Bambini del mondo, fame guerre malattie

| Tutele maggiori in Occidente, situazione tragica in Africa. Ma secondo Save The Children, la situazione globale dà segni di miglioramento. I dati

+ Miei preferiti

La vita dei bambini del mondo secondo Save The Children. Tra molte ombre ma anche qualche dato positivo. Il numero di bambini e bambine costretti a matrimoni precoci, in stato di gravidanza, costretti al lavoro,  vittime di morti violente o che non frequentano la scuola è diminuito di quasi il 30%, scendendo a 690 milioni dal 2000, quando le nazioni hanno approvato gli obiettivi di sviluppo globale, secondo i dati di Save the Children.

Singapore, Svezia, Finlandia, Norvegia, Finlandia, Norvegia e Slovenia sono in cima alla classifica di un rapporto che esamina la tutela della salute, l'istruzione,  lal lotta contro il matrimonio infantile e le pratiche di lavoro minorile in 176 paesi, mentre il Sudan meridionale, il Mali, il Ciad, il Niger e la Repubblica Centrafricana hanno ottenuto i peggiori risultati.

- Circa un bambino su quattro dei 2,3 miliardi di bambini vivi oggi sotto i 18 anni è stato derubato della propria infanzia a causa di matrimoni, gravidanze precoci, esclusione dall'istruzione, malattie e malnutrizione.

- Le morti di bambini al di sotto dei cinque anni si sono dimezzate a 5,4 milioni, dai 9,8 milioni del 2000.

- Gli omicidi minorili sono diminuiti del 17% dal 2000 a 85.000 omicidi di giovani sotto i 20 anni nel 2016.

* Il numero di bambini denutriti è sceso di 49 milioni dal 200. Tuttavia, il numero è aumentato in Africa, quattro bambini su 10 in tutto il mondo che sono tuttora in cattive condizioni di salute a causa della cattiva alimentazione e delle ripetute infezioni.

- Altri 130 milioni di bambini sono ora a scuola, il 60 per cento dei quali sono ragazze. Circa 262 milioni di bambini non vanno a scuola.

- Ci sono 94 milioni di bambini lavoratori in meno, con l'Europa orientale e l'Asia centrale che realizzano i guadagni più significativi. Ma un bambino su 10 - o circa 152 milioni - lavora ancora, e quasi la metà di quelli che vivono in Africa.

- Il numero di bambini spose è sceso di quasi 11 milioni, scendendo a 37 milioni, con l'Asia meridionale che ha dimezzato il tasso di matrimoni precoci. Se tutte le ragazze finissero la scuola superiore, entro il 2030 si potrebbero evitare altri 51 milioni di matrimoni tra bambini e bambine.

- Ci sono 13 milioni di nascite pre o adolescenziali ogni anno, con un calo di 3 milioni dal 2000.

- Il numero di bambini che vivono in una zona di guerra è più che raddoppiato a 420 milioni dal 1995 - circa un bambino su cinque - con quelli di paesi come l'Afghanistan, la Repubblica Centrafricana, l'Iraq e la Siria, i più colpiti.

 
Cronaca
Addio a John Peter Sloan
Addio a John Peter Sloan
Il più simpatico e irriverente degli insegnanti di lingua inglese mai apparsi in Italia si è spento all’improvviso in Sicilia, dove aveva scelto di trasferirsi da qualche anno
Malaga, la Fase 2 è quella delle risse
Malaga, la Fase 2 è quella delle risse
A meno di due giorni dalla riapertura dei locali, il noto centro turistico andaluso epicentro di risse e accoltellamenti
GB: identificata la ragazza fatta a pezzi in due valigie
GB: identificata la ragazza fatta a pezzi in due valigie
Si chiamava Phoenix Netts, 28 anni: viveva in un centro di accoglienza per donne dopo un passato come senzatetto e tossicodipendente
Arrestata la squadra che ha fatto fuggire Ghosn
Arrestata la squadra che ha fatto fuggire Ghosn
Un ex militare delle forze speciali americane, vero professionista dei blitz di salvataggio, suo figlio e un terzo uomo. Sono il team che ha pianificato in ogni dettaglio la rocambolesca fuga dal Giappone dell’ex ad di Nissan
La testa nella valigia che sconvolge la Svezia
La testa nella valigia che sconvolge la Svezia
È l’unica parte del corpo ritrovato della 17enne Wilma Andersson, probabilmente uccisa e decapitata dall’ex fidanzato. A poche ore dall’inizio del processo, la famiglia insiste: “Ridateci quel che resta di nostra figlia”
Turchia, uccide il figlio malato di Covid-19
Turchia, uccide il figlio malato di Covid-19
Un calciatore turco ha confessato di aver soffocato il figlio nel letto dell’ospedale facendo credere ai medici che era in preda ad una crisi respiratoria. La verità pochi giorni dopo: “Non lo sopportavo”
GB: le sputa addosso un malato di coronavirus, muore dopo 2 settimane
GB: le sputa addosso un malato di coronavirus, muore dopo 2 settimane
Belly Mujinga, bigliettaia alla Victoria Station, era stata affrontata da un uomo che diceva di essere infetto: è morta due settimane dopo in ospedale
Il magnate Tom Hagen accusato di aver ucciso la moglie
Il magnate Tom Hagen accusato di aver ucciso la moglie
Alla scomparsa della donna, nel 2018, era seguita una richiesta di riscatto. Ma per la polizia si trattava soltanto di un depistaggio. Il ricco imprenditore nel settore dell’energia arrestato a casa
La polizia fa irruzione mentre tenta di fare a pezzi il corpo della moglie
La polizia fa irruzione mentre tenta di fare a pezzi il corpo della moglie
La famiglia di Amber Ryan aveva chiesto l’intervento delle forze dell’ordine perché da diversi giorni aveva perso sue notizie: gli agenti hanno trovato il marito intento a smembrarne il corpo. La coppia era segnalata per violenze familiari
Canada, vestito da poliziotto uccide 16 persone
Canada, vestito da poliziotto uccide 16 persone
L’inspiegabile notte di follia di un dentista, che ha seminato morte in più punti di un tranquillo paesino della Nuova Scozia. È stato ucciso in un conflitto a fuoco dopo una notte di frenetica caccia all’uomo