Scomparso 2 anni fa, ritrovano il cadavere in casa

| Howard Euband era svanito nel nulla nel 2017: secondo la moglie si trattava di un allontanamento volontario. Uno dei figli della coppia ha ritrovato casualmente una scatola con alcuni resti del padre

+ Miei preferiti
Il 13 giugno del 2017, Howard Euband, 54 anni, scompare nel nulla all’improvviso: era andato a dormire regolarmente, nella casa di famiglia in Ohio, dove viveva insieme alla moglie Marcia, di 49, e i loro due figli. Erano stati proprio i figli, quelli che avevano sofferto di più scoprendo che il padre aveva scelto di andarsene senza neanche dirgli addio. Marcia, la moglie, sembrava la più rassegnata: ripeteva di essere convinta che Howard volesse andarsene in Texas per rifarsi una vita, dopo vent’anni trascorsi insieme e un matrimonio ormai consumato dal tempo. I due negli ultimi tempi litigavano parecchio, lo sapevano anche i vicini, ma nulla che potesse far pensare al peggio, anche perché Howard è ancora oggi descritto da tutti come una brava persona, un uomo pacifico. Per due anni, Howard Euband si fa vivo ogni tanto con i due figli attraverso qualche sms, ma non risponde mai se qualcuno prova a chiamarlo. Eppure la versione dell'allontanamento volontario che non aveva mai convinto nessuno: la stampa locale, i vicini e perfino la polizia, ma su tutto ha sempre pesato la mancanza di prove e indizi.

Lo scorso dicembre, uno dei due figli si mette alla ricerca di un vecchio paio di chiavi e casualmente trova una scatola da cui escono mosche e vermi. Quando chiede alla madre di cosa si tratti, lei lo raggela: “È una parte del corpo di tuo padre, il resto è in altre scatole nascoste in cantina. L’ho ucciso io. Chiama la polizia e lascia che siano loro ad aprirle, non farlo tu da solo”.

Gli agenti, avvisati dal ragazzo, hanno constatato che la donna stava dicendo la verità: in base alle analisi forensi è stato possibile capire che Howard è stato ucciso con diversi colpi d’arma da fuoco e poi smembrato.

Arrestata, Marcia ha raccontato di aver ucciso il marito al culmine di un violento litigio: presa dalla rabbia, aveva afferrato una pistola acquistata pochi giorni prima online e gli aveva sparato alla testa. Poi aveva tentato di rivolgerla verso se stessa, ma le era mancato il coraggio.

Pochi giorni dopo il macabro ritrovamento, nel dicembre dello scorso anno, Marcia Euband si era dichiarata colpevole di omicidio, e qualche giorno fa è arrivata la sentenza che la condanna all’ergastolo.

Galleria fotografica
Scomparso 2 anni fa, ritrovano il cadavere in casa - immagine 1
Scomparso 2 anni fa, ritrovano il cadavere in casa - immagine 2
Cold Case
Lo scheletro nell'auto in fondo al lago
Lo scheletro nell
Mistero a Tavernola Bergamasca. Forse è un delitto. La vittima è Rosario Tilotta, 59 anni, era sparito nel nulla nel 2014. Ora si cerca la moglie albanese, Elva Kurti, di 22 anni più giovane. Ombre e sospetti
Morto il detective che ammanettò Oswald
Morto il detective che ammanettò Oswald
L'assassino di Kennedy fu ucciso da Jack Ruby. Il poliziotto è morto a 99 anni, sul caso si era pronunciato poche volte e su aspetti marginali. La sua immagine, con il cappello da cowboy, è una delle più famose della storia
Quel morso su un seno, la firma dell'assassino
Quel morso su un seno, la firma dell
Caso Cesaroni. Un perito scopri che l'arcata dentaria inferiore del killer era molto irregolare. La procura non lo ritenne un'indizio valido, nonostante un calco. Ma se l'inchiesta dovesse riaprirsi, sarà il punto di partenza
Riuniti in carcere i fratelli assassini
Riuniti in carcere i fratelli assassini
Trent'anni fa Lyle ed Erik Menendez uccisero i loro genitori e furono condannati all'ergastolo. Separati per decenni ora sono nello stesso carcere. Movente l'eredità. Si difesero: "Nostro padre ci abusava sessualmente"
"Ho assassinato JonBenet ma fu un incidente..."
"Ho assassinato JonBenet ma fu un incidente..."
Un pedofilo in carcere ha scritto a un amico per confessare il delitto della reginetta di bellezza di 6 anni, uccisa in Colorado nel Natale 1996. "E caduta e ha battuto la testa, non volevo ucciderla". Riparte l'inchiesta
Dopo 34 anni ritrovati resti di una dodicenne
Dopo 34 anni ritrovati resti di una dodicenne
Quel che resta di Jonelle Matthews, scomparsa in Colorado alla metà degli anni Ottanta, è riemerso durante gli scavi per un gasdotto. La famiglia: “Ora vogliamo risposte”
"No, non ho ucciso io Lidia Macchi"
"No, non ho ucciso io Lidia Macchi"
Stefano Binda, 51 anni, condannato all'ergastolo in 1 grado, davanti ai giudici dell'appello. Il delitto nel gennaio '87. Lidia fu uccisa, dopo aver respinto l'assassino, con 29 coltellate
Un caso di omicidio di 33mila anni fa
Un caso di omicidio di 33mila anni fa
Gli scienziati ritengono di aver risolto un cold-case risalente al primo Palelotico superiore: l’uomo a cui appartiene il cranio è stato colpito per due volta con una mazza
Caso Orlandi, via libera per l’apertura di due tombe
Caso Orlandi, via libera per l’apertura di due tombe
Un po’ a sorpresa, è arrivato l’ok dal vaticano per l’apertura di due tombe nel Cimitero Teutonico: le operazioni previste l’11 luglio
Norvegia: uccisa fingendo un rapimento
Norvegia: uccisa fingendo un rapimento
È l’ipotesi della polizia dopo mesi di indagini sulla scomparsa di Anne-Elisabeth Hagen, moglie di un uno degli uomini più ricchi dei paesi scandinavi