Il bel avvocato social era un'infermiera

| Ex infermiera aveva creato il profilo di un affascinante avvocato per ingannare le sue vittime e indurle ad inviare foto e video hot. Con un app la sua voce era diventata maschile. Lo aveva già fatto. Di nuovo in cella

+ Miei preferiti

“Sapevo che qualcosa non andava e pensavo di essere in pericolo. Ho chiamato un mio amico e gli detto: ‘Devi venire a prendermi. Non mi sento al sicuro a casa mia’. Sapevo che questa persona non era chi diceva di essere. Ma ancora credevo che fosse un ragazzo. Ho telefonato alla polizia, dicendo che ero preoccupata per il fatto che sapeva dove abitavo” racconta, racconta The Sun, la vittima di un incredibile inganno social. La storia del finto matrimonio di Pamela Prati con l'inesistente Mark Caltagirone, inventato sui social in circostanze ora oggetto di un'indagine della magistratura, fa scuola anche in Inghilterra.

L’ex infermiera scozzere, la 28enne Adele Rennie (nella foto) aveva inventato la figura di un avvocato penalista di Londra, il sedicente Daniel Crolla, per impadronirsi della vita e delle abitudini delle persone che “abboccavano” a suoi messaggi. E’ riuscita a ingannare tre donne che hanno inviato all’affasciante “Daniel Crolla” foto e video intimi. lUna delle vittime s’è rivolta alla polizia che ci ha messo poco dietro il finto avvocato si nascondeva Adele Rennie. Così la La 28enne è stata nuovamente arrestata: ha ammesso ogni responsabilità e confessato di aver ingannato nello stesso periodo anche altre due donne. Infatti aveva già scontato 22 mesi di prigione (arrestata nel dicembre 2017) per “catfishing” ai danni di dieci persone. Nell’ultima trappola, assai ben congegnata, con fotogallery dell’avvocato e persino l’uso della sua voce (trasformata da una app in una voce maschile) era finita anche una giovane mamma che credeva di chattare con il bel Daniel.

 
Cronaca
Francia, 800 kg di cocaina riconsegnati dal mare
Francia, 800 kg di cocaina riconsegnati dal mare
Dal 18 ottobre scorso, su un lungo tratto della costa atlantica francese si susseguono i ritrovamenti di panetti di cocaina purissima. L’inchiesta della procura per adesso si limita a supposizioni
Lo scontro di due aerei militari causato da un selfie
Lo scontro di due aerei militari causato da un selfie
È accaduto nel dicembre dello scorso anno al largo delle coste giapponesi: l’inchiesta ha accertato che un pilota si stava scattando dei selfie, mentre l’altro leggeva un libro
Trovato morto il fondatore dei White Helmets
Trovato morto il fondatore dei White Helmets
Ex agente segreto britannico, Jack Le Mesurier aveva creato una ong che agisce nei teatri di guerra siriani. Pochi giorni fa la Russia l’aveva accusato di terrorismo
Nuovi guai per Roman Polanski
Nuovi guai per Roman Polanski
Nel 1975, la giovane Valentine Monnier fu violentata senza pietà dal regista in uno chalet di Gstaad: 44 anni ha raccontato tutto, spinta proprio dall’ultimo film di Polanski
La coppia diabolica che sognava sesso e sangue
La coppia diabolica che sognava sesso e sangue
Paul e Angela, due amanti inglesi, hanno eliminato il ricco marito di lei per poter vivere insieme. A loro carico una serie di messaggi agghiaccianti in cui sognavano di fare sesso nel sangue del marito
Germania, finta dottoressa arrestata per quattro morti
Germania, finta dottoressa arrestata per quattro morti
Ha lavorato per quattro anni in ospedale, dove aveva presentato una documentazione falsa: è accusata di quattro decessi e otto persone ferite in modo grave
Ucciso l’hair stylist di CR7
Ucciso l’hair stylist di CR7
Il corpo di Ricardo Marques Ferreira trovato nel letto di un hotel di Zurigo in un lago di sangue. La polizia ha fermato un uomo di 39 anni
Storie di morte dal tir degli orrori
Storie di morte dal tir degli orrori
I messaggi di addio alla famiglia di Pham Thi Tra My, una ragazza vietnamita di 26 anni. Le indagini della polizia sulle spietate bande di trafficanti di esseri umani che dominano le tratte internazionali
Rinviato il processo ai rapitori di Silvia Romano
Rinviato il processo ai rapitori di Silvia Romano
“Nuovi e fondamentali elementi” hanno convinto i giudici keniani a far slittare il processo a carico di tre dei presunti sequestratori della giovane milanese
Londra: nel tir l’ennesima
strage dei migranti
Londra: nel tir l’ennesima<br>strage dei migranti
È il sospetto della polizia, che ammette le difficoltà di dare un nome ai 39 cadaveri ritrovati all'interno di un container. Non si tratta di un caso isolato: numerosi i precedenti