Oscar 2019: le nomination

| Ecco la rosa delle pellicole che il prossimo 24 febbraio si aggiudicheranno l’ambitissima statuetta dell’Oscar. Tante conferme e poche sorprese

+ Miei preferiti
Ci siamo: la corsa verso l’Oscar 2019 è ufficialmente iniziata. L’edizione numero 91 dei premi assegnati dall’Academy of Motion Pictures Arts and Sciences, prevista per il 24 febbraio prossimo al “Dolby Theater” di Los Angeles, ha espresso i primi giudizi, scegliendo le pellicole che si daranno battaglia per conquistare il più importante premio assegnato dall’industria del cinema, vero riconoscimento di talenti e carriere ma anche fonte di enormi delusioni.

La corsa alle “Nominations” 2019, che da sole finiscono nella bacheca dei premi di un artista o di un film, ha riservato pochi colpi di scena. A dettare legge sono le pellicole più attese: “Green Book” di Peter Farrelly ne conquista cinque, “The Favourite”, di Yorgos Lanthimos ben 10, “Vice” (Adam McKay) otto e “Roma” di Alfonso Cuarón altre dieci. Fra le nominations tecniche quella di “Bohemian Rhapsody” e “A star is born”, con Lady Gaga in lizza come miglior attrice e per la miglior canzone originale. Sorpresa per “Black Panther” e per l’unico outsider dell’elenco, “Can you ever forget me?”, diretto da Marielle Heller Colette.

 

Miglior film

Black Panther

BlacKkKlansman

Bohemian Rhapsody

La favorita

Green Book

Roma

A Star is Born

Vice

Miglior regia

Spike Lee “BlacKkKlansman”

Paweł Pawlikowski “Cold War

Yorgos Lanthimos “La favorita

Alfonso Cuaron “Roma

Adam McKay “Vice”

Miglior attrice protagonista

Yalitza Aparicio “Roma

Glenn Close “The Wife

Olivia Colman “La favorita

Lady Gaga “A Star Is Born

Melissa McCarthy “Can You Ever Forgive Me?”

 Miglior attrice non protagonista

Amy Adams “Vice”

Marina de Tavira “Roma”

Regina King “Se la strada potesse parlare”

Emma Stone “La favorita

Rachel Weisz “La favorita”

Miglior attore protagonista

Christian Bale “Vice

Bradley Cooper “A Star Is Born

Willem Dafoe “At Eternity’s Gate

Rami Malek “Bohemian Rhapsody

Viggo Mortensen “Green Book”

Miglior attore non protagonista

Mahershala Ali “Green Book”

Adam Driver “BlacKkKlansman”

Sam Elliott “A Star Is Born”

Richard E. Grant “Can You Ever Forgive Me?

Sam Rockwell “Vice”

Miglior film straniero

Capernaum (Libano)

Cold War (Polonia)

Never Look Away(Germania)

Roma(Messico)

Shoplifters(Giappone)

Miglior film d’animazione

Gli Incredibili 2

Isle of Dogs

Mirai

Ralph Spacca-Internet

Spider-Man: Un nuovo universo

Miglior corto d’animazione

Animal Behavior

Bao

Late Afternoon

One Small Step

Weekends

Miglior sceneggiatura originale

La favorita

First Reformed

Green Book

Roma

Vice

Miglior sceneggiatura non originale

The Ballad of Buster Scruggs

BlacKkKlansman

Can You Ever Forgive Me?

Se la strada potesse parlare

A Star is Born

Miglior colonna sonora originale

Black Panther

BlacKkKlansman

Se la strada potesse parlare

Isle of Dogs

Il ritorno di Mary Poppins

Miglior canzone originale

All the Stars – Black Panther

I’ll Fight – RBG

The Place Where Lost Things Go – Il ritorno di Mary Poppins

Shallow – A Star is Born

When A Cowboy Trades His Spurs For Wings – Ballad of Buster Scruggs

Miglior montaggio

BlacKkKlansman

Bohemian Rhapsody

La favorita

Green Book

Vice

Miglior fotografia

Cold War

La favorita

Never Look Away

Roma

A Star is Born

Miglior scenografia

Black Panther

La favorita

First Man

Il ritorno di Mary Poppins

Roma

Miglior costumi

The Ballad of Buster Scruggs

Black Panther

La favorita

Il ritorno di Mary Poppins Returns

Maria Regina di Scozia

Miglior effetti speciali

Avengers: Infinity War

Christopher Robin

First Man

Ready Player One

Solo: A Star Wars Story

Miglior trucco

Border

Maria Regina di Scozia

Vice

Miglior documentario

Free Solo

Hale County

This Morning, This Evening

Minding the Gap

Of Fathers and Sons

RBG

Articoli correlati
Cinema
Hollywood contro i Golden Globes
Hollywood contro i Golden Globes
Il mondo del cinema si compatta contro la Hollywood Foreign Press, l’associazione giornalistica che gestisce i premi pre-Oscar, accusata di essere sessista e non inclusiva
La dolce vita del paparazzo
La dolce vita del paparazzo
Tazio Secchiaroli ispira Federico Fellini per il personaggio del fotografo che insegue Mastroianni ne “La dolce vita”. Discordi le teorie sull’origine del nome scelto dal regista che diventa sinonimo di fastidioso fotoreporter
Black Panther è morto
Black Panther è morto
L’attore Chadwick Boseman se n’è andato a 43 anni per un cancro al colon. Il dolore di Hollywood per il primo afroamericano a entrare nella saga dei Marvel Studios
L’addio alle scene di Cameron Diaz
L’addio alle scene di Cameron Diaz
A due anni dall’annuncio della fine della carriera, l’attrice californiana parla della sua decisione: “Ho finalmente tempo per me”
Muore un attore di «Twilight»
Muore un attore di «Twilight»
Il corpo di Gregory Tyree Boyce trovato insieme alla fidanzata Natalie Adepoju nel loro appartamento di Las Vegas. Secondo alcune indiscrezioni, la polizia avrebbe rinvenuto la presenza di “polvere bianca”
Polanski trionfa ai César fra le proteste
Polanski trionfa ai César fra le proteste
Il regista polacco premiato per il film “J’accuse”, ma la cerimonia guastata da fischi e violente proteste all’esterno della sala
Tom Cruise evacuato da Venezia
Tom Cruise evacuato da Venezia
L’attore era arrivato in città insieme a tutto il cast per girare alcune scene del nuovo capitolo di “Mission: Impossibile”, ma ha preferito ripartire per il Regno Unito
È morto Kirk Douglas
È morto Kirk Douglas
A 103 anni, si è spento l’ultimo di una generazione di grandi attori del “golden age” di Hollywood
Addio all’attore Stan Kirsch
Addio all’attore Stan Kirsch
Conosciuto per il telefilm "Highlander", si è impiccato nella sua casa di Los Angeles. Sconosciuti i motivi del gesto, ma da oltre 10 anni non riusciva più a trovare lavoro
Axel Foley sta tornando
Axel Foley sta tornando
Per il simpatico agente di polizia che ha dato la notorietà a Eddie Murphy è pronto il quarto capitolo, questa volta diffuso da Netflix