G7: più sicurezza e tante le opportunità offerte da una rete sempre più globale

| Carlo Calenda ha illustrato il documento finale dei due giorni di lavoro in cui i rappresentanti dei sette paesi ospiti hanno affrontato i risvolti e i pericoli dell'innovazione che passa dal web

+ Miei preferiti
Di Davide Cucinotta

(nostro servizio)
di GERMANO LONGO
"La rivoluzione digitale sta arrivando: consentirà progressi nel welfare, ma va regolata per non creare gabbie che frenino il cambiamento". Termini come big data, cybersecurity e intelligenza artificiale entrano di prepotenza nel documento finale dell'incontro "Industria ed Ict", il primo ospitato nella tappa del G7 di Venaria Reale. A riassumere le 15 pagine del documento finale è Carlo Calenda, ministro dello sviluppo economico, che ha espresso la propria soddisfazione per un G7 che rappresenta una tappa storica: "Per la prima volta, le democrazie liberali si sono interrogate su se e come la rivoluzione tecnologica debba essere governata e non solo accompagnata".

In pratica, i rappresentanti delle sette potenze più industrializzate del mondo si sono trovati d'accordo sull'idea di controllare e sorvegliare il fenomeno inarrestabile della tecnologia applicata alla rete. Resta, per stessa ammissione del Ministro, ancora molto da fare, "perché è molto difficile trovare una posizione comune su questi temi, ma c'è l'orientamento a mantenere all'interno del G7 il tema dell'innovazione". A margine della conferenza stampa, Calenda risponde cauto sul vertice di Lione previsto per domani, quando Italia e Francia rimetteranno mano alla delicata questione Fincantieri-Stx: "Vedremo, spero in una soluzione che soddisfi entrambi".

Il documento finale del G7 Industria e Innovazione si basa sulla protezione del libero flusso di informazioni attraverso la trasparenza, la sicurezza e la possibilità che ad approfittare delle nuove opportunità siano anche le PMI, le piccole e medie imprese che ancora pagano gli echi della crisi.

Si tratta in pratica di un rimando al prossimo G7, previsto in Canada e anticipato dal ministro per l'innovazione Navdeep Bains con un appello allo "sforzo collettivo per avvantaggiare molti e non pochi".

All'orizzonte, anche se mai citato espressamente, resta il tema attuale della tassazione dei nuovi commerci, argomento al contrario affrontato dal vertice di Tallin, in programma nelle stesse ore del G7 torinese, in cui Italia, Francia, Germania e Spagna hanno sottoscritto un documento comune sulle sfide del digitale e le web tax.

I prossimi appuntamenti



Domani alle 14 prendono il via i lavori del G7 Scienza, presieduti dalla ministra dell'istruzione, dell'università e  della ricerca Valeria Fedeli, con una serie di incontri concentrati fra mercoledì e giovedì. A ridosso del week end, venerdì e sabato, per la squadra di ministri stranieri capitanata da Giuliano Poletti sarà infine la volta di uno dei temi più scottanti del G7: il lavoro.

Cronaca
L'orribile morte di Stefania, bruciata viva
L
Gli ultimi risultati delle perizie non lasciano dubbi. Stefania Crotti era solo stordita dalle martellate inferte da Chiara Alessandri quando l'assassina le diede fuoco dopo averla irrorata di benzina. Ergastolo alla porte
Hooligans arrestati a Torino
Hooligans arrestati a Torino
In occasione della partita fra Juventus e Ajax, una sessantina di persone sono state denunciate dalla Polizia, e 54 tifosi olandesi allontanati dall’Italia
Pitbull attacca due bambini
Pitbull attacca due bambini
A Limbiate, nel milanese, un pitbull di un anno e mezzo si è avventato contro due cuginetti che giocavano in cortile. A salvarli alcuni condomini che hanno assistito alla scena
Sparatoria nel foggiano
muore un carabiniere
Sparatoria nel foggiano<br>muore un carabiniere
Un uomo avrebbe aperto il fuoco contro la pattuglia durante un normale controllo nella piazza principale di Cagnano Varano. Il vice comandante della stazione è morto in ospedale, la reazione dei vertici dello Stato
Sfruttamento della prostituzione, arrestata Kyra Kole
Sfruttamento della prostituzione, arrestata Kyra Kole
La soubrette, nota per aver partecipato al programma “Ciao Darwin”, sarebbe stata la capofila di un finto centro massaggi in Brianza
Azouz Marzouk: Rosa e Olindo sono innocenti
Azouz Marzouk: Rosa e Olindo sono innocenti
Il padre e marito di due delle vittime della strage di Erba firma un sollecito per la riapertura del processo e assicura di conoscere il nome del vero assassino della sua famiglia
Tenta il suicidio in un centro commerciale
Tenta il suicidio in un centro commerciale
È accaduto alle Gru di Grugliasco, alle porte di Torino: gli agenti di un istituto di vigilanza sono riusciti a bloccarla prima che si lanciasse nel vuoto
Giovane inglese muore in un gioco erotico
Giovane inglese muore in un gioco erotico
È quanto dichiara il fidanzato di Anna Florence Reed, una 22enne trovata morta in una vasca da bagno di un hotel sul Lago Maggiore. La polizia però non esclude alcuna ipotesi
Le buste che inquietano Torino
Le buste che inquietano Torino
Dopo quella esplosiva alla sindaca Appendino, un esponente della Lega ne riceva una uguale, ma nelle stesse ore arriva una minaccia alla Lavazza, la Vergnano e la Ferrero: pagate o avveleniamo i vostri prodotti
"Ho gettato la testa di Christina nel fiume"
"Ho gettato la testa di Christina nel fiume"
Nel '93, Jason Massey aveva ucciso e smembrato i corpi di due adolescenti. Nel 2001, già nella camera della morte, aveva rivelato ai familiari dove aveva nascosto i resti