Il caos Venaria e i big 5stelle

| Tensione dopo il velenoso addio dell'ex consigliere grillino Stefano Balocco. Inutile il confronto con Di Maio e Fraccaro

+ Miei preferiti
L'ex consigliere comunale di Venaria Reale Stefano Balocco se n'è andato ad aprile sbattendo la porta, attaccando in una lettera il sindaco Roberto Falcone, la sua giunta e il mvimento 5s, ma il documento è emerso solo nel corso dell'ultima riunione plenaria, quando è stato letto da un consigliere di minoranza. Poi, in poche ore, hanno iniziato a emergere altri dettagli, soprattutto in merito al tentativo di ritrovare l'armonia nella prima fase della crisi, anche con l'autorevole intervento del responsabile nazionale degli enti locali M5s Luigi Di Maio, candidato premier in pectore e del suo braccio destro, quel Riccardo Fraccaro che oggi è al fianco di Virginia Raggi nel suo viaggio periglioso al timone della giunta di Roma. Scriveva Balocco, a proposito del suo abbandono: "...Sia per per i modi e i metodi adottati per portare avanti la gestione interna del gruppo e il suo rapportarsi ai problemi della cittadinanza, non la reputo (il sindaco, ndr) più rappresentante di quei valori fondamentali e propri del Movimento 5 stelle, fra i quali la trasparenza e la condivisione, di cui sono stato un fiero sostenitore sin dai primi tempi del mio impegno...La presenza di Luigi di Maio e degli onorevoli Fraccaro, Castelli e Della valle non ha sortito gli effetti desiderati anzi, anzi per ripicca c'è stato un tentativo da parte del sindaco di sostituire la nostra capogruppo...". 
Fonti autorevoli raccontano che Di Maio ha affrontato con il consueto equilibiro, ascoltando con immensa pazienza le ragioni del sindaco Falcone e dei suoi oppositori interni; alla fine li aveva "caldamente" consigliati di trovare un accordo prima della tornata elettorale delle amministrative, anche perchè aveva confidato di avere la massima stina nei confronti degli attivisti impegnati sul territorio da sette anni tr ai primi ad iscriversi nei meet up. Venaria Reale è considerato un Comune assai importante, nella geometrie del potere grillino, è stato il primo ad abbandonare, tanto per fare un esempio, l'Osservatorio governativo della Tav, ed è assai critico verso le forze dell'ordine ì, magistratura compresa,  su come contrastare le violenze all'interno dello stesso movimento No Tav. Isomma, una giunta dalle posizioni ben definite e decise. La giunta era stata contestata tempo fa per l'abolizione del Palio degli Asini, in nome di un animalismo militante ma foriero però di irripetibili ironie sui social, a proposito delle vere ragioni dello stop del sindaco Falcone imposto a un appuntamento così popolare e seguito. Vedremo la prissima puntata. 
Cronaca
Luca ed Edith sono liberi
Luca ed Edith sono liberi
I due giovani, scomparsi nel dicembre 2018 in Burkina Faso, sarebbero riusciti a evadere dal luogo dove una banda li teneva prigionieri. A breve il rientro in Italia
Chelsea Manning tenta il suicidio
Chelsea Manning tenta il suicidio
L’ex gola profonda di WikiLeaks, tornata dietro le sbarre lo scorso anno, rifiuta categoricamente di comparire davanti alla corte federale
Aperto il processo per la strage del volo MH17
Aperto il processo per la strage del volo MH17
In Olanda, in un’aula allestita nella zona dell’aeroporto Schiphol di Amsterdam, le prime battute del processo contro 4 persone sospettate di aver ucciso le 298 persone a bordo
La fuga dalla quarantena di Ekaterina
La fuga dalla quarantena di Ekaterina
Le autorità della Crimea hanno emesso un mandato di cattura per una ragazza che prima degli esisti del terzo e ultimo tampone è fuggita dall’ospedale in cui era in quarantena
Arrestati i ladri della villa di Tamara Ecclestone
Arrestati i ladri della villa di Tamara Ecclestone
Sarebbero madre e figlio di origine rumena: negano ogni accusa, ma lei è stata arrestata con addosso orecchini preziosissimi, e nell’abitazione del figlio sono stati trovati diversi accessori griffati dell’ereditiera
Strangolata a 6 anni dal vicino di casa
Strangolata a 6 anni dal vicino di casa
La piccola Faye Swetlik era scomparsa dal giardino di casa, in South Carolina: è stata ritrovata senza vita tre giorni dopo. A poche ore di distanza, un vicino su cui la polizia iniziava a sospettare si è ucciso
GB, sette uomini condannati per stupro
GB, sette uomini condannati per stupro
Dopo quattro settimane di processo, la giuria ha dichiarato colpevoli di stupro e violenze sette uomini che avevano preso di mira alcune ragazzine, costringendole ad avere rapporti con l’uso di droga e minacce
Muore il padre di Meredith Kercher
Muore il padre di Meredith Kercher
Il papà della studentessa uccisa a Perugia coinvolto forse in un tentativo di scippo o l’investimento di un pirata della strada. Ricoverato in ospedale, è morto pochi giorni dopo
Tre morti e due bambini scomparsi: il giallo che inquieta l’America
Tre morti e due bambini scomparsi: il giallo che inquieta l’America
Lori Vallow, moglie e sorella di due uomini uccisi in circostanze strane, è fuggita con il nuovo marito, la cui ex moglie è morta poco dopo. Ma dei due figli della donna non c’è più traccia da settembre
Hackerate le email di Ghislaine Maxwell
Hackerate le email di Ghislaine Maxwell
Il timore è che numerose email scambiate fra la reclutatrice di minorenni per conto di Jeffrey Epstein e personaggi in vista siano resi noti dai media, scatenando un vero cataclisma di proporzioni mondiali