Il caos Venaria e i big 5stelle

| Tensione dopo il velenoso addio dell'ex consigliere grillino Stefano Balocco. Inutile il confronto con Di Maio e Fraccaro

+ Miei preferiti
L'ex consigliere comunale di Venaria Reale Stefano Balocco se n'è andato ad aprile sbattendo la porta, attaccando in una lettera il sindaco Roberto Falcone, la sua giunta e il mvimento 5s, ma il documento è emerso solo nel corso dell'ultima riunione plenaria, quando è stato letto da un consigliere di minoranza. Poi, in poche ore, hanno iniziato a emergere altri dettagli, soprattutto in merito al tentativo di ritrovare l'armonia nella prima fase della crisi, anche con l'autorevole intervento del responsabile nazionale degli enti locali M5s Luigi Di Maio, candidato premier in pectore e del suo braccio destro, quel Riccardo Fraccaro che oggi è al fianco di Virginia Raggi nel suo viaggio periglioso al timone della giunta di Roma. Scriveva Balocco, a proposito del suo abbandono: "...Sia per per i modi e i metodi adottati per portare avanti la gestione interna del gruppo e il suo rapportarsi ai problemi della cittadinanza, non la reputo (il sindaco, ndr) più rappresentante di quei valori fondamentali e propri del Movimento 5 stelle, fra i quali la trasparenza e la condivisione, di cui sono stato un fiero sostenitore sin dai primi tempi del mio impegno...La presenza di Luigi di Maio e degli onorevoli Fraccaro, Castelli e Della valle non ha sortito gli effetti desiderati anzi, anzi per ripicca c'è stato un tentativo da parte del sindaco di sostituire la nostra capogruppo...". 
Fonti autorevoli raccontano che Di Maio ha affrontato con il consueto equilibiro, ascoltando con immensa pazienza le ragioni del sindaco Falcone e dei suoi oppositori interni; alla fine li aveva "caldamente" consigliati di trovare un accordo prima della tornata elettorale delle amministrative, anche perchè aveva confidato di avere la massima stina nei confronti degli attivisti impegnati sul territorio da sette anni tr ai primi ad iscriversi nei meet up. Venaria Reale è considerato un Comune assai importante, nella geometrie del potere grillino, è stato il primo ad abbandonare, tanto per fare un esempio, l'Osservatorio governativo della Tav, ed è assai critico verso le forze dell'ordine ì, magistratura compresa,  su come contrastare le violenze all'interno dello stesso movimento No Tav. Isomma, una giunta dalle posizioni ben definite e decise. La giunta era stata contestata tempo fa per l'abolizione del Palio degli Asini, in nome di un animalismo militante ma foriero però di irripetibili ironie sui social, a proposito delle vere ragioni dello stop del sindaco Falcone imposto a un appuntamento così popolare e seguito. Vedremo la prissima puntata. 
Cronaca
Pacco bomba esplode a Lione
Pacco bomba esplode a Lione
La polizia sulle tracce del presunto attentatore, un uomo in bicicletta col volto coperto. L'esplosione in una via centralissima: numerosi i feriti, ma pare nessuno in modo grave. Sembra allontanarsi la pista terroristica
Edmund ed Eduard, ladri gemelli
Edmund ed Eduard, ladri gemelli
In un continuo scambio di identità, confondevano con la loro somiglianza anche le videocamere. Presi a Rovigo dopo una lunga catena di furti. Via al processo, ma i colpi sarebbero centinaia
Svastiche sui sopravvissuti dei lager
Svastiche sui sopravvissuti dei lager
Sfregiate le fotografie dei reduci esposte nel centro di Vienna, ennesimo episodio di antisemitismo da parte di gruppi filo-nazisti
Sesso con cani, quattro donne denunciate
Sesso con cani, quattro donne denunciate
Cercavano animali di grossa taglia per coinvolgerli in rapporti sessuali singoli o di gruppo, poi se ne liberavano. Il caso scoperto dall'associazione Aidaa. Scambi di foto su chat animal sex. Fingevano di volerli adottare dai canili
"Torturato in cella solo perché cattolico"
"Torturato in cella solo perché cattolico"
La terribile disavventura dell'imprenditore italiano Massimo Sacco, arrestato pnegli Emirati Arabi per traffico di droga, in carcere per oltre un anno: "Accusa falsa, in carcere mi hanno picchiato e seviziato, odiano i cristiani"
Ana Bettz, la cantante accusata di riciclaggio
Ana Bettz, la cantante accusata di riciclaggio
Vedova del petroliere Sergio Di Cesare, aveva tentato la carriera artistica senza grande successo. È stata bloccata al confine di Ventimiglia con 300mila euro in contanti, e la Finanza sospetta sia frutto di riciclaggio
Il mostro di Torrazzo vuole sposarsi
Il mostro di Torrazzo vuole sposarsi
Gianfranco Stevanin, il serial killer veronese accusato di omicidio, violenza e occultamento di cadavere, conta di uscire per sposarsi e rifarsi una vita
Nessun colpevole per la strage Erasmus
Nessun colpevole per la strage Erasmus
Per le famiglie delle 13 ragazze che nel 2016 morirono a bordo di un autobus in Spagna, l’ennesimo schiaffo della giustizia spagnola: nessun colpevole. Già annunciato un nuovo appello
Filippine, ucciso manager italiano
Filippine, ucciso manager italiano
Si allunga la lista dei connazionali assassinati o spariti all'estero. I casi di Colombia e Costarica. Gli otto desaparecidos
Il tennista Seppi truffato dal falso broker
Il tennista Seppi truffato dal falso broker
Fabio Gaiatto, definito il Madoff del Veneto, a processo per una 2catena di Sant'Antonio" finita in tragedia per centinaia di risparmiatori che gli avevano affidato i loro denari. La moglie patteggia, prime condanne