Giustizia per Pamela,
ergastolo a Oseghale

| Il pusher nigeriano ritenuto colpevole di tutte le accuse. Soddisfazione dei genitori, che aggiungono: è solo l’inizio, Oseghale non ha agito da solo

+ Miei preferiti
Dopo oltre cinque ore di camera di consiglio, la Corte d’Assise di Macerata ha condannato all’ergastolo con isolamento diurno di Innocent Oseghale per l’omicidio di Pamela Mastropietro, la 18enne romana uccisa, fatta a pezzi e il cui cadavere fu ritrovato in due trolley il 31 gennaio del 2018.

Prima della lettura della sentenza, il presidente della sezione penale Roberto Evangelisti ha chiesto il rispetto del silenzio, ma quando ha pronunciato la parola “ergastolo” dai presenti si sono levate urla di approvazione.

Fra i primi commenti quello del procuratore di Macerata Giovanni Giorio, soddisfatto per l’ergastolo, la condanna che era stata richiesta. I sei giudici popolari, quattro uomini e due uomini, hanno ritenuto il pusher nigeriano colpevole di tutte le accuse: omicidio volontario, violenza sessuale, vilipendio e occultamento di cadavere.

Soddisfatti i genitori di Pamela, convinti che Oseghale non abbia agito da solo: “Adesso tocca agli altri, non crediamo che abbia fatto tutto da solo, siamo convinti che ci siano altre colpevolezze da accertare. I segni di contenimento sul braccio di Pamela sono il segno che le hanno iniettato a forza la dose di eroina. Pamela odiava gli aghi, l’eroina la fumava, ma sono sicura che non si bucava. Sono state scritte e dette tante cose su di lei”.

Cronaca
Il Golden State Killer
si dichiara colpevole
Il Golden State Killer<br>si dichiara colpevole
Ha ammesso stupri e omicidi che per 40 anni hanno tolto il sonno a due contee californiane, in cambio della vita: non salirà sul patibolo, ma sconterà almeno 11 ergastoli dietro le sbarre
Londra: condannato il giovane della Tate Modern
Londra: condannato il giovane della Tate Modern
Il 18enne che un anno fa spinse dal balcone un bimbo di sei anni condannato dalla giustizia inglese per omicidio volontario
Justin Bieber cita due donne che lo accusano di stupro
Justin Bieber cita due donne che lo accusano di stupro
Danielle e Kadi hanno raccontato sui social di essere state violentate in albergo ad un anno di distanza una dall’altra. L’artista canadese nega dicendo di avere le prove che in quei giorni si trovava da altre parti, e parte al contrattacco
Suicida una giovanissima star di «TikTok»
Suicida una giovanissima star di «TikTok»
A 16 anni, Siya Kakkar era seguita da milioni di follower in tutto il mondo. Inspiegabili i motivi del gesto: aveva numerosi progetti futuri
Scarcerata la giovane che ha ucciso il suo violentatore
Scarcerata la giovane che ha ucciso il suo violentatore
Dopo due anni di abusi, nel 2018 Chrystul Kizer aveva ucciso l’uomo che la violentava e vendeva ad altri. Al suo fianco si è schierata un’imponente campagna mediatica e di supporto economico
NY, cameriera 18enne molestata da clienti e proprietari
NY, cameriera 18enne molestata da clienti e proprietari
Brenna Gonzales, cameriera di una celebre steak-house frequentata dal jet-set newyorkese, ha sporto querela per molestie sessuali ripetute
Zanardi stabile ma ancora grave
Zanardi stabile ma ancora grave
I medici non azzardano supposizioni: il quadro generale parla di “danni importanti” che potrebbero avere conseguenze neurologiche e di vista. Nei prossimi giorni la riduzione della sedazione e le prime valutazioni
L’Italia in ansia per Alex Zanardi
L’Italia in ansia per Alex Zanardi
Stabile nella notte ma ancora in condizioni gravissime. Attesa per il prossimo bollettino medico. La procura indaga per ricostruire l’accaduto
Zanardi in coma farmacologico
Zanardi in coma farmacologico
Il campione bolognese ricoverato in terapia intensiva: non è in pericolo di vita, ma il danno neurologico potrebbe essere molto grave
Mistero sulla morte di una pool dancer inglese
Mistero sulla morte di una pool dancer inglese
Jess Leanne Norris, 27 anni, star della pool dance, è stata trovata senza vita nel suo appartamento. Pochi giorni prima l’ultimo post in cui parlava di depressione per la solitudine del lockdown