Il bambino che uccise il piccolo James è ora un pedofilo pericoloso

| Nel '93 a Liverpool due bambini di 10 anni, Jon Venables e Robert Thompson, rapirono James Bulger, 2 anni, lo torturarono e lo uccisero. Liberi dal 2001. Venables è tornato in cela per pedofilia. Vogliono spedirlo oltreconfine

+ Miei preferiti

Una nuova vita per l'assassino del piccolo James Bulger, nel ’93, uno dei casi più atroci della storia giudiziaria, quando il bambino fu rapito, seviziato e ucciso da due ragazzini? Ora Jon Venables "potrebbe trasferirsi all'estero, finanziato dai soldi dei contribuenti" per proteggerne l’identità. Infatti potrebbe essere espulso fra breve essere espulso dalla Gran Bretagna. Venables aveva 10 anni quando ha il piccolo James Bulger a Liverpool nel 1993.

Il piccolo James Bulger


Il padre della vittima vorrebbe invece che  debba essere identificato perché è tuttora una minaccia per i bambini. Possibili destinazioni  Canada, Australia e Nuova Zelanda. Venables, 34 anni, ha subito molteplici cambiamenti di identità dopo essere stato più volte individuato come l’assassino di James. E’ stato più volte arrestato per reati legati alla pedofilia, come non fosse mai riuscito a superare i fantasmi del suo passato. Una fonte ha detto al giornale: "Il pensiero è che sarebbe più economico sbarazzarsi di lui all'estero, che continuare a spendere soldi per proteggerlo".

Jon Venables in una foto recente


Venables aveva 10 anni quando lui e Robert Thompson, anch'egli 10, hanno strappato James di due anni da sua madre a Liverpool nel 1993. Avevano torturato e ucciso il piccolo James prima di abbandonare il suo corpo sui binari del treno. Gli assassini hanno vissuto nell'anonimato per tutta la vita e hanno vissuto sotto nuove identità da quando sono stati rilasciati nel 2001.

Mentre Thompson è sparito nel nulla, nessuno ha mai saputi più nulla di lui, Venables ha continuato a commettere altri crimini sessuali verso minori.

È stato imprigionato due volte - nel 2010 e nel febbraio 2018 - dopo aver ammesso di possedere immagini di pedo-pornografiche. Il padre di James Bulger, Ralph, 52 anni, aveva chiesto la revoca dell'ordine di anonimato per proteggere altri bambini dall'assassino di suo figlio. Ma i giudici gli hanno dato torto, la revoca dell'ordine avrebbe messo in pericolo la vita di Venables. La causa è costata allo stato 65 mila sterline.

Anna Dienne, che lavora con la OMG FAMS (sostiene le famiglie dei bambini uccisi) ha detto di essere “angosciata": "Questo non è il caso di un ragazzo, che fa qualcosa i cui non è ancora consapevole. Questo è ora un uomo, che ha un'ossessione per i bambini piccoli, un pedofilo attivo e conosciuto  e che semplicemente non è stato riabilitato. Sono stati spesi milioni per proteggere un mostro che non sa dominarsi. Deve tornare in prigione e restarci tutta la vita”.

Galleria fotografica
Il bambino che uccise il piccolo James è ora un pedofilo pericoloso - immagine 1
Il bambino che uccise il piccolo James è ora un pedofilo pericoloso - immagine 2
Cronaca
Si sveglia dal coma e racconta il delitto
Si sveglia dal coma e racconta il delitto
Paolo Zorzi era l’unico testimone della morte di Marianna Sandonà, uccisa nel giugno scorso dall’ex Luigi Segnini. La ricostruzione degli ultimi istanti di vita della donna
Padre di sei figli ucciso da un'onda
Padre di sei figli ucciso da un
nelle foreste canadesi
caccia a un uomo con la barba incolta'>L'ombra di un feroce serial killer
nelle foreste canadesi
caccia a un uomo con la barba incolta
Lnelle foreste canadesi
caccia a un uomo con la barba incolta' class='article_img2'>
Terrore dopo la scoperta dei cadaveri di una giovane coppia, orribilmente mutilati lungo l'Alaska Highway. Scoperto un terzo corpo. Nella zona decine di donne scomparse. Le autorità: "Non fate l'autostop"
Assalto al cantiere Tav: 20 denunciati
Assalto al cantiere Tav: 20 denunciati
Una notte di tensione a Chiomonte: 200 attivisti hanno tentato di avvicinarsi al cantiere dell’Alta Velocità. Dopo un lancio di sassi e razzi, domato un pericoloso principio d’incendio
McDonald's, dipendenti abusati e costretti al silenzio
McDonald
Drammatico report dei sindacati britannici, molto spesso le vittime sono pagate per tacere. Denuncianti oltre 1000 casi di donne molestate. I "predatori" spesso vengono solo trasferiti. La complicità dei manager
Assassina contro assassina
Assassina contro assassina
Le pluri-omicide Rose West e Joanna Dennehy si sono ritrovate nello stesso carcere. Rose è stata trasferita, l'altra aveva promesso: "La ucciderò, la odio"
Messaggio nella bottiglia, ritrovato l'autore
Messaggio nella bottiglia, ritrovato l
L'aveva lanciata nei mari dell'Australia appena 13enne, la lettera ritrovata da 2 pescatori australiani pochi giorni fa su una spiaggia del Sud
Vuole divorziare e affida il suo patrimonio a un amico: sparito
Vuole divorziare e affida il suo patrimonio a un amico: sparito
"'L'amico" ("era un investimento") non vuole restituirli, lei nel frattempo s'è riconciliata con il consorte. Un Tribunale le ha dato ragione
Caso Orlandi, 24 sacchi di ossa umane
Caso Orlandi, 24 sacchi di ossa umane
Aperti gli ossari, recuperate dai periti del pm decine di resti umani che saranno ora esaminati. I media Uk intervistano il fratello di Emanuela, scomparsa a 15 anni
Eredità, i figli di Liz Hurley battono il nonno diabolico
Eredità, i figli di Liz Hurley battono il nonno diabolico
Damian e Kira, nati dalla relazione con il magnate Stephen Bing erano stati estromessi dal nonno da un'eredità da 380 milioni di sterline. "non li considero miei nipoti, mai visti". Ma i giudici gli hanno dato torto