ambientare altre 13 avventure dell’agente 007. Bond 25, a quanto si apprende, inizia con l’agente segreto in vacanza, allertato dal suo collega della Cia Felix Leiter che gli chiede di lasciare l’ozio per entrare in azione e salvare un giovane scienziato dal sequestro. Una missione che finirà per complicarsi assai, destinata culminare in tu per tu con un cattivissimo che ha per le mani una pericolosa tecnologia con cui vuol far vedere i sorci verdi al mondo intero.

Ad essere svelato è invece il cast, che inizia doverosamente con la presenza di Rami Malek, il Freddie Mercury di “Bohemian Rhapsody”, interpretazione che gli è valsa la statuetta dell’Oscar e uno slancio alla carriera che ormai non ha più limiti. Quindi il ritorno di Lea Séydoux e la presenza di Naomie Harris, Raph Fiennes, Jeffrey Wright e Ben Whishaw. Oltre alla Giamaica, citata anche per ricordare il leggendario bikini con coltello annesso di Ursula Andress (Licenza di uccidere, 1958) e il debutto di Roger Moore (Vivi e lascia morire, 1973), sono previste riprese ai “Pinewood Studios” di Londra, in Norvegia e in Italia, fra i “Sassi” di Matera. Il film uscirà nelle sale l’8 aprile del 2020: c’è tutto il tempo per sapere il resto.

Galleria fotografica
25 volte Bond, James Bond - immagine 1
25 volte Bond, James Bond - immagine 2
25 volte Bond, James Bond - immagine 3
25 volte Bond, James Bond - immagine 4
25 volte Bond, James Bond - immagine 5
25 volte Bond, James Bond - immagine 6
25 volte Bond, James Bond - immagine 7
25 volte Bond, James Bond - immagine 8
25 volte Bond, James Bond - immagine 9
25 volte Bond, James Bond - immagine 10
25 volte Bond, James Bond - immagine 11
25 volte Bond, James Bond - immagine 12
25 volte Bond, James Bond - immagine 13
25 volte Bond, James Bond - immagine 14
25 volte Bond, James Bond - immagine 15
Cinema
Muore un attore di «Twilight»
Muore un attore di «Twilight»
Il corpo di Gregory Tyree Boyce trovato insieme alla fidanzata Natalie Adepoju nel loro appartamento di Las Vegas. Secondo alcune indiscrezioni, la polizia avrebbe rinvenuto la presenza di “polvere bianca”
Polanski trionfa ai César fra le proteste
Polanski trionfa ai César fra le proteste
Il regista polacco premiato per il film “J’accuse”, ma la cerimonia guastata da fischi e violente proteste all’esterno della sala
Tom Cruise evacuato da Venezia
Tom Cruise evacuato da Venezia
L’attore era arrivato in città insieme a tutto il cast per girare alcune scene del nuovo capitolo di “Mission: Impossibile”, ma ha preferito ripartire per il Regno Unito
È morto Kirk Douglas
È morto Kirk Douglas
A 103 anni, si è spento l’ultimo di una generazione di grandi attori del “golden age” di Hollywood
Addio all’attore Stan Kirsch
Addio all’attore Stan Kirsch
Conosciuto per il telefilm "Highlander", si è impiccato nella sua casa di Los Angeles. Sconosciuti i motivi del gesto, ma da oltre 10 anni non riusciva più a trovare lavoro
Axel Foley sta tornando
Axel Foley sta tornando
Per il simpatico agente di polizia che ha dato la notorietà a Eddie Murphy è pronto il quarto capitolo, questa volta diffuso da Netflix
Catherine Deneuve in gravi condizioni
Catherine Deneuve in gravi condizioni
La grande diva francese ricoverata d’urgenza a Parigi: per la famiglia la causa è un momento di forte stress dovuto al super-lavoro. Cautela dei medici
L’America dolente di Bruce
L’America dolente di Bruce
Western Stars, prima pellicola che Springsteen firma da regista, raccoglie i brani del suo album omonimo e immagini della West Coast, dove il sogno americano è più vero, ma fa anche più male
Demi Moore, un ritratto intimo
Demi Moore, un ritratto intimo
È in uscita “Inside Out”, l’autobiografia di un’attrice che per lunghi anni è stata una delle regine di Hollywood. Un racconto che parte dall’infanzia, dal tentativo di suicidio della mamma e da uno stupro subito a 15 anni
È morto Carlo Delle Piane
È morto Carlo Delle Piane
L’attore romano, 83 anni, si è spento a Roma: una carriera iniziata per caso, con 110 film interpretati al fianco dei più grandi attori e registi