Ed Sheeran, ombre sul concerto "sold out" di febbraio

| Esposti all'Antitrust dopo il caso di Milano e la multa di un milione di euro a Ticketone e ai siti di vendita secondari

+ Miei preferiti
La grana dei biglietti fantasma per il secondo concerto torinese del cantautore inglese Ed Sheeran, nei guai anche per una controversa storia di plagio, rischia di diventare oggetto di una nuova indagine dell'Antitrust, dopo casi di Milano e Roma. A Milano ticketone s'è visto ocmminare una multa di un milione di euro, mentre i seiti secondari se la sono cavata con una somma meno rilevata e divisa in quattro. 

Dopo il primo sold out del 2016, anche la seconda data torinese, febbraio, aveva visto il totale esaurimento dei ticket nel volgere - a quanto pare - di pochi minuti. Tanto che gli appassionati di Sheeran non avevano fatto neppure in tempo a connettersi con le biglietterie tematiche per apprendere che non c'era più lo straccio di un biglietto a disposizione. Già nel 2016 aveva avviato un'indagine su Ticketone, a proposito del concerto dei Coldplay a Milano, immeditamanete sold out non appena sono stati aperti i tornelli virtuali. Ciò che aveva indispettito i consumatori era il semplice fatto che, mentre l'unico concessionario comunicava il tutto easurito, nel 2secunfdary ticking", i ibliegietti invece c'era ma venduti a prezzi maggiorati.
Lo stesso quadro è avvenuto anche per le esibizioni dei One Direction, dei Foo Fighters, dei Red Hot Chili Peppers, di Bruce Springsteen, Renato Zero, Adele e David Gilmour. 
L'Antitrust, in collaborazione con la Finanza,  ha dunque definito la situazione con questa sintesi: "I procedimenti avviati sono diretti a verificare l'eventuale ingannevolezza delle informazioni relative alle condizioni di vendita sui siti, che potrebbero rendere non chiara la natura e le caratteristiche del servizio di intermediazione svolto, la tipologia e il prezzo di vendita dei biglietti offerti, nonché i diritti e le garanzie riconosciuti al consumatore, anche in caso di annullamento degli eventi». Si parla anche di bagarini digitali, cioè procedure robotizzate per acquistare  in modo automatico e immediato i biglietti per poi riversarsi nel secondo mercato, con una evidente e massiccia speculazione. Sul secondo concerto torinese di Sheraan sono stati presentati numerosi esposti sul folgorante sold out dei biglietti. Vedremo come si concluderanno. E c'è attesa per i prossimi appuntamenti musicali di rilievo, a partire da giugno. 


Cronaca
L'orribile morte di Stefania, bruciata viva
L
Gli ultimi risultati delle perizie non lasciano dubbi. Stefania Crotti era solo stordita dalle martellate inferte da Chiara Alessandri quando l'assassina le diede fuoco dopo averla irrorata di benzina. Ergastolo alla porte
Hooligans arrestati a Torino
Hooligans arrestati a Torino
In occasione della partita fra Juventus e Ajax, una sessantina di persone sono state denunciate dalla Polizia, e 54 tifosi olandesi allontanati dall’Italia
Pitbull attacca due bambini
Pitbull attacca due bambini
A Limbiate, nel milanese, un pitbull di un anno e mezzo si è avventato contro due cuginetti che giocavano in cortile. A salvarli alcuni condomini che hanno assistito alla scena
Sparatoria nel foggiano
muore un carabiniere
Sparatoria nel foggiano<br>muore un carabiniere
Un uomo avrebbe aperto il fuoco contro la pattuglia durante un normale controllo nella piazza principale di Cagnano Varano. Il vice comandante della stazione è morto in ospedale, la reazione dei vertici dello Stato
Sfruttamento della prostituzione, arrestata Kyra Kole
Sfruttamento della prostituzione, arrestata Kyra Kole
La soubrette, nota per aver partecipato al programma “Ciao Darwin”, sarebbe stata la capofila di un finto centro massaggi in Brianza
Azouz Marzouk: Rosa e Olindo sono innocenti
Azouz Marzouk: Rosa e Olindo sono innocenti
Il padre e marito di due delle vittime della strage di Erba firma un sollecito per la riapertura del processo e assicura di conoscere il nome del vero assassino della sua famiglia
Tenta il suicidio in un centro commerciale
Tenta il suicidio in un centro commerciale
È accaduto alle Gru di Grugliasco, alle porte di Torino: gli agenti di un istituto di vigilanza sono riusciti a bloccarla prima che si lanciasse nel vuoto
Giovane inglese muore in un gioco erotico
Giovane inglese muore in un gioco erotico
È quanto dichiara il fidanzato di Anna Florence Reed, una 22enne trovata morta in una vasca da bagno di un hotel sul Lago Maggiore. La polizia però non esclude alcuna ipotesi
Le buste che inquietano Torino
Le buste che inquietano Torino
Dopo quella esplosiva alla sindaca Appendino, un esponente della Lega ne riceva una uguale, ma nelle stesse ore arriva una minaccia alla Lavazza, la Vergnano e la Ferrero: pagate o avveleniamo i vostri prodotti
"Ho gettato la testa di Christina nel fiume"
"Ho gettato la testa di Christina nel fiume"
Nel '93, Jason Massey aveva ucciso e smembrato i corpi di due adolescenti. Nel 2001, già nella camera della morte, aveva rivelato ai familiari dove aveva nascosto i resti