"Chiudere i campi Rom, stop ai veleni"

| Presidio in Comune e appello dei sindacati delle forze di polizia al sindaco Appendino

+ Miei preferiti
La protesta dei sindacati di polizia ha un bersaglio preciso: il Comune di Torino, la giunta Appendino, il neo assessore alla polizia urbana Finardi. Lunedì presidio davanti al Comune, il tema è complesso e delicato: la tutela della salute degli operatori ma anche dei residenti, a causa dei fumi causati dagli innumervoli incendi dolosi. Il documento finale  è un atto di denuncia: "Vogliamo che il sindaco provveda subito a chiudere i campi Rom e con priorità assoluta quello di Germaganano dove terra, acqua e fiumi sono altamente tossici, mettono a repentaglio la salute dei cittadini e degli operatori delle forze dell'ordine, costretti a lavorare  in un'area dichiarata "disastro ambientale", non vogliamo che i metalli pesanti colpiscano insersorabilmente la nostra salute; non vogliamo l'inerzia degli amministratori locali suoni come una condanna alla salute collettiva, che i responsabili di  questo avvelenamento vengano perseguiti e condannati e che il patto della sicurezza diventi un concreto progetto della città di Torino". Seguono le firme delle sigle sindacali: Siulp, Sap, Siap, Osapp, Sulpl,  Silp, Conapo, Fns Sisl. Il segretario regionale Silpol Ferdinando Minello promette che non sarà un'iniziativa isolata. "Seguiamo con attenzione l'evolversi di un'inchiesta giudiziaria che segue ritmi, almeno in questa fase, un po' lenti. Abbiamo consegnato documenti e memorie, ora i risultati". L'esposto è stato affidato all'avvocato Pierfranco Bertolino, in procura ci sono già due fascicoli aperti. Uno, nelle mani del pm Andrea Padalino, riguarda l'area di Germagnano, l'altro invece la tutela delle salute dei lavoratori e dei residenti contaminati dai fumi tossici, affidato all'avvocato Erica Gilardino.
Cronaca
Dublino: ucciso e decapitato nella guerra fra gang
Dublino: ucciso e decapitato nella guerra fra gang
I resti di Keane Mulready-Woods, 17 anni, sono stati trovati a km di distanza all’interno di una borsa e di un’auto data alle fiamme. La polizia sulle tracce del probabile assassino, un 35enne considerato un potenziale serial killer
Sicilia, il mistero dei sub restituiti dal mare
Sicilia, il mistero dei sub restituiti dal mare
Un terzo corpo è riemerso ieri a Termini Imerese: sul mistero indagano cinque procure, e al momento non si esclude alcuna pista. L’incidente durante una battuta di pesca o durante la consegna di una partita di droga
L’ex parroco confessa: “Molestavo 4 o 5 bimbi ogni settimana”
L’ex parroco confessa: “Molestavo 4 o 5 bimbi ogni settimana”
Bernard Preynat, ex parroco della chiesa di Sainte-Foy-Les Lyon, ammette le sue responsabilità alle prime battute del processo: “Non mi rendevo conto di fare del male, provavo piacere”
I nuovi misteri del furto del secolo
I nuovi misteri del furto del secolo
Due episodi si aggiungono al clamoroso furto di gioielli dello scorso novembre al castello di Dresda. Qualcuno avrebbe offerto due dei preziosi ad una società, chiedendo anche di indagare sulle misure di sicurezza del museo
Modella inglese muore precipitando da una scogliera
Modella inglese muore precipitando da una scogliera
Madalyn Davis, che da poche settimane si era trasferita in Australia, è caduta da una pericolosa scogliera nella costa di Sydney
Bimbo di 10 anni trovato morto nel carrello di un aereo
Bimbo di 10 anni trovato morto nel carrello di un aereo
Il piccolo sarebbe riuscito a intrufolarsi nel vano del carrello di un aereo diretto a Parigi superando la sorveglianza di un aeroporto della Costa d’Avorio. Le basse temperature non gli hanno lasciato scampo
Ergastolo allo stupratore seriale di Manchester
Ergastolo allo stupratore seriale di Manchester
In 12 anni avrebbe abusato di centinaia di giovani eterosessuali di cui conquistava la fiducia, per poi violentarli nel suo appartamento dopo averli drogati. È stato condannato per 159 capi d’accusa, con 136 stupri
Morto suicida Franco Ciani
Morto suicida Franco Ciani
Musicista e produttore, primo marito di Anna Oxa, si è tolto la vita con un sacchetto di plastica in testa: in un biglietto i motivi del gesto
Arrestata la pasionaria dei No Tav
Arrestata la pasionaria dei No Tav
L’ex professoressa Nicoletta Dosio è stata arrestata nella sua abitazione di Bussoleno, in Val di Susa: per quasi due ore i militanti hanno bloccato l’auto dei Carabinieri
Trovata senza vita la sorella di George Michael
Trovata senza vita la sorella di George Michael
Per quella che sembra un’incredibile coincidenza, Melanie, una delle due sorelle dell’artista sarebbe morta la notte di Natale, esattamente com’era successo tre anni fa a George Michael