Euforia, la vita è anche morte

| Il film di Valeria Golino è quarto nella classifica Cinetel dopo le produzioni Usa. Trama complessa, accolta bene dal pubblico. Ma spettatori in calo rispetto al 2017, meno 27 per cento. Il trailer

+ Miei preferiti

Primo, spettatori in calo rispetto al 2017, con un 27 per cento in meno. Secondo, le cose per il cinema non vanno poi così male. Per trovare un film italiano nella classifica Cinetel si va al quarto posto, con il film Euforia, regia di Valeria Golino con l’ex Riccardo Scamarcio nel ruolo chiave e con un partner di pari livello, Valerio Mastandrea. La trama è complessa. Ci sono due fratelli, uno, Matteo, (Scamarcio) un manager di successo che vive secondo i soliti stereotipi, soldi, sesso, droga eccetera. Suo fratello Ettore (Mastrandrea) è l’esatto opposto. Ma quando quest’ultimo si ammala di tumore i due fratelli si riavvicinano e Golino ne approfitta per tracciare un quadro amaro e profondo, scrive Carola Proto su Coming sono.it : …Due persone all'apparenza lontanissime, che la vita costringerà a riavvicinarsi. Nel momento in cui Matteo scopre che il fratello è malato, decide di tenerlo all'oscuro della verità. Ettore, d'altra parte, crede al fratello e si abbandona completamente a lui, facendosi influenzare dalla sua superbia: piano piano si convince di poter controllare e vincere ogni cosa. Ma è solo un'illusione: non c'è via di scampo da quelli che sono limiti umani, come la caducità, la fragilità e lo scorrere inesorabile del tempo. Questa situazione difficile diventa per i due fratelli un'occasione per conoscersi e scoprirsi, in un vortice di fragilità e tenerezza, paura ed euforia”.

LA CLASSIFICA CINETEL

Debutto in testa alla classifica Cinetel degli incassi delle sale italiane dell'ultimo weekend, con 1.170.820 euro, per il sequel di Halloween di Carpenter, regia di David Gordon Green, con ancora Jamie Lee Curtis protagonista, uscito in 423 sale. Il film è anche in testa al box office Usa de due weekend. Resiste sul podio, è ora al secondo posto A star is born, con Lady Gaga e Bradley Cooper al suo esordio come regista, 955.313 euro, 4.998.191 totali. Terzo il sequel Piccoli brividi 2 - I fantasmi di Halloween, di Ari Sandel, con 595.976 euro (1.286.378). E' italiano il quarto film in classifica: Euforia con la regia di Valeria Golino e Riccardo Scamarcio, Valerio Mastandrea, Isabella Ferrari protagonisti: 536.142 euro. Al quinto posto debutta Uno di famiglia di Alessio Maria Federici con Pietro Sermonti, Nino Frassica, Neri Marcorè: 493.943 euro. Totale incassi 7.865.126 (+6%) rispetto allo scorso weekend (7.413.659). Netto calo rispetto al 2017: 10.904.005 -27,87%.

Video
Cinema
Demi Moore, un ritratto intimo
Demi Moore, un ritratto intimo
È in uscita “Inside Out”, l’autobiografia di un’attrice che per lunghi anni è stata una delle regine di Hollywood. Un racconto che parte dall’infanzia, dal tentativo di suicidio della mamma e da uno stupro subito a 15 anni
È morto Carlo Delle Piane
È morto Carlo Delle Piane
L’attore romano, 83 anni, si è spento a Roma: una carriera iniziata per caso, con 110 film interpretati al fianco dei più grandi attori e registi
Il cupo profeta e filosofo di Easy Rider
Il cupo profeta e filosofo di Easy Rider
Cannes 2019, fra party e red carpet
Cannes 2019, fra party e red carpet
Un calendario fittissimo di anteprime, con mezza Hollywood attesa sulla scalinata del Palais du Cinema. Un solo italiano in gara, Marco Bellocchio, e Palma d’Oro alla carriera ad Alain Delon
Il fascino del male, la doppia vita del bel Ted
Il fascino del male, la doppia vita del bel Ted
Nelle sale italiane il film sul serial killer Usa Ted Bundy, che uccise decine di donne negli anni '70. Niente effetti splatter, ma un'acuta ricostruzione della personalità attraverso i flashback dell'ultima compagna
'Avengers: endgame', capolavoro o super-cazzola?
Il film Marvel che ha sbancato il botteghino di tutto il mondo fa discutere: dura recensione de Linkiesta ("Fallimento totale") ma per molti lascerà una traccia nella storia. Citazioni per iniziati. Il gioco della memoria
Nicolas Cage, sposato per 4 giorni
Nicolas Cage, sposato per 4 giorni
Matrimonio lampo per l’attore, protagonista di numerose pellicole di grande successo. Preoccupato per un ex compagno della moglie, l’ha sposata e subito chiesto il divorzio
La Manson Family secondo Tarantino
La Manson Family secondo Tarantino
Primo trailer per “Once upon a time in Hollywood”: un’infilata di star per celebrare la capitale mondiale del cinema negli anni Sessanta, con il sangue nel ruolo di comprimario
Escape Room, horror claustrofobico
Escape Room, horror claustrofobico
Dal 14 marzo nelle sale italiane un film dedicato a delle ultime mode globali, l'escape Room, cioè farsi rinchiudere in una serie di locali senza apparenti vie di fuga. In Polonia tre ragazze morirono durante il gioco
È morta Linda Sheridan, star di CSI
È morta Linda Sheridan, star di CSI
L’attrice, 44 anni, è stata ritrovata priva di vita a New Orleans: la polizia non ha ancora confermato le cause della morte, ma la famiglia esclude con forza l’ipotesi del suicidio