L’addio alle scene di Cameron Diaz

| A due anni dall’annuncio della fine della carriera, l’attrice californiana parla della sua decisione: “Ho finalmente tempo per me”

+ Miei preferiti
L’ultima apparizione sul grande schermo risale al 2014, in “Annie – la felicità è contagiosa”, pellicola di scarso successo diretta da Will Gluck. Da allora, di Cameron Diaz si è persa ogni traccia fino a poche ore fa, quando è arrivato l’annuncio che secondo molti era nell’aria: il ritiro dalle scene.

Una decisione che fa effetto, forse perché andare in pensione prima ancora di compiere 48 anni non è più cosa usuale. Nata a San Diego, nella California dei surfisti, a 16 finisce sotto contratto come modella con l’agenzia “Elite”. Nel 1991, a 21 anni, il debutto al cinema con “The Mask – da zero a mito”, al fianco di Jim Carrey. Ma la svolta alla carriera arriva nel 1994 con “Tutti pazzi per Mary”, in cui interpreta la tanto bella quanto svampita Mary Jensen. Fra i suoi successi anche “Charlie’s Angels”, “Il matrimonio del mio migliore amico” e “Vanilla Sky”. Sposata dal 2015 con il musicista Benji Madden, nel gennaio di quest’anno ha annunciato l’arrivo della piccola Raddix, tramite madre surrogata.

L’addio alle scene di Cameron era già stato annunciato nel 2018, ma solo adesso, a due anni di distanza, l’attrice ha accettato di parlarne: “Provo pace nell’anima, perché finalmente ho iniziato a prendermi cura di me stessa. È difficile da spiegare, ma è costato molto caro esporsi così tanto pubblicamente. Quando fai un film appartiene alla produzione, sei sul set per 12 ore al giorno per mesi, e non hai tempo per fare altro”.

Cinema
La dolce vita del paparazzo
La dolce vita del paparazzo
Tazio Secchiaroli ispira Federico Fellini per il personaggio del fotografo che insegue Mastroianni ne “La dolce vita”. Discordi le teorie sull’origine del nome scelto dal regista che diventa sinonimo di fastidioso fotoreporter
Black Panther è morto
Black Panther è morto
L’attore Chadwick Boseman se n’è andato a 43 anni per un cancro al colon. Il dolore di Hollywood per il primo afroamericano a entrare nella saga dei Marvel Studios
Muore un attore di «Twilight»
Muore un attore di «Twilight»
Il corpo di Gregory Tyree Boyce trovato insieme alla fidanzata Natalie Adepoju nel loro appartamento di Las Vegas. Secondo alcune indiscrezioni, la polizia avrebbe rinvenuto la presenza di “polvere bianca”
Polanski trionfa ai César fra le proteste
Polanski trionfa ai César fra le proteste
Il regista polacco premiato per il film “J’accuse”, ma la cerimonia guastata da fischi e violente proteste all’esterno della sala
Tom Cruise evacuato da Venezia
Tom Cruise evacuato da Venezia
L’attore era arrivato in città insieme a tutto il cast per girare alcune scene del nuovo capitolo di “Mission: Impossibile”, ma ha preferito ripartire per il Regno Unito
È morto Kirk Douglas
È morto Kirk Douglas
A 103 anni, si è spento l’ultimo di una generazione di grandi attori del “golden age” di Hollywood
Addio all’attore Stan Kirsch
Addio all’attore Stan Kirsch
Conosciuto per il telefilm "Highlander", si è impiccato nella sua casa di Los Angeles. Sconosciuti i motivi del gesto, ma da oltre 10 anni non riusciva più a trovare lavoro
Axel Foley sta tornando
Axel Foley sta tornando
Per il simpatico agente di polizia che ha dato la notorietà a Eddie Murphy è pronto il quarto capitolo, questa volta diffuso da Netflix
Catherine Deneuve in gravi condizioni
Catherine Deneuve in gravi condizioni
La grande diva francese ricoverata d’urgenza a Parigi: per la famiglia la causa è un momento di forte stress dovuto al super-lavoro. Cautela dei medici
L’America dolente di Bruce
L’America dolente di Bruce
Western Stars, prima pellicola che Springsteen firma da regista, raccoglie i brani del suo album omonimo e immagini della West Coast, dove il sogno americano è più vero, ma fa anche più male