Famiglia salvata dalle foreste del Colorado

| Partiti da Texas, finiscono in un tratto isolato e il loro camion si blocca per la troppa neve. Li salva un’operazione di salvataggio che era appena iniziata

+ Miei preferiti
La storia bella di Natale è quella di una famiglia rimasta bloccata e salvata fra le nevi del Colorado. Secondo le forze dell’ordine una vicenda che dev’essere una sorta di promemoria per chiunque.

È successo a qualche giorno dal Natale, quando una giovane famiglia di El Paso, in Texas – padre, madre e la loro figlia di 12 anni – decide di approfittare di una consegna dei mobili in Colorado per partire tutti e tre e passare qualche giorno di vacanza fuori casa. È un viaggio lungo, quasi 10 ore di auto, ma loro partono per tempo e non temono le previsioni che parlano di nevicate abbondanti proprio lungo il loro percorso.

Ma qualcosa va storto: all’interno della “San Juan National Forest”, in Colorado, il loro camion a noleggio rimane bloccato nella neve. “La famiglia ha tentato più volte di liberare il mezzo, ma senza successo, così si sono chiusi all’interno della cabina con il motore accesso, dopo aver preso dal retro le coperte usate per proteggere i mobili”, ha rivelato il vice sceriffo della zona. 

Ma le ore passano e non si vede nessuno, ma loro non possono chiamare aiuto perché in quella zona non c’è copertura telefonica.

“La mattina della viglia di Natale, dopo 24 ore trascorse nei boschi e con la benzina ormai prossima a finire, hanno coraggiosamente deciso di coprirsi e ripararsi come meglio riuscivano per camminare nella neve e andare in cerca di aiuto”.

Non sapevano, che le autorità stavano organizzando una ricerca in tre contee, dopo essere stati avvisati da chi doveva ricevere il carico dei mobili. Uno degli aerei da ricognizione ha avvistato il camion in una zona remota non distante dalle Belmear Mountain: pochi minuti dopo hanno visto la famiglia che si sbracciava per farsi vedere.

“I tre hanno riferito di essere finiti su quella strada perché il navigatore satellitare ha detto loro che era il percorso più veloce da Durango a Norwood. La gente deve ricordare che i sistemi GPS non sono sempre la scelta migliore perché non tengono conto che le strade di alcune zone cambiano radicalmente nelle diverse stagioni dell’anno”.

Lo sceriffo della contea di San Miguel Bill Masters ha detto che la storia dimostra che è importante mettersi in viaggio forniti di cibo e acqua, insieme a coperte e indumenti caldi.

Cronaca
Addio a John Peter Sloan
Addio a John Peter Sloan
Il più simpatico e irriverente degli insegnanti di lingua inglese mai apparsi in Italia si è spento all’improvviso in Sicilia, dove aveva scelto di trasferirsi da qualche anno
Malaga, la Fase 2 è quella delle risse
Malaga, la Fase 2 è quella delle risse
A meno di due giorni dalla riapertura dei locali, il noto centro turistico andaluso epicentro di risse e accoltellamenti
GB: identificata la ragazza fatta a pezzi in due valigie
GB: identificata la ragazza fatta a pezzi in due valigie
Si chiamava Phoenix Netts, 28 anni: viveva in un centro di accoglienza per donne dopo un passato come senzatetto e tossicodipendente
Arrestata la squadra che ha fatto fuggire Ghosn
Arrestata la squadra che ha fatto fuggire Ghosn
Un ex militare delle forze speciali americane, vero professionista dei blitz di salvataggio, suo figlio e un terzo uomo. Sono il team che ha pianificato in ogni dettaglio la rocambolesca fuga dal Giappone dell’ex ad di Nissan
La testa nella valigia che sconvolge la Svezia
La testa nella valigia che sconvolge la Svezia
È l’unica parte del corpo ritrovato della 17enne Wilma Andersson, probabilmente uccisa e decapitata dall’ex fidanzato. A poche ore dall’inizio del processo, la famiglia insiste: “Ridateci quel che resta di nostra figlia”
Turchia, uccide il figlio malato di Covid-19
Turchia, uccide il figlio malato di Covid-19
Un calciatore turco ha confessato di aver soffocato il figlio nel letto dell’ospedale facendo credere ai medici che era in preda ad una crisi respiratoria. La verità pochi giorni dopo: “Non lo sopportavo”
GB: le sputa addosso un malato di coronavirus, muore dopo 2 settimane
GB: le sputa addosso un malato di coronavirus, muore dopo 2 settimane
Belly Mujinga, bigliettaia alla Victoria Station, era stata affrontata da un uomo che diceva di essere infetto: è morta due settimane dopo in ospedale
Il magnate Tom Hagen accusato di aver ucciso la moglie
Il magnate Tom Hagen accusato di aver ucciso la moglie
Alla scomparsa della donna, nel 2018, era seguita una richiesta di riscatto. Ma per la polizia si trattava soltanto di un depistaggio. Il ricco imprenditore nel settore dell’energia arrestato a casa
La polizia fa irruzione mentre tenta di fare a pezzi il corpo della moglie
La polizia fa irruzione mentre tenta di fare a pezzi il corpo della moglie
La famiglia di Amber Ryan aveva chiesto l’intervento delle forze dell’ordine perché da diversi giorni aveva perso sue notizie: gli agenti hanno trovato il marito intento a smembrarne il corpo. La coppia era segnalata per violenze familiari
Canada, vestito da poliziotto uccide 16 persone
Canada, vestito da poliziotto uccide 16 persone
L’inspiegabile notte di follia di un dentista, che ha seminato morte in più punti di un tranquillo paesino della Nuova Scozia. È stato ucciso in un conflitto a fuoco dopo una notte di frenetica caccia all’uomo