I 20 anni di Luci d'Artista

| L'intera città sarà coinvolta, nell'edizione che celebra il compleanno delle luminarie artistiche

+ Miei preferiti

Era il 1988 quando Torino, per la prima volta, sceglie di celebrare le festività di fine anno diventando un museo luminoso a cielo aperto. La chiamano "Luci d'Artista" e da semplice idea per luminarie un po' diverse diventa una delle più amate tradizioni del capoluogo piemontese, immediatamente adottate da altre città italiane come Salerno e Pescara.

Quest'anno, al traguardo del ventennale, la manifestazione torinese sceglie di coinvolgere tutta la città: un totale di 25 luminarie, vere opere d'arte fatte di luci e colori, per la prima volta coinvolgono anche le zone periferiche, pur salvando le consuete vie del centro storico, impreziosito da 14 installazioni.

Il tutto per 80 giorni, da venerdì 27 ottobre al 14 gennaio del prossimo anno, con inaugurazione in via Di Nanni, nel popolare quartiere San Paolo, destinata ad accogliere "Ancora una volta", opera realizzata dall'artista piemontese Valerio Berruti utilizzando materiali ecosostenibili e lampade a basso consumo energetico. Piazzale Chiribiri sarà lo scenario per il grande orologio luminoso "My noon", piazza Santa Rita quello di "L'amore non fa rumore" di Domenico Luca Pannoli, mentre "Noi", di Luigi Stoila, farà da cielo in via Cibrario. "Ice cream light", della berlinese Vanessa Safavi, è destinata a piazza Montale, alle panchine "Illuminated Benches" di Jeppe Hein, il compito di illuminare l'area verde tra le vie Vibò, Stradella e Conte di Roccavione. "Le vele di Natale" di Vasco Are in piazza Derna, in via Vanchiglia "Palle di neve" di Enrica Borghi e "Amare le differenze", di Michelangelo Pistoletto, a rendere ancora più vivace piazza della Repubblica. Il laghetto di Italia 61 per l'installazione "Luce fontana ruota", la stella rotante di Gilberto Zorio, mentre tornano al Monte dei Cappuccini i "Piccoli spiriti blu" di Rebecca Horn.

"Luci d'Arista" è un progetto della Città di Torino con la collaborazione di Fondazione Teatro Regio di Torino, Iren Energia, Compagnia di San Paolo, Fondazione CRT e Intesa Sanpaolo.

Cronaca
Jesse, tradita da ChildLine
Jesse, tradita da ChildLine
Una sedicenne aveva confidato all’equivalente inglese del Telefono Azzurro i pensieri suicidi. L’operatore ha avvisato la polizia e lei, sentendosi tradita, si è tolta la vita
Suicida il comandante di una stazione dei Carabinieri
Suicida il comandante di una stazione dei Carabinieri
Antonio Zappatore, 53, comandava la stazione di Pieve di Teco, nell’imperiese. Si sarebbe tolto vita impiccandosi nella sua abitazione: sconosciuti i motivi del gesto
Sepolti vivi per 9 anni, aspettando la fine del mondo
Sepolti vivi per 9 anni, aspettando la fine del mondo
58enne arrestato per avere costretto sei ragazzi ora tra i 16 e i 25 anni in uno scantinato di una fattoria olandese. Sono stati liberati dal figlio maggiore fuggito in un pub. La polizia cerca la madre, forse sepolta nella fattoria
"LeBron pensa solo ai soldi"
"LeBron pensa solo ai soldi"
Duro attacco dei manifestanti di Hong Kong contro la star globale LeBron James dopo un tweet in cui prendeva la distanze della NBA per aver preso le difese della protesta. Maglie e foto bruciate
Ucciso in carcere
uno dei peggiori pedofili inglesi
Ucciso in carcere<br>uno dei peggiori pedofili inglesi
Richard Huckle, 33 anni, è stato trovato senza vita nella sua cella. Aveva ammesso la violenza su 71 bambini in tenera età, quasi tutti adescati fingendosi un missionario in medioriente
Colpo di scena: l’uomo arrestato non è il mostro di Nantes
Colpo di scena: l’uomo arrestato non è il mostro di Nantes
Secondo amici e vicini, la persona fermata all’aeroporto di Glasgow non somiglierebbe neanche vagamente all’uomo che ha massacrato la sua famiglia. La conferma definitiva dall’esame del Dna
Italiano ucciso in Indonesia
Italiano ucciso in Indonesia
Luca Aldovrandi, 52 anni, trovato morto nel locale che gestiva a Sabang: la polizia sospetta un diverbio con un dipendente
16 anni agli aggressori di Manuel Bortuzzo
16 anni agli aggressori di Manuel Bortuzzo
Sentenza di primo grado contro i due aggressori del giovane nuotatore triestino colpito alla schiena e da allora costretto sulla sedia a rotelle
Passa 17 anni in galera al posto del suo sosia
Passa 17 anni in galera al posto del suo sosia
Richard Anthony Jones ha chiesto un risarcimento di un milione di dollari allo stato del Kansas per un clamoroso errore giudiziario risolto per una pura coincidenza
Chiesti 18 anni per i carabinieri che pestarono Cucchi
Chiesti 18 anni per i carabinieri che pestarono Cucchi
È la richiesta del pm, che aggiunge “Non è un processo contro l’Arma ma contro 5 carabinieri che hanno tradito valori e principi. Sul caso Cucchi picchi di depistaggi da film dell’orrore”