Fermato il killer di Noemi

| Armando Del Re sarebbe il killer, suo fratello Antonio colui che l’ha aiutato a fuggire: hanno 28 e 18 anni, sono le nuove leve della camorra. E ora la piccola respira da sola. Genitori commossi. "Voglio le mie bambole"

+ Miei preferiti
L’uomo che ha sparato alla piccola Noemi riducendola in fin di vita, ha un nome e un volto: si chiama Armando Del Re, 28 anni, nato nei Quartieri Spagnoli e conosciuto alle forze dell’ordine per spaccio, è stato arrestato sulla Siena-Bettole, nel corso di un’operazione congiunta di Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia. Nei dintorni di Nola, nel napoletano, fermato anche il fratello, Antonio Del Re, 18 anni, che secondo gli inquirenti avrebbe fornito il supporto logistico all’agguato del 3 maggio scorso in piazza Nazionale, che come obiettivo aveva Salvatore Nucaro, 31 anni, anch’egli ferito. E c'è una bella notizia: Noemi, tra la commozione non solo dei familiari ma di tutto l'ospedale, respira da sola e s'è svegliata da coma. Le sue prime prime ("Dove sono le mie bambole?") ha strappato un sorriso ai genitori stremati dall'attesa di un risveglio non scontato, data la ancora gravità della ferita, inferta da un proiettile full metal jacket di calibro militare.

Per l’operazione delle forze dell’ordine sono arrivati i complimenti del ministro degli interni Matteo Salvini, che nei prossimi giorni sarà a Napoli per il comitato per l’ordine e la sicurezza. Il procuratore Melillo ha parlato invece di “contesto camorristico: la vittima era stata seguita e pedinata. Fondamentali sono state le indagini e gli accertamenti medico-scientifici”.

Migliorano, anche se lentamente, le condizioni della piccola Noemi, quattro anni, ricoverata all’ospedale Santobono dove ieri sera è stata organizzata una veglia di preghiera che ha radunato centinaia di persone. Secondo l’ultimo bollettino medico, la bimba continua ad essere ricoverata in terapia intensiva e la prognosi è tutt’ora riservata, ma i medici hanno potuto ridurre “l’apporto di ossigeno mediante ventilazione”.

Galleria fotografica
Fermato il killer di Noemi - immagine 1
Cronaca
«Epstein si è ucciso, ne sono convinto»
«Epstein si è ucciso, ne sono convinto»
Per la prima volta, parla un detenuto che ha incontrato più volte il finanziere pedofilo, entrato nel programma di prevenzione dei suicidi. «Sapeva che il suo mondo era finito»
Addio a John Peter Sloan
Addio a John Peter Sloan
Il più simpatico e irriverente degli insegnanti di lingua inglese mai apparsi in Italia si è spento all’improvviso in Sicilia, dove aveva scelto di trasferirsi da qualche anno
Malaga, la Fase 2 è quella delle risse
Malaga, la Fase 2 è quella delle risse
A meno di due giorni dalla riapertura dei locali, il noto centro turistico andaluso epicentro di risse e accoltellamenti
GB: identificata la ragazza fatta a pezzi in due valigie
GB: identificata la ragazza fatta a pezzi in due valigie
Si chiamava Phoenix Netts, 28 anni: viveva in un centro di accoglienza per donne dopo un passato come senzatetto e tossicodipendente
Arrestata la squadra che ha fatto fuggire Ghosn
Arrestata la squadra che ha fatto fuggire Ghosn
Un ex militare delle forze speciali americane, vero professionista dei blitz di salvataggio, suo figlio e un terzo uomo. Sono il team che ha pianificato in ogni dettaglio la rocambolesca fuga dal Giappone dell’ex ad di Nissan
La testa nella valigia che sconvolge la Svezia
La testa nella valigia che sconvolge la Svezia
È l’unica parte del corpo ritrovato della 17enne Wilma Andersson, probabilmente uccisa e decapitata dall’ex fidanzato. A poche ore dall’inizio del processo, la famiglia insiste: “Ridateci quel che resta di nostra figlia”
Turchia, uccide il figlio malato di Covid-19
Turchia, uccide il figlio malato di Covid-19
Un calciatore turco ha confessato di aver soffocato il figlio nel letto dell’ospedale facendo credere ai medici che era in preda ad una crisi respiratoria. La verità pochi giorni dopo: “Non lo sopportavo”
GB: le sputa addosso un malato di coronavirus, muore dopo 2 settimane
GB: le sputa addosso un malato di coronavirus, muore dopo 2 settimane
Belly Mujinga, bigliettaia alla Victoria Station, era stata affrontata da un uomo che diceva di essere infetto: è morta due settimane dopo in ospedale
Il magnate Tom Hagen accusato di aver ucciso la moglie
Il magnate Tom Hagen accusato di aver ucciso la moglie
Alla scomparsa della donna, nel 2018, era seguita una richiesta di riscatto. Ma per la polizia si trattava soltanto di un depistaggio. Il ricco imprenditore nel settore dell’energia arrestato a casa
La polizia fa irruzione mentre tenta di fare a pezzi il corpo della moglie
La polizia fa irruzione mentre tenta di fare a pezzi il corpo della moglie
La famiglia di Amber Ryan aveva chiesto l’intervento delle forze dell’ordine perché da diversi giorni aveva perso sue notizie: gli agenti hanno trovato il marito intento a smembrarne il corpo. La coppia era segnalata per violenze familiari