Edmund ed Eduard, ladri gemelli

| In un continuo scambio di identità, confondevano con la loro somiglianza anche le videocamere. Presi a Rovigo dopo una lunga catena di furti. Via al processo, ma i colpi sarebbero centinaia

+ Miei preferiti
Edmond ed Eduard Trushi, gemelli originari dell’Albania vanno finalmente a processo, a Rovigo, per una lunga catena di furti: per il momento "solo" 16. Si tratta di una piccola parte dei raid compiuti nella zona del Polesine in meno di due settimane, nell’estate del 2015. Ma agivano in tutto il Nord Est e altrove.
Edmond è stato accusato di aver tentato un’estorsione. Il furto si era rivelato un fallimento perché il padrone dell’abitazione si era accorto della presenza di estranei in casa sua. Edmond sarebbe però riuscito a portare via una borsa e un marsupio: all’interno c’erano 2.600 euro in contanti. A Calto, il suo gemello ne tentava un altro, questa volta sventato dal cane del padrone di casa. In realtà i colpi messi a segno sarebbero centinaia. Giocando sulla somiglianza, accentuata dall'uso dello stesso tipo di abiti e la stessa pettinatura, per gli inquirenti era difficile distinguerli e dunque imputarli dei raid commessi, in un continuo alternarsi di riconoscimenti sempre incerti. Solo attraverso le impronte digitali sarebbe stato possibile inchiodarli alle loro responsabilità, dopo essere riusciti per mesi a ingannare le forze dell'ordine. Adesso è arrivato il momento della verità, mentre continuano le indagini su altri colpi portati a segno in tutta Italia nel corso degli ultimi tre anni.
 
 
Cronaca
Ha affogato i suoi gemelli per fare dispetto al padre
Ha affogato i suoi gemelli per fare dispetto al padre
Madre 38enne condannata a 10 anni di carcere. Il marito: "Pena lieve, ha commesso un gesto atroce solo per vendetta". I giudici creduto al suo stato depressivo. Aveva tentato il suicidio
La maledizione del Becco dell'Aquila: cade base jumper USA
La maledizione del Becco dell
Josefin Sando, svedese 26enne, è morta a Ferragosto, 8 ore dopo un altro base jumper è precipitato ma la tuta è stata agganciata da una roccia ed è stato salvato con una difficilissima operazione di soccorso. Lui è grave in ospedale
La storia oscura di Suzy Pérez
La storia oscura di Suzy Pérez
Ex modella e ballerina di successo di origini dominicane, vive da senzatetto a New York: l’ha rintracciata il figlio, che ora vuole salvarla
Novichok, avvelenato anche secondo detective
Novichok, avvelenato  anche secondo detective
Trovate tracce di gas nervino nel sangue del poliziotto, era intervenuto nel marzo 2018 nella casa dell'ex spia russa Serghei Skripal, oggetto con la figlia Giulia, di un attentato da parte dei servizi segreti di Mosca. Ora sta meglio
Coccodrillo divora bambino
Coccodrillo divora bambino
E' accaduto nelle acque della città di Balabac nelle Filippine del Sud. Il rettile s'è impadronito del piccolo che era bordo di una barca con i suoi fratelli. I resti trovati ore dopo tra le mangrovie. La disperazione della famiglia
"Ora sei libera e serena nell'Amore più grande"
"Ora sei libera e serena nell
Emiliano Sala ucciso dall'ossido di carbonio
Emiliano Sala ucciso dall
Svelate la cause dell'incidente aereo di gennaio in cui morirono il pilota e il 28enne calciatore in forza al Cardiff. Nel suo corpo tracce elevate di ossido di carbonio, il pilota colto da malore perse il controllo del Piper Malibu
Muore in vacanza, corpo predato degli organi
Muore in vacanza, corpo predato degli organi
Il marito di una turista inglese 53enne denuncia un ospedale della Repubblicana Domenicana. La donna era morta per una meningite, restituito il cadavere svuotato da metà degli organi, restituiti dopo mesi di attesa. Ma qualcosa non va
Donna stupra due bimbi con sex toys
Donna stupra due bimbi con sex toys
Una 26enne, arrestata, rischia sino a 15 anni di carcere. Incensurata, ha confessato ai giudici inorriditi gli stupri. Produceva foto di bambini da inviare ai pedofili. Scoperta per caso da un'indagine on line della polizia
Il corpo di Nora ritrovato nella giungla
Il corpo di Nora ritrovato nella giungla
La 15enne londinese disabile svanita dal resort in Malaysia, è stata riconosciuta dalla famiglia: la polizia stringe il cerchio intorno all’assassino