Arruola un killer per farsi uccidere

| E' avvenuto nel 2017 nel Colorado, Usa. Una 19enne aveva tentato il suicidio ma non c'era riuscita e pubblicato sul web un annuncio per cercare un killer, ora arrestato. "Non volevo, lei mi ha convinto". Rischia 50 anni di carcere

+ Miei preferiti

Quando la diciannovenne statunitense Natalie Bollinger fu ritrovata senza vita bella camera da letto della sua casa, la polizia e i familiari pensarono a un suicidio. Nel suo sangue le analisi tossicologiche avevano rilevato le tracce di una overdose di eroina, più una ferita d'armna da fuoco nella nuca un proiettile conficcato. Dopo 12 mesi di indagini è spuntata un'altra storia. Natalie aveva deciso di morire, ci aveva provato a puntarsi la pistola che custodiva in casa ma non ne aveva acuto il coraggio, così ha arruolato un killer per farsi uccidere. Aveva pubblicato un annuncio su Craiglist che, leggendolo ora, sembra un macabro scherzo. "Cerco una persona disposta ad uccidermi in un posto non lontano da casa, metto a disposizione arma di mia proprietà". Le perizie balistiche, in particolare per la direzione del proiettile mortale, con un foro d'entrata al centro della nuca, avevano sollevato i primi sospetti. Ma dall'esame della memoria del suo smartphpne è emerse un'altra verità. E' comparso il post con l’annuncio su Craiglist e sono risaliti all’identità dell’assassino che Natalie aveva regolamrne assunto: Joseph Michael Lopez, 23 anni, e incensurat. Il giovane ha smesso di avere sparato contro la 19enne: “I messaggi scambiati con la ragazza lo dimostrano, all’inizio avevo tentato di dissuaderla dalle sue intenzioni, ma dopo qualche ora di trattative mi aveva convinto“. Sarà un processo con una condanna pesante, l'accusa ha chiesto 50 anni di carcere.

Galleria fotografica
Arruola un killer per farsi uccidere - immagine 1
Arruola un killer per farsi uccidere - immagine 2
Arruola un killer per farsi uccidere - immagine 3
Arruola un killer per farsi uccidere - immagine 4
Arruola un killer per farsi uccidere - immagine 5
Cronaca
Pacco bomba esplode a Lione
Pacco bomba esplode a Lione
La polizia sulle tracce del presunto attentatore, un uomo in bicicletta col volto coperto. L'esplosione in una via centralissima: numerosi i feriti, ma pare nessuno in modo grave. Sembra allontanarsi la pista terroristica
Edmund ed Eduard, ladri gemelli
Edmund ed Eduard, ladri gemelli
In un continuo scambio di identità, confondevano con la loro somiglianza anche le videocamere. Presi a Rovigo dopo una lunga catena di furti. Via al processo, ma i colpi sarebbero centinaia
Svastiche sui sopravvissuti dei lager
Svastiche sui sopravvissuti dei lager
Sfregiate le fotografie dei reduci esposte nel centro di Vienna, ennesimo episodio di antisemitismo da parte di gruppi filo-nazisti
Sesso con cani, quattro donne denunciate
Sesso con cani, quattro donne denunciate
Cercavano animali di grossa taglia per coinvolgerli in rapporti sessuali singoli o di gruppo, poi se ne liberavano. Il caso scoperto dall'associazione Aidaa. Scambi di foto su chat animal sex. Fingevano di volerli adottare dai canili
"Torturato in cella solo perché cattolico"
"Torturato in cella solo perché cattolico"
La terribile disavventura dell'imprenditore italiano Massimo Sacco, arrestato pnegli Emirati Arabi per traffico di droga, in carcere per oltre un anno: "Accusa falsa, in carcere mi hanno picchiato e seviziato, odiano i cristiani"
Ana Bettz, la cantante accusata di riciclaggio
Ana Bettz, la cantante accusata di riciclaggio
Vedova del petroliere Sergio Di Cesare, aveva tentato la carriera artistica senza grande successo. È stata bloccata al confine di Ventimiglia con 300mila euro in contanti, e la Finanza sospetta sia frutto di riciclaggio
Il mostro di Torrazzo vuole sposarsi
Il mostro di Torrazzo vuole sposarsi
Gianfranco Stevanin, il serial killer veronese accusato di omicidio, violenza e occultamento di cadavere, conta di uscire per sposarsi e rifarsi una vita
Nessun colpevole per la strage Erasmus
Nessun colpevole per la strage Erasmus
Per le famiglie delle 13 ragazze che nel 2016 morirono a bordo di un autobus in Spagna, l’ennesimo schiaffo della giustizia spagnola: nessun colpevole. Già annunciato un nuovo appello
Filippine, ucciso manager italiano
Filippine, ucciso manager italiano
Si allunga la lista dei connazionali assassinati o spariti all'estero. I casi di Colombia e Costarica. Gli otto desaparecidos
Il tennista Seppi truffato dal falso broker
Il tennista Seppi truffato dal falso broker
Fabio Gaiatto, definito il Madoff del Veneto, a processo per una 2catena di Sant'Antonio" finita in tragedia per centinaia di risparmiatori che gli avevano affidato i loro denari. La moglie patteggia, prime condanne