CORONAVIRUS

  • Secondo un modello matematico messo a punto da un grippo di scienziati di Singapore, l’Italia sarebbe fuori dall’incubo il prossimo 24 ottobre. Ma poi precisano: si tratta di ipotesi
  • Le comunità che vivono nelle più remote regioni della foresta amazzonica minacciate dalla pandemia: mentre il numero di morti e di infezioni continua a salire, nessuno se ne occupa
  • Qualcuno continua a vietarle, altri provano ad aprirle e tornano a impedirne l’accesso, altre ancora propongono soluzioni nel tentativo disperato di salvare la stagione e accontentare i turisti. Ma non sarà facile
  • Gli abitanti di minuscoli e affascinanti borghi della Scozia continuano a bloccare le strade di accesso invitando i turisti a tornare a casa propria
La società americana Moderna annuncia che la prima fase di test sull’uomo di un vaccino allo studio sta dando risultati molto confortanti. A luglio parte una seconda fase pe stabilire sicurezza ed efficacia
Sono ormai più di 100, compresi alleati storici come la Russia, i Paesi pronti a chiedere una ricerca indipendente che faccia piena luce sulla pandemia: dalle origini alla diffusione, dai silenzi agli insabbiamenti. E Pechino trema
Zhong Nanshan, massimo esperto cinese, è convinto che la mancanza di immunità sulla popolazione avrà serie conseguenze. E ammette anche le bugie raccontate nelle fasi iniziali
Da giorni sono scesi a 24 i nuovi casi che ogni giorno si registrano nella capitale: numeri che potrebbero azzerarsi entro poche settimane. Ma non il tutto il Paese è così
È stata individuata negli Stati Uniti e appare come una sindrome post-virale, una risposta dell’organismo all’attacco del virus. Per ora i casi sono circoscritti, ma si teme possano aumentare
Il virologo della task force della Casa Bianca sarà sentito in audizione al Senato, dove ha intenzione di bacchettare il suo Paese: “riaprire senza cautele è gravissimo”
Il presidente Xi Jinping “ha chiesto personalmente all’OMS di ritardare l’allarme pandemico”. La pensate accusa, pubblicata da Der Spiegel si avvale di diversi rapporti dei servizi segreti
Le mascherine sono e saranno la norma per lungo tempo. Ma da un punto di vista diverso, una massa di volti nascosti rappresenta una grande preoccupazione per la sicurezza
Trump sta allontanando sempre di più gli Stati Uniti dal ruolo di superpotenza capace di compattare, guidare e coordinare il pianeta nei momenti di maggior crisi. L’esatto contrario della politica dell’ex tycoon
La sindrome della carta igienica che manca
La sindrome della carta igienica che manca
Siamo creature insicure, che si osservano tentando di capire cosa fare. Bastano le immagini degli scaffali vuoti che fanno il giro del mondo per convincere altre centinaia di persone che presto o tardi la carta igienica sparirà
Bye Bye Italy
Bye Bye Italy
Una rapida carrellata fra le maggiori testate giornalistiche del mondo, per capire come la clamorosa decisione del governo di mettere l’Italia in lockdown è stata accolta e commentata all’estero
Dipendente di Disneyland positivo al tampone
Dipendente di Disneyland positivo al tampone
Ma la direzione del parco ha annunciato che ha alcuna intenzione di chiudere: “Si tratta di un operaio addetto alla manutenzione che non ha contatti con gli ospiti”. Ma tre suoi colleghi sarebbero già in quarantena
Contro l’epidemia, l’Europa in ordine sparso
Contro l’epidemia, l’Europa in ordine sparso
La mancanza di coordinamento e le singole decisioni fanno emergere un quadro sconsolante: malgrado il virus fosse atteso, la UE si è fatta cogliere impreparata
La Cina vieta la vendita
di animali selvatici
La Cina vieta la vendita<br>di animali selvatici
Dopo le proteste giunte da tutto il mondo, Pechino ha emanato delle direttive che entro l’anno dovrebbero diventare legge. Ma secondo gli esperti sono ancora troppo lacunose e di diversa interpretazione
La rivincita dei survivalisti
La rivincita dei survivalisti
Aumentano coloro che per scelta, paura o convinzione preferiscono essere pronti al peggio accumulando cibo e razioni. Le vendite online di maschere antigas, tute, kit di sopravvivenza e pronto soccorso sono in aumento vertiginoso
<16171819>