GB: le sputa addosso un malato di coronavirus, muore dopo 2 settimane

| Belly Mujinga, bigliettaia alla Victoria Station, era stata affrontata da un uomo che diceva di essere infetto: è morta due settimane dopo in ospedale

+ Miei preferiti
È una vicenda incredibile che sta scuotendo il Regno Unito, quella di Belly Mujinga, una tranquilla signora di origine africana: aveva 47 anni, un marito e una figlia di 11 anni. Viveva a Londra, dove da qualche anno era riuscita a trovare lavoro come bigliettaia alla “Southern Railway”. Ogni giorno assisteva i viaggiatori in transito dalla “Victoria Station”, stazione dove un tempo arrivava il leggendario “Orient Express”, mentre oggi serve soprattutto le linee dirette nel sud-est dell’Inghilterra.

Il 22 marzo scorso, mentre era in servizio insieme ad una collega, Belly era stata affrontata da un uomo che aveva tossito e sputato addosso alle due donne urlando con disprezzo di essere positivo al coronavirus. Pochi giorni dopo Belly inizia ad avvertire dei malori diffusi e il medico curante sceglie di lasciarla a casa in via precauzionale per via di alcuni problemi respiratori di cui soffriva. Ma Belly peggiora e viene ricoverata al Barnert Hospital, dove il 2 aprile entra nel reparto di terapia intensiva per essere intubata. Muore tre giorni dopo.

Il caso è emerso solo in queste ore attraverso un comunicato del “TSSA” (Transport Salaried Staff’s Association), il sindacato dei ferrovieri: “Siamo scioccati per questa morte, chiediamo un risarcimento per la famiglia della vittima, uno dei tanti lavoratori in prima linea che hanno perso la vita a causa del coronavirus. Prima di pensare ad un alleggerimento del lockdown, il governo dovrebbe assicurare che siano adottate le giuste precauzioni e protezioni per la working class, la più esposta”. La Southern Railways, insieme alla polizia ferroviaria, ha annunciato l’apertura di un’inchiesta e sono in corso indagini per riuscire a identificare l’aggressore, che si era allontanato di corsa, mentre un portavoce di Boris Johnson ha espresso il cordoglio da parte del governo: “È spregevole attaccare in questo modo un lavoratore dei servizi pubblici, il nostro pensiero va alla famiglia della signora Mujinga”.

Lusamba Gode Katalay, il marito di Belly, ha raccontato di aver tentato disperatamente di mettersi in contatto con la moglie sia avvicinandosi di persona all’ospedale che al telefono, ma non ha saputo più nulla di lei fino a quando gli hanno annunciato la morte. “Era una brava persona, una brava mamma e un’ottima moglie”.

Galleria fotografica
GB: le sputa addosso un malato di coronavirus, muore dopo 2 settimane - immagine 1
GB: le sputa addosso un malato di coronavirus, muore dopo 2 settimane - immagine 2
Cronaca
«Epstein si è ucciso, ne sono convinto»
«Epstein si è ucciso, ne sono convinto»
Per la prima volta, parla un detenuto che ha incontrato più volte il finanziere pedofilo, entrato nel programma di prevenzione dei suicidi. «Sapeva che il suo mondo era finito»
Addio a John Peter Sloan
Addio a John Peter Sloan
Il più simpatico e irriverente degli insegnanti di lingua inglese mai apparsi in Italia si è spento all’improvviso in Sicilia, dove aveva scelto di trasferirsi da qualche anno
Malaga, la Fase 2 è quella delle risse
Malaga, la Fase 2 è quella delle risse
A meno di due giorni dalla riapertura dei locali, il noto centro turistico andaluso epicentro di risse e accoltellamenti
GB: identificata la ragazza fatta a pezzi in due valigie
GB: identificata la ragazza fatta a pezzi in due valigie
Si chiamava Phoenix Netts, 28 anni: viveva in un centro di accoglienza per donne dopo un passato come senzatetto e tossicodipendente
Arrestata la squadra che ha fatto fuggire Ghosn
Arrestata la squadra che ha fatto fuggire Ghosn
Un ex militare delle forze speciali americane, vero professionista dei blitz di salvataggio, suo figlio e un terzo uomo. Sono il team che ha pianificato in ogni dettaglio la rocambolesca fuga dal Giappone dell’ex ad di Nissan
La testa nella valigia che sconvolge la Svezia
La testa nella valigia che sconvolge la Svezia
È l’unica parte del corpo ritrovato della 17enne Wilma Andersson, probabilmente uccisa e decapitata dall’ex fidanzato. A poche ore dall’inizio del processo, la famiglia insiste: “Ridateci quel che resta di nostra figlia”
Turchia, uccide il figlio malato di Covid-19
Turchia, uccide il figlio malato di Covid-19
Un calciatore turco ha confessato di aver soffocato il figlio nel letto dell’ospedale facendo credere ai medici che era in preda ad una crisi respiratoria. La verità pochi giorni dopo: “Non lo sopportavo”
Il magnate Tom Hagen accusato di aver ucciso la moglie
Il magnate Tom Hagen accusato di aver ucciso la moglie
Alla scomparsa della donna, nel 2018, era seguita una richiesta di riscatto. Ma per la polizia si trattava soltanto di un depistaggio. Il ricco imprenditore nel settore dell’energia arrestato a casa
La polizia fa irruzione mentre tenta di fare a pezzi il corpo della moglie
La polizia fa irruzione mentre tenta di fare a pezzi il corpo della moglie
La famiglia di Amber Ryan aveva chiesto l’intervento delle forze dell’ordine perché da diversi giorni aveva perso sue notizie: gli agenti hanno trovato il marito intento a smembrarne il corpo. La coppia era segnalata per violenze familiari
Canada, vestito da poliziotto uccide 16 persone
Canada, vestito da poliziotto uccide 16 persone
L’inspiegabile notte di follia di un dentista, che ha seminato morte in più punti di un tranquillo paesino della Nuova Scozia. È stato ucciso in un conflitto a fuoco dopo una notte di frenetica caccia all’uomo