"Ho ucciso 93 donne, il record è mio"

| Singolare gara tra serial killer USA. Samuel Little confessa 93 omicidi di donne ma è indagato per ora "solo"di 60. Gary Ridgway, il "Green River Killer" 71 ma ritenuto responsabile di 49

+ Miei preferiti

Più di 60 omicidi sono stati collegati a un uomo che potrebbe essere il serial killer più prolifico della storia americana, ha detto un procuratore del Texas.  Samuel Little (nella foto) continua a collaborare con investigatori di tutto il paese che lo stanno interrogando in prigione su casi di omicidi a freddo risalenti agli anni '70, ha detto Bobby Bland, procuratore distrettuale della contea di Ector County District Attorney. Il 79enne, sta già scontando l'ergastolo per aver ucciso quattro donne - tre in California e una in Texas. Lui sostiene di aver ucciso 93 donne mentre attraversava gli Stati Uniti, in cerca di lavoro. Little ha dichiarato di essere in cattive condizioni di salute e di non presentare più appelli per la libertà vigilata. Tutti respinti nel corso dei decenni.

"A questo punto della sua vita penso che sia determinato ad assicurarsi che le sue vittime siano trovate”, spiegano procuratori federali.

 

Durante il processo di Little del 2014 a Los Angeles, i pubblici ministeri hanno detto che è probabilmente responsabile di almeno 40 omicidi dal 1980. Le autorità dell'epoca erano alla ricerca di possibili collegamenti con le morti in Florida, Georgia, Kentucky, Louisiana, Mississippi, Missouri, Ohio e Texas. 

Il Texas Ranger James Holland  s'è guadagnato la fiducia di Little e lo ha convinto a confessare. Estradato in Texas, ha ammesso l’uyccsione di due fratelli Denise e Christie Brothers nella città di Odessa, nel Texas occidentale. La settimana scorsa è stato accusato da una grande giuria a Cleveland, Ohio, con gli omicidi di Mary Jo Peyton, 21 anni, nel 1984, e di Rose Evans, 32 anni, nel 1991.

Little contende il macabro primato con Gary Ridgway, il cosiddetto Green River Killer, che si è dichiarato colpevole di aver ucciso 49 donne e ragazze, rendendolo - sino ad ora - il serial killer più prolifico nella storia degli Stati Uniti in termini di omicidi confermati, anche se ha rivelato di avere uccisi 71 persone. 

 

Galleria fotografica
"Ho ucciso 93 donne, il record è mio" - immagine 1
"Ho ucciso 93 donne, il record è mio" - immagine 2
Cronaca
Influencer uccide la madre e le strappa il cuore
Influencer uccide la madre e le strappa il cuore
Anna Leikovic, 21 anni, ha assassinato la donna con un coltello da cucina strappandole diversi organi. La donna aveva scoperto che in sua assenza la figlia era diventata tossicodipendente
Il mistero dei Pirenei: travel blogger scompare nel nulla
Il mistero dei Pirenei: travel blogger scompare nel nulla
Esther Dingley manca all’appello ormai da più di 10 giorni: la polizia valuta l’ipotesi dell’incontro con un malintenzionato, ma anche la foto dell’impronta di un grosso orso inviata dalla donna poco prima di scomparire
Il mistero dell’influencer trovata morta
Il mistero dell’influencer trovata morta
Alexis Leigh Sharkley, 26 anni, era scomparsa venerdì a Houston senza lasciare traccia: il corpo nudo è stato visto da un operaio. È mistero fitto sulla morte: il corpo non presenta ferite
Dal reparto psichiatrico alla carriera da modella
Dal reparto psichiatrico alla carriera da modella
L’incredibile storia di Lucy May Dawson, una giovane inglese che viene ricoverata e curata per un forte esaurimento nervoso. Sembrava che per lei non ci fosse altro da fare, fin quando è arrivata la diagnosi corretta
Ricompare dopo un anno una modella svanita nel nulla
Ricompare dopo un anno una modella svanita nel nulla
Eloisa Pinto Fontes, 26 anni, era scomparsa senza lasciare traccia un anno fa a New York. È stata ritrovata in una favela di Rio mentre vagava in stato confusionale
La misteriosa morte dell’ex pornostar Zoe Parker
La misteriosa morte dell’ex pornostar Zoe Parker
Sarebbe morta nel sonno a soli 24 anni: dopo una carriera fulminea nel mondo dell’hard aveva scelto di tornare dalla famiglia in Texas e contava di sposarsi a breve
Notte di sangue a Birmingham
Notte di sangue a Birmingham
Una non meglio precisata “serie di accoltellamenti” che avrebbero coinvolto diverse persone, avvenuti nella zona della movida e del quartiere LGBT. La polizia non si sbilancia sulla matrice dell’episodio
Rock and Virus
Rock and Virus
Il concerto degli “Smash Mount” durante il motoraduno di Sturgis, si sta trasformando in un focolaio che fa il pieno di contagi e vittime. L’ira dei social verso la band, accusata di fomentare la folla urlando che il Covid non esiste
Londra, condannato il killer che nascondeva i corpi di due donne nel congelatore
Londra, condannato il killer che nascondeva i corpi di due donne nel congelatore
I cadaveri di Henriett Szcus e Mihrican Mustafa ritrovati casualmente dalla polizia un anno fa nell’appartamento di Zahid Younis, 36 anni, condannato all’ergastolo
Oslo, 25 intossicati al rave party in una caverna
Oslo, 25 intossicati al rave party in una caverna
L’allarme è scattato dopo i primi svenimenti per la presenza di monossido di carbonio. Nessuna vittima ma tanta paura per circa 200 giovani che avevano scelto una caverna per una notte di eccessi