Appalti Tav, ecco come si fa a partecipare alle gare

| Seminario per cinquanta manager in collaborazione con Telt e Ance nella sede del Collegio Costruttori edili di Torino

+ Miei preferiti
 Oltre cinquanta imprenditori hanno partecipato oggi al seminario tecnico "Gli appalti di lavori pubblici per il Tunnel di base della Torino-Lione", organizzato nella sede del Collegio Costruttori Edili – ANCE TORINO in collaborazione con TELT, Tunnel Euralpin Lyon Turin. L'incontro ha consentito di approfondire l'ambito giuridico di riferimento, le regole che presiedono le procedure di gara e l'affidamento dei lavori per il tunnel di base del Moncenisio, nonché le modalità di presentazione di candidature e offerte sulla piattaforma web dedicata. Alla riunione sono intervenuti Chiara Borio, vice presidente alle opere pubbliche di Ance Torino e il direttore Amministrazione e Finanza di TELT, Alessandro Jannetti, insieme ai tecnici della società. Un percorso di informazione e formazione delle aziende che il promotore pubblico ha intrapreso a livello nazionale e internazionale, in modo da favorire la massima partecipazione e concorrenza alle gare. Nel 2017 oltre 1.000 persone in rappresentanza di 500 aziende da 12 Paesi, circa il 92% PMI e l'8% grandi gruppi, hanno partecipato agli incontri pubblici organizzati in maniera diretta da TELT nell'ambito dei Roadshow e ai seminari promossi dalle associazioni di categoria. L'interesse per l'opportunità dei cantieri della Torino-Lione è internazionale con imprese provenienti da Italia e Francia, Svizzera, Gran Bretagna, Paesi Bassi, Austria, Germania, Spagna, Stati Uniti e Cina. Per incentivare la partecipazione di tutte le tipologie di aziende TELT ha deciso di articolare gli appalti, del valore di circa 5,5 miliardi di euro entro il 2019, su quattro fasce. In particolare le società medio piccole, che spesso restano confinate nell'ambito del sub appalto, hanno così l'opportunità di accedere direttamente ai numerosi contratti di taglio inferiore ai 50 milioni di euro, o in forma associata a quelli di pezzatura più grande. Un'impostazione unica nel panorama internazionale di gestione delle grandi opere, per garantire la trasparenza, la parità di accesso alle gare per tutte le imprese e un alto standard di qualità dei lavori.


Cronaca
L'orribile morte di Stefania, bruciata viva
L
Gli ultimi risultati delle perizie non lasciano dubbi. Stefania Crotti era solo stordita dalle martellate inferte da Chiara Alessandri quando l'assassina le diede fuoco dopo averla irrorata di benzina. Ergastolo alla porte
Hooligans arrestati a Torino
Hooligans arrestati a Torino
In occasione della partita fra Juventus e Ajax, una sessantina di persone sono state denunciate dalla Polizia, e 54 tifosi olandesi allontanati dall’Italia
Pitbull attacca due bambini
Pitbull attacca due bambini
A Limbiate, nel milanese, un pitbull di un anno e mezzo si è avventato contro due cuginetti che giocavano in cortile. A salvarli alcuni condomini che hanno assistito alla scena
Sparatoria nel foggiano
muore un carabiniere
Sparatoria nel foggiano<br>muore un carabiniere
Un uomo avrebbe aperto il fuoco contro la pattuglia durante un normale controllo nella piazza principale di Cagnano Varano. Il vice comandante della stazione è morto in ospedale, la reazione dei vertici dello Stato
Sfruttamento della prostituzione, arrestata Kyra Kole
Sfruttamento della prostituzione, arrestata Kyra Kole
La soubrette, nota per aver partecipato al programma “Ciao Darwin”, sarebbe stata la capofila di un finto centro massaggi in Brianza
Azouz Marzouk: Rosa e Olindo sono innocenti
Azouz Marzouk: Rosa e Olindo sono innocenti
Il padre e marito di due delle vittime della strage di Erba firma un sollecito per la riapertura del processo e assicura di conoscere il nome del vero assassino della sua famiglia
Tenta il suicidio in un centro commerciale
Tenta il suicidio in un centro commerciale
È accaduto alle Gru di Grugliasco, alle porte di Torino: gli agenti di un istituto di vigilanza sono riusciti a bloccarla prima che si lanciasse nel vuoto
Giovane inglese muore in un gioco erotico
Giovane inglese muore in un gioco erotico
È quanto dichiara il fidanzato di Anna Florence Reed, una 22enne trovata morta in una vasca da bagno di un hotel sul Lago Maggiore. La polizia però non esclude alcuna ipotesi
Le buste che inquietano Torino
Le buste che inquietano Torino
Dopo quella esplosiva alla sindaca Appendino, un esponente della Lega ne riceva una uguale, ma nelle stesse ore arriva una minaccia alla Lavazza, la Vergnano e la Ferrero: pagate o avveleniamo i vostri prodotti
"Ho gettato la testa di Christina nel fiume"
"Ho gettato la testa di Christina nel fiume"
Nel '93, Jason Massey aveva ucciso e smembrato i corpi di due adolescenti. Nel 2001, già nella camera della morte, aveva rivelato ai familiari dove aveva nascosto i resti