Il 'compagno' presidente Kin Jong Un viaggia in Mercedes ultralusso

|

+ Miei preferiti

Il 14 giugno 2018, due veicoli corazzati Mercedes-Maybach S600 Guard sono stati spediti dal porto olandese di Rotterdam, le due auto - ciascuna del valore di circa 500.000 dollari - siano state trasportate fino alla loro destinazione finale, Pyongyang. E nella capitale nordcoreana, c'è un solo cliente che probabilmente richiede questo tipo di viaggio. Le sanzioni approvate dalle Nazioni Unite come punizione per lo sviluppo di armi nucleari di Pyongyang dovrebbero impedire alle aziende e agli individui di vendere beni di lusso alla Corea del Nord.

Il C4ADS ha rilevato che la Corea del Nord ha importato beni di lusso per un valore di almeno 191 milioni di dollari dal 2015 al 2017, provenienti da "ben 90 paesi" in violazione delle sanzioni delle Nazioni Unite. I dati definitivi sono difficili da determinare perché non esiste una definizione condivisa di ciò che costituisce un "bene di lusso" e a causa del modo surrettizio in cui la Corea del Nord importa tali beni.

La Mercedes-Maybach S600, tuttavia, è senza dubbio lussuosa. E ‘dotata anche di sedili in pelle con massaggio automatico e blindatura per proteggere gli occupanti da munizioni con nucleo in acciaio sparato da fucili d'assalto e da ordigni esplosivi. Kim di solito viaggia su una Mercedes-Maybach Pullman Guard, una limousine blindata, che ha un prezzo superiore a 1 milione di dollari. E’ il veicolo che la sua scorta di sicurezza ha affiancato durante il suo primo vertice con il presidente sudcoreano Moon Jae-in dello scorso anno.

Kim è stato anche avvistato con una Rolls-Royce l'anno scorso.

Daimler, l'azienda proprietaria della Mercedes, ha detto alla CNN che "non ha alcuna indicazione su come sono stati consegnati i veicoli menzionati e da dove provengono".

"La nostra azienda non ha relazioni commerciali con la Corea del Nord da oltre 15 anni e rispetta rigorosamente gli embarghi dell'UE e degli Stati Uniti. Per evitare consegne in Corea del Nord e in una qualsiasi delle sue ambasciate nel mondo, Daimler ha implementato un processo completo di controllo delle esportazioni, che consideriamo appropriato ed efficace e che soddisfa tutti i requisiti delle autorità di controllo delle esportazioni", ha dichiarato l'azienda in una dichiarazione alla CNN.

"Le vendite di veicoli da parte di terzi, in particolare di veicoli usati, sono al di fuori del nostro controllo e della nostra responsabilità. Indaghiamo sempre in modo approfondito i veicoli visualizzati sulle foto dei media. Tuttavia, senza i numeri di identificazione dei veicoli è impossibile trovare una traccia concreta".

 
Cronaca
Il giallo dei cani di Lady Gaga
Il giallo dei cani di Lady Gaga
Impegnata a Roma sul set di “Gucci”, in cui interpreta Patrizia Reggiani, l’artista è stata raggiunta dalla notizia del sequestro di due dei suoi tre amatissimi french bulldog. Il dog-sitter di fiducia ferito con 4 colpi di pistola
Influencer uccide la madre e le strappa il cuore
Influencer uccide la madre e le strappa il cuore
Anna Leikovic, 21 anni, ha assassinato la donna con un coltello da cucina strappandole diversi organi. La donna aveva scoperto che in sua assenza la figlia era diventata tossicodipendente
Il mistero dei Pirenei: travel blogger scompare nel nulla
Il mistero dei Pirenei: travel blogger scompare nel nulla
Esther Dingley manca all’appello ormai da più di 10 giorni: la polizia valuta l’ipotesi dell’incontro con un malintenzionato, ma anche la foto dell’impronta di un grosso orso inviata dalla donna poco prima di scomparire
Il mistero dell’influencer trovata morta
Il mistero dell’influencer trovata morta
Alexis Leigh Sharkley, 26 anni, era scomparsa venerdì a Houston senza lasciare traccia: il corpo nudo è stato visto da un operaio. È mistero fitto sulla morte: il corpo non presenta ferite
Dal reparto psichiatrico alla carriera da modella
Dal reparto psichiatrico alla carriera da modella
L’incredibile storia di Lucy May Dawson, una giovane inglese che viene ricoverata e curata per un forte esaurimento nervoso. Sembrava che per lei non ci fosse altro da fare, fin quando è arrivata la diagnosi corretta
Ricompare dopo un anno una modella svanita nel nulla
Ricompare dopo un anno una modella svanita nel nulla
Eloisa Pinto Fontes, 26 anni, era scomparsa senza lasciare traccia un anno fa a New York. È stata ritrovata in una favela di Rio mentre vagava in stato confusionale
La misteriosa morte dell’ex pornostar Zoe Parker
La misteriosa morte dell’ex pornostar Zoe Parker
Sarebbe morta nel sonno a soli 24 anni: dopo una carriera fulminea nel mondo dell’hard aveva scelto di tornare dalla famiglia in Texas e contava di sposarsi a breve
Notte di sangue a Birmingham
Notte di sangue a Birmingham
Una non meglio precisata “serie di accoltellamenti” che avrebbero coinvolto diverse persone, avvenuti nella zona della movida e del quartiere LGBT. La polizia non si sbilancia sulla matrice dell’episodio
Rock and Virus
Rock and Virus
Il concerto degli “Smash Mount” durante il motoraduno di Sturgis, si sta trasformando in un focolaio che fa il pieno di contagi e vittime. L’ira dei social verso la band, accusata di fomentare la folla urlando che il Covid non esiste
Londra, condannato il killer che nascondeva i corpi di due donne nel congelatore
Londra, condannato il killer che nascondeva i corpi di due donne nel congelatore
I cadaveri di Henriett Szcus e Mihrican Mustafa ritrovati casualmente dalla polizia un anno fa nell’appartamento di Zahid Younis, 36 anni, condannato all’ergastolo