Francia, 800 kg di cocaina riconsegnati dal mare

| Dal 18 ottobre scorso, su un lungo tratto della costa atlantica francese si susseguono i ritrovamenti di panetti di cocaina purissima. L’inchiesta della procura per adesso si limita a supposizioni

+ Miei preferiti
Lo scorso 18 ottobre, una coppia di escursionisti che stava facendo una passeggiata lungo la spiaggia di Saint-Jean, nell’Alta Garonna, rinviene per caso uno strano involucro probabilmente portato dal mare. La polizia, avvisata poco dopo, accerta che si tratta di un panetto di cocaina: partono le indagini, ma questo è solo l’inizio di un caso che da settimane riempie i quotidiani francesi, perché da quel giorno, con cadenza quasi quotidiana, il mare ha riconsegnato centinaia di panetti di droga depositandoli lungo le spiagge della costa atlantica, dalla foce della Loria fino alle Landes.

Ad oggi, si parla di circa 800 kg di cocaina purissima all’83%, con molta probabilità proveniente dal Sudamerica, per un valore sul mercato pari a 60 milioni di euro. La procura di Rennes segue il caso da settimane con la collaborazione dell’Interpol, ma al momento non è stato possibile capire da dove arrivino. L’ipotesi più credibile è che fossero il carico di un’imbarcazione di narcotrafficanti vittima di un naufragio, o ancora che il carico fosse stato rilasciato appositamente in mare secondo un piano che precedeva il recupero da parte di complici. Le autorità hanno invitato chiunque avvisti involucri di forma rettangolare di segnalarli alla più vicina caserma della polizia e non toccarli, perché il trasporto può essere punito con 10 anni di reclusione. Il procuratore Philppe Astruc ha invece voluto mettere in guardia chi pensa di poterne approfittare: “La cocaina contenuta nei panetti è un prodotto estremamente puro, e il rischio di overdose è altissimo”.

Quasi tutti i panetti riportano delle scritte, “Brillante” e “Diamante”, che potrebbero essere il marchio di un gruppo di narcos o del destinatario, ma rappresentano anche l’unica pista al momento possibile: un panetto identico era stato rinvenuto lo scorso settembre su una spiaggia della Florida, dopo il passaggio del violento uragano Dorian.

Galleria fotografica
Francia, 800 kg di cocaina riconsegnati dal mare - immagine 1
Cronaca
Il blitz della cattura di Ghislaine Maxwell
Il blitz della cattura di Ghislaine Maxwell
L’FBI ha confermato che era sulle tracce della complice di Epstein da un anno: era stata individuata due volte, ed è sempre riuscita a sfuggire. Ora inizia la battaglia del suo agguerrito team legale
Lo sfacciato immobiliarista che riciclava denaro sporco
Lo sfacciato immobiliarista che riciclava denaro sporco
Oltre a decine di furti e frodi, Ramon Olorunwa Abbas era un esperto nel “ripulire” grosse somme di denaro frutto di traffici illeciti. Fra le vittime anche un club della Premier League inglese
Il Golden State Killer
si dichiara colpevole
Il Golden State Killer<br>si dichiara colpevole
Ha ammesso stupri e omicidi che per 40 anni hanno tolto il sonno a due contee californiane, in cambio della vita: non salirà sul patibolo, ma sconterà almeno 11 ergastoli dietro le sbarre
Londra: condannato il giovane della Tate Modern
Londra: condannato il giovane della Tate Modern
Il 18enne che un anno fa spinse dal balcone un bimbo di sei anni condannato dalla giustizia inglese per omicidio volontario
Justin Bieber cita due donne che lo accusano di stupro
Justin Bieber cita due donne che lo accusano di stupro
Danielle e Kadi hanno raccontato sui social di essere state violentate in albergo ad un anno di distanza una dall’altra. L’artista canadese nega dicendo di avere le prove che in quei giorni si trovava da altre parti, e parte al contrattacco
Suicida una giovanissima star di «TikTok»
Suicida una giovanissima star di «TikTok»
A 16 anni, Siya Kakkar era seguita da milioni di follower in tutto il mondo. Inspiegabili i motivi del gesto: aveva numerosi progetti futuri
Scarcerata la giovane che ha ucciso il suo violentatore
Scarcerata la giovane che ha ucciso il suo violentatore
Dopo due anni di abusi, nel 2018 Chrystul Kizer aveva ucciso l’uomo che la violentava e vendeva ad altri. Al suo fianco si è schierata un’imponente campagna mediatica e di supporto economico
NY, cameriera 18enne molestata da clienti e proprietari
NY, cameriera 18enne molestata da clienti e proprietari
Brenna Gonzales, cameriera di una celebre steak-house frequentata dal jet-set newyorkese, ha sporto querela per molestie sessuali ripetute
Zanardi stabile ma ancora grave
Zanardi stabile ma ancora grave
I medici non azzardano supposizioni: il quadro generale parla di “danni importanti” che potrebbero avere conseguenze neurologiche e di vista. Nei prossimi giorni la riduzione della sedazione e le prime valutazioni
L’Italia in ansia per Alex Zanardi
L’Italia in ansia per Alex Zanardi
Stabile nella notte ma ancora in condizioni gravissime. Attesa per il prossimo bollettino medico. La procura indaga per ricostruire l’accaduto