Governo Uk: 'Fermate le lavatrici Whirpool'

| Richiamo "senza precedenti" per oltre 500 mila elettrodomestici dei marchi Whirpool a rischio incendio, 750 casi in 11 anni. Consumatori britannici polemici: "Provvedimenti-lumaca" caso dopo Grenfell

+ Miei preferiti

Centinaia di migliaia di proprietari di asciugatrici Whirlpool (la multinazionale che vuole chiudere lo stabilimento-modello di Napoli) sono stati invitati dal governo a non utilizzarle in quanto rappresentano un rischio di incendio. Gli standard di sicurezza del governo è quello di un ordine "senza precedenti" per il richiamo degli elettrodomestici dopo la pressione sostenuta da diversi gruppi di consumatori. Più di 5 milioni di asciugatrici sotto le marche Hotpoint, Indesit, Creda, Creda, Swan e Proline di Whirlpool dovranno essere modificate per renderle sicure per il funzionamento. Un guasto agli essiccatori è stato ritenuto responsabile di almeno 750 incendi in un periodo di 11 anni. Sono state modificate la maggior parte delle asciugatrici influenzate ma circa 500.000  esemplari non possono essere modificati.

Rachel Reeves, presidente del Business, Energy and Industrial Strategy Committee (BEIS), ha accolto con favore la mossa, ma ha condannato il governo per aver impiegato troppo tempo ad agire: "Infine, a più di un anno da quando abbiamo chiesto un richiamo di macchine difettose e a 18 mesi da quando il Comitato BEIS ha riferito sulla risposta inadeguata di Whirlpool ai difetti di sicurezza, il governo sta finalmente mostrando alcuni denti e intraprendendo l'azione da tempo atteso su Whirlpool. "La modifica delle macchine difettose da parte dell'azienda ha proceduto al ritmo della lumaca, lasciando fino a mezzo milione di asciugatrici non modificate e potenzialmente non sicure ancora nelle case della gente".

Ha invitato Whirlpool a pubblicare una "spiegazione completa" quando l'azienda appare davanti ai parlamentari a luglio. Un portavoce della ditta ha detto: "La sicurezza è la nostra priorità numero uno e rimaniamo impegnati a risolvere tutte le asciugatrici interessate che non sono ancora state modificate”. Paure per la sicurezza negli appartamenti del "dopo Grenfell”, il grattacielo incenerito per un corto circuito di un elettrodomestico.

Tuttavia, Kelly Tolhurst, il ministro degli affari interni, ha detto ai parlamentari martedì scorso che dopo aver esaminato le azioni dell'azienda "abbiamo informato Whirlpool della nostra intenzione di inviare un avviso di richiamo come prossimo passo del processo normativo. Questa è un'azione senza precedenti", ha detto ai Comuni.

Whirlpool ha avvertito di un rischio di incendio già nel 2015, dopo aver trovato un guasto nelle asciugatrici Hotpoint, Creda e Indesit. Il richiamo è stato un "passo estremamente significativo". Il capo delle campagne del gruppo di consumatori, David Chaplin, ha detto: "Ci saranno seri interrogativi se questo richiamo si rivolge solo alle 500.000 macchine non modificate che Whirlpool ha già faticato a localizzare.  Il governo deve spiegare con urgenza cosa sta per fare dei milioni di macchine modificate ancora presenti nelle case delle persone, a seguito delle serie preoccupazioni che sono state sollevate da persone che hanno sperimentato incendi, fumo e fiamme nonostante la cosiddetta riparazione”.

Cronaca
Texas, mamma in overdose si chiude in auto con le figlie: muoiono tutte e tre
Texas, mamma in overdose si chiude in auto con le figlie: muoiono tutte e tre
Natalie, Izabel ed Elise Chambers, sono state ritrovate prive di vita in un Suv: Natalie sarebbe morta per overdose, le sue bimbe soffocate dal gran caldo
Una mamma e i suoi due figli trovati in un'auto in un lago
Una mamma e i suoi due figli trovati in un
I corpi di ShaQuia Philpot e i suoi due gemelli, sono stati notati da un pescatore in un lago della Georgia. La polizia indaga per risalire ai motivi di quello che al momento appare come un inspiegabile omicidio-suicidio
Riconosce il suo stupratore nel killer di Maddie
Riconosce il suo stupratore nel killer di Maddie
Una donna vittima di stupro nel 2004 nella stessa zona del Portogallo dove è scomparsa la bimba inglese, ha trovato nel racconto di un’altra violenza commessa da Christian Brueckner molte analogie con la sua, rimasta irrisolta
«Naya è morta per salvare il figlio»
«Naya è morta per salvare il figlio»
Nell’attesa degli esiti dell’autopsia sul corpo rinvenuto nelle acque del lago Piru, lo sceriffo ipotizza quella che ritiene la versione più verosimile. Resta da capire se l'attrice sia stata colta da malore
Si uccide in diretta su Facebook
Si uccide in diretta su Facebook
Un attivista per i programmi di salute mentale inglese si è tolto la vita davanti a 400 persone che lo imploravano di non farlo. Proteste e polemiche all’indirizzo del social network
È morta Kelly Preston, moglie di John Travolta
È morta Kelly Preston, moglie di John Travolta
L’annuncio dato dall’attore sul suo profilo Facebook: da due anni lottava contro una forma molto aggressiva di cancro al seno. La coppia era sposta da quasi 30 anni
Violentata e uccisa a 8 anni da una coppia
Violentata e uccisa a 8 anni da una coppia
Vika si era allontana da casa dopo aver litigato con i genitori: è diventata la vittima di una coppia che l’ha violentata e soffocata. La donna si è presentata alla polizia per raccontare l’accaduto: “Ho tentato di fermarlo”
Naya Rivera, mistero fitto sulla scomparsa
Naya Rivera, mistero fitto sulla scomparsa
Ancora nessuna traccia del corpo della star di “Glee”, scomparsa nel lago Piru, in California. Secondo alcuni potrebbe essere un caso di suicidio
Coppia di fidanzati fatti a pezzi in un trolley
Coppia di fidanzati fatti a pezzi in un trolley
La valigia, ritrovata su una scogliera da un gruppo di ragazzini, conteneva i resti smembrati di Jessica Lewis e Austin Wenner, di cui non si sapeva nulla da giorni
Il blitz della cattura di Ghislaine Maxwell
Il blitz della cattura di Ghislaine Maxwell
L’FBI ha confermato che era sulle tracce della complice di Epstein da un anno: era stata individuata due volte, ed è sempre riuscita a sfuggire. Ora inizia la battaglia del suo agguerrito team legale