Morte di Tatiana, condannato imprenditore

| Paolo Caligaris, erede di una dinastia di mobilieri, condannato a 16 anni in primo grado per la morte di Tatiana Tulissi, 37 anni, uccisa nel 2008 nella villa dove i due convivevano

+ Miei preferiti

"Finalmente possiamo dire che l'assassino di Tatiana ha un volto”. Meri Conchione, mamma di Tatiana Tulissi, uccisa nel 2008, non trattiene le lacrime e abbraccia i suoi avvocati. E' stato appena condannato a 16 anni l’imprenditore Paolo Caligaris, e nel provvedimento il gup ha riconosciuto anche il risarcimento danni ai familiari della vittima, costituitisi parte civile, accordando una provvisionale alla mamma e ai fratelli, Marzia e Marco, che hanno assistito a tutte le udienze.

Il gup del tribunale di Udine Andrea Odoardo Comez ha condannato a 16 anni di reclusione Paolo Calligaris, erede della dinastia dei mobilieri friulani, unico imputato per il delitto dell'allora compagna Tatiana Tulissi. La 37enne di Villanova dello Judrio fu uccisa nel tardo pomeriggio dell'11 novembre 2008 a colpi di pistola - un revolver calibro 38 mai ritrovato - sull'uscio della villa a Manzano dove la coppia abitava. La sentenza primo grado arriva dopo 11 anni.

"Riteniamo il nostro cliente assolutamente innocente. Ci riserviamo di leggere le motivazioni della sentenza ma fin d'ora possiamo dire che proporremo appello", ha preannunciato l'avvocato Rino Battocletti, che insieme con i colleghi Alessandro Gamberini e Cristina Salon difende Paolo Calligaris. L'imprenditore friulano, che alle scorse udienze aveva assistito alle arringhe del collegio difensivo, non era in aula ieri, il giorno della sentenza.

Indagato una prima volta all'indomani del delitto, Calligaris ne era uscito indenne con la archiviazione della propria posizione da parte del gip a inizio gennaio 2012, su richiesta avanzata qualche mese prima dalla stessa Procura di Udine. Proseguite a carico di ignoti, le indagini erano state poi riaperte dalla Procura nei suoi confronti a metà 2016.  Nel novembre 2018, a quasi 10 anni esatti dal delitto, è giunta la decisione della Procura di chiedere per lui il rinvio a giudizio. Ora l’appello e infine la Cassazione. Se la condanna verrà confermata negli altri due gradi di giudizio, per Caligaris si apriranno le porte del carcere.

 
Cold Case
Ritrovato il corpo di una ragazza scomparsa 10 anni prima
Ritrovato il corpo di una ragazza scomparsa 10 anni prima
Un cacciatore si è imbattuto in un teschio che dagli esami risulta appartenere a Paige Johnson, una 17enne svanita nel nulla nel 2010. Il sollievo della famiglia: “Almeno possiamo seppellirla”
Il mostro delle Ardenne confessa un altro omicidio
Il mostro delle Ardenne confessa un altro omicidio
Michel Fourniret, uno dei più feroci serial killer francesi, ha rivelato di aver ucciso la piccola Estelle, protagonista di un caso di cronaca che tenne il Paese con il fiato sospeso
L’America in ansia per Gannon Stauch, 11 anni
L’America in ansia per Gannon Stauch, 11 anni
È scomparso a fine gennaio dalla sua abitazione a Colorado Springs: centinaia di volontari lo cercano giorno e notte, mentre i sospetti si concentrano sulla matrigna
Chicago, sulle tracce del serial killer invisibile
Chicago, sulle tracce del serial killer invisibile
La polizia è convinta che fra gli anni ’70 e’80, Bruce Lindah abbia ucciso decine di giovani donne, ma nel tempo nessuno l’ha mai sospettato di nulla. Come è stato possibile?
Maddie non tornerà più
Maddie non tornerà più
Ne è convinto un esperto detective inglese, che considera il caso della piccola inglese irrisolvibile. Una sensitiva afferma invece di sapere che Maddie è viva, accolta da una famiglia tedesca ignara di tutto
Ha un nome il cadavere della grotta dell’Idaho
Ha un nome il cadavere della grotta dell’Idaho
Il corpo fatto a pezzi, ritrovato nel 1979, è quello di Joseph Henry Loveless, condannato per l’omicidio della moglie. L’identificazione grazie alle nuove tecniche forensi
Mezzo secolo dopo, risolto il rapimento di Paul Fronczak
Mezzo secolo dopo, risolto il rapimento di Paul Fronczak
In uno dei più celebri casi di sequestro di minori d'America, il bimbo era sparito dall’ospedale poche ore dopo la nascita. Da lì, la vicenda ha preso strade strane e diverse, fino alla soluzione, pochi giorni fa
1.600 prelievi del Dna per trovare un omicida
1.600 prelievi del Dna per trovare un omicida
La procura di Moenchengladbach ha ordinato uno screening degli abitanti maschi di Grevenbroich, in Germania, per riuscire a dare un volto e un nome all’assassino di Claudia Ruf, 11enne violentata e uccisa nel 1996
La misteriosa scomparsa di Tara Calico
La misteriosa scomparsa di Tara Calico
Una giovane del New Mexico svanisce nel nulla 31 anni fa: la vicenda diventa un mistero con il ritrovamento di alcune fotografie agghiaccianti. Ancora oggi, una squadra dell’FBI continua a cercarla
Corea del Sud: individuato il serial killer delle donne
Corea del Sud: individuato il serial killer delle donne
L’uomo, che sta scontando l’ergastolo, avrebbe confessato una lunga serie di omicidi. Ma per la legge sulla prescrizione non dovrà risponderne