Ana Bettz, la cantante accusata di riciclaggio

| Vedova del petroliere Sergio Di Cesare, aveva tentato la carriera artistica senza grande successo. È stata bloccata al confine di Ventimiglia con 300mila euro in contanti, e la Finanza sospetta sia frutto di riciclaggio

+ Miei preferiti
Anna Bettozzi nasce a Porto Rotondo, la perla della Sardegna meta di un turismo d’élite, e questo forse è l’imprinting che nella vita le è servito di più: classe 1959, un fratello e una sorella, sua mamma diventa amica della vicina di casa, a sua volta madre di Silvio Berlusconi. Anna si laurea in sociologia ma ha fretta di fare carriera: inizia nel settore immobiliare con la “Momo 80 srl”, ma conosce bene l’inglese, è spigliata e dalla vita vuole di più. Nel tempo libero scrive canzoni, canta e balla: è un sogno che inizia a realizzare nel 1998 con “Ecstasy”, un brano che incide a Los Angeles, accompagnato da un videoclip diretto da un regista che aveva lavorato con Madonna e Michael Jackson. Anna Bettozzi, nome e cognome troppo italiani e troppo banali, lasciano il posto ad Ana Bettz. Seguono “Who is it it tonight?” nel 2000, “Black and White” l’anno successivo, “Femme” (2003) e “Freedom “ (2004), che spopola in Russia, Francia e Regno Unito.

All’inizio degli anni Novanta, Ana Bettz sposa l’imprenditore Sergio Di Cesare, ricchissimo e discusso patron di “Europetroli”, e il cerchio si chiude. Nel 1999, la coppia è vittima di una rapina nella propria villa: tre persone armate e incappucciate portano via 100 milioni di vecchie lire in oggetti valore.

Il 18 agosto dello scorso anno, Sergio Di Cesare muore, lasciando Ana nelle condizioni di guardare al futuro senza grossi problemi. Ma è di queste ore, un giallo sta facendo il giro del jet-set internazionale: Ana Bettz è stata fermata a Ventimiglia, al confine con la Francia, per quello che viene indicato come un controllo di routine ma che si sospetta sia l’atto finale di un’inchiesta avviata da tempo dalla Guardia di Finanza.

La donna viaggiava sulla sua Rolls-Royce, guidata da un autista, quando i finanzieri hanno bloccato l’auto a pochi metri dal confine di Stato: all’interno di lunghi stivali in pelle, conservati nel bagagliaio, sono stati ritrovati 300mila euro in contanti. La vedova del petroliere si è rifiutata di dare spiegazioni, mentre la procura di Imperia dava il via ad un’indagine che portava alla perquisizione della suite dell’hotel romano dove risiede da qualche anno e nei conti correnti a suo nome. In alcune cassette di sicurezza, gli agenti della Finanza hanno trovato un milione e 700mila euro in contanti e indagato Ana Bettz per riciclaggio. Ostentano tranquillità di legali della donna, Cesare Placanica e Ilario D’Ippolito, che affermano di poter dimostrare che si tratta di denaro lecito, frutto dell’eredità del marito. Entro lunedì presenteranno una memoria per chiarire l’equivoco.

Galleria fotografica
Ana Bettz, la cantante accusata di riciclaggio - immagine 1
Ana Bettz, la cantante accusata di riciclaggio - immagine 2
Ana Bettz, la cantante accusata di riciclaggio - immagine 3
Ana Bettz, la cantante accusata di riciclaggio - immagine 4
Ana Bettz, la cantante accusata di riciclaggio - immagine 5
Ana Bettz, la cantante accusata di riciclaggio - immagine 6
Ana Bettz, la cantante accusata di riciclaggio - immagine 7
Cronaca
Il giallo dei cani di Lady Gaga
Il giallo dei cani di Lady Gaga
Impegnata a Roma sul set di “Gucci”, in cui interpreta Patrizia Reggiani, l’artista è stata raggiunta dalla notizia del sequestro di due dei suoi tre amatissimi french bulldog. Il dog-sitter di fiducia ferito con 4 colpi di pistola
Influencer uccide la madre e le strappa il cuore
Influencer uccide la madre e le strappa il cuore
Anna Leikovic, 21 anni, ha assassinato la donna con un coltello da cucina strappandole diversi organi. La donna aveva scoperto che in sua assenza la figlia era diventata tossicodipendente
Il mistero dei Pirenei: travel blogger scompare nel nulla
Il mistero dei Pirenei: travel blogger scompare nel nulla
Esther Dingley manca all’appello ormai da più di 10 giorni: la polizia valuta l’ipotesi dell’incontro con un malintenzionato, ma anche la foto dell’impronta di un grosso orso inviata dalla donna poco prima di scomparire
Il mistero dell’influencer trovata morta
Il mistero dell’influencer trovata morta
Alexis Leigh Sharkley, 26 anni, era scomparsa venerdì a Houston senza lasciare traccia: il corpo nudo è stato visto da un operaio. È mistero fitto sulla morte: il corpo non presenta ferite
Dal reparto psichiatrico alla carriera da modella
Dal reparto psichiatrico alla carriera da modella
L’incredibile storia di Lucy May Dawson, una giovane inglese che viene ricoverata e curata per un forte esaurimento nervoso. Sembrava che per lei non ci fosse altro da fare, fin quando è arrivata la diagnosi corretta
Ricompare dopo un anno una modella svanita nel nulla
Ricompare dopo un anno una modella svanita nel nulla
Eloisa Pinto Fontes, 26 anni, era scomparsa senza lasciare traccia un anno fa a New York. È stata ritrovata in una favela di Rio mentre vagava in stato confusionale
La misteriosa morte dell’ex pornostar Zoe Parker
La misteriosa morte dell’ex pornostar Zoe Parker
Sarebbe morta nel sonno a soli 24 anni: dopo una carriera fulminea nel mondo dell’hard aveva scelto di tornare dalla famiglia in Texas e contava di sposarsi a breve
Notte di sangue a Birmingham
Notte di sangue a Birmingham
Una non meglio precisata “serie di accoltellamenti” che avrebbero coinvolto diverse persone, avvenuti nella zona della movida e del quartiere LGBT. La polizia non si sbilancia sulla matrice dell’episodio
Rock and Virus
Rock and Virus
Il concerto degli “Smash Mount” durante il motoraduno di Sturgis, si sta trasformando in un focolaio che fa il pieno di contagi e vittime. L’ira dei social verso la band, accusata di fomentare la folla urlando che il Covid non esiste
Londra, condannato il killer che nascondeva i corpi di due donne nel congelatore
Londra, condannato il killer che nascondeva i corpi di due donne nel congelatore
I cadaveri di Henriett Szcus e Mihrican Mustafa ritrovati casualmente dalla polizia un anno fa nell’appartamento di Zahid Younis, 36 anni, condannato all’ergastolo