Capo Verde, morte David un giallo

| Il 31enne cooperante italiano trovato morto nella sua casa di Capo Verde dove viveva da solo. il corpo in un lago di sangue. Forse vittima di una rapina. Connazionali morti all'estero, l'elenco di allunga

+ Miei preferiti

Ancora un italiano vittima di un delitto nei paradisi vacanzieri extra confine. David Solazzo, 31 anni l'agronomo fiorentino trovato morto ieri mattina nella sua casa sull'isola di Fogo, a Capo Verde, potrebbe essere rimasto vittima di un tentativo di rapina, il suo corpo era in un lago di sangue.

Secondo quanto si apprende, il vetro di una delle finestre dell'abitazione dove viveva Solazzo sarebbe stato trovato rotto, i frammenti sul pavimento. La scoperta del corpo, e l'allarme alla polizia, sarebbe arrivato da un vicina di casa, mentre la sera prima David aveva passato la serata assieme ad altre persone, tra le quali un'altra cooperante del Cospe: i due si sono salutati prima di dirigersi alle rispettive abitazioni, distanti poche centinaia di metri l'una dall'altra. Poi il giorno dopo il ritrovamento del corpo senza vita.



Potrebbe interessarti: https://www.firenzetoday.it/cronaca/cooperante-morto-capo-verde-pozza-sangue.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/FirenzeToday




Cauto il console italiano a Praia, Luigi Zirpoli. "Al momento non posso dirvi più di quanto già sapete - spiega all'ANSA il console -. Ieri sera era stato a cena con degli amici ed è stato trovato morto in casa dove, credo, vivesse da solo. Le autorità stanno indagando - prosegue Zirpoli - e ci sarà l'autopsia". "Nonostante la sua giovane età, David era esperto di cooperazione e con noi aveva già fatto un'esperienza in Angola", spiega Anna Meli, responsabile della comunicazione del Cospe, l'Ong di Firenze per cui Solazzo lavorava. "A Capo Verde abbiamo un'altra nostra cooperante, una giovane della Sardegna - conclude Meli -, e le prime notizie le abbiamo avute da lei. Poi siamo in contatto, tramite il console, con le autorità e speriamo di avere qualche notizia in più nella giornata di domani. I genitori, che vivono a Firenze, hanno saputo quanto era successo nel pomeriggio". 

Solazzo era da mesi a Capo Verde per coordinare un progetto di cooperazione per il Cospe, una Ong di Firenze. “Aveva messo in campo la sua professionalità, la sua energia e passione al servizio delle comunità locali". Il progetto di cui il giovane fiorentino era il coordinatore si chiama 'Rotas de Fogo’. Il Cospe, conclude la nota, si stringe "attorno alla famiglia, alla fidanzata e agli amici, con l'impegno di fare di tutto per appurare la realtà dei fatti, ancora sgomenti per la tragica notizia”.

Dopo la catena di morti e di scomparso in Messico, Costarica, Venezuela, Colombia, ora Capo Verde. Poi gli scomparsi: Silvia Romano, la cooperante 22enne rapita in Kenya da mesi e la coppia italo canadese sparita nel nulla nel Bourkina Faso, Luca Tacchetto e la fidanzata Edith Blais.

Cronaca
Il blitz della cattura di Ghislaine Maxwell
Il blitz della cattura di Ghislaine Maxwell
L’FBI ha confermato che era sulle tracce della complice di Epstein da un anno: era stata individuata due volte, ed è sempre riuscita a sfuggire. Ora inizia la battaglia del suo agguerrito team legale
Lo sfacciato immobiliarista che riciclava denaro sporco
Lo sfacciato immobiliarista che riciclava denaro sporco
Oltre a decine di furti e frodi, Ramon Olorunwa Abbas era un esperto nel “ripulire” grosse somme di denaro frutto di traffici illeciti. Fra le vittime anche un club della Premier League inglese
Il Golden State Killer
si dichiara colpevole
Il Golden State Killer<br>si dichiara colpevole
Ha ammesso stupri e omicidi che per 40 anni hanno tolto il sonno a due contee californiane, in cambio della vita: non salirà sul patibolo, ma sconterà almeno 11 ergastoli dietro le sbarre
Londra: condannato il giovane della Tate Modern
Londra: condannato il giovane della Tate Modern
Il 18enne che un anno fa spinse dal balcone un bimbo di sei anni condannato dalla giustizia inglese per omicidio volontario
Justin Bieber cita due donne che lo accusano di stupro
Justin Bieber cita due donne che lo accusano di stupro
Danielle e Kadi hanno raccontato sui social di essere state violentate in albergo ad un anno di distanza una dall’altra. L’artista canadese nega dicendo di avere le prove che in quei giorni si trovava da altre parti, e parte al contrattacco
Suicida una giovanissima star di «TikTok»
Suicida una giovanissima star di «TikTok»
A 16 anni, Siya Kakkar era seguita da milioni di follower in tutto il mondo. Inspiegabili i motivi del gesto: aveva numerosi progetti futuri
Scarcerata la giovane che ha ucciso il suo violentatore
Scarcerata la giovane che ha ucciso il suo violentatore
Dopo due anni di abusi, nel 2018 Chrystul Kizer aveva ucciso l’uomo che la violentava e vendeva ad altri. Al suo fianco si è schierata un’imponente campagna mediatica e di supporto economico
NY, cameriera 18enne molestata da clienti e proprietari
NY, cameriera 18enne molestata da clienti e proprietari
Brenna Gonzales, cameriera di una celebre steak-house frequentata dal jet-set newyorkese, ha sporto querela per molestie sessuali ripetute
Zanardi stabile ma ancora grave
Zanardi stabile ma ancora grave
I medici non azzardano supposizioni: il quadro generale parla di “danni importanti” che potrebbero avere conseguenze neurologiche e di vista. Nei prossimi giorni la riduzione della sedazione e le prime valutazioni
L’Italia in ansia per Alex Zanardi
L’Italia in ansia per Alex Zanardi
Stabile nella notte ma ancora in condizioni gravissime. Attesa per il prossimo bollettino medico. La procura indaga per ricostruire l’accaduto