Il gip scarcera Scapin: 'Fu solo un incidente'

| Declassato il reato da omicidio aggravato a stradale. Il 33enne di Azzano San Paolo subito ai domiciliari. Ma a Torino, per una dinamica simile, il responsabile non è più uscito dal carcere. Oggi autopsia delle sue vittime, Luca e Matteo

+ Miei preferiti
Di Alberto C.Ferro

Città che vai, giudici che trovi. Matteo Scapin, 33 anni, di Azzano San Paolo, arrestato per duplice omicidio stradale, avrebbe dovuto restare in carcere, secondo la procura, ma il gip di Bergamo ha derubricato le accuse e lo ha messo ai domiciliari nella villa di famiglia. Maurizio De Giulio, 53 anni, elettricista di Torino, da quando fu arrestato dalla polizia per avere deliberatamente investito la moto con una coppia di fidanzati a bordo, uccidendo una ragazza e ferendo in modo gravissimo il suo compagno, non è mai uscito dal carcere dal 9 luglio 2017, la sere dell’incidente avvenuto a Condotte in Val Susa. Poi è stato condannato a 15 anni e 8 mesi di carcere in primo grado ed è in attesa dell’appello. Anche De Giulio, come Scapin, è stato inchiodato alle sue responsabilità dal video che riproduce il terribile schianto ma, evidentemente, i magistrati di Torino e Bergamo hanno avuto due visioni diverse. Oggi è in programma l’autopsia di Luca Carissimi, 21 anni, e Matteo Rossi, 18, uccisi una notte d’estate all’uscita di una discoteca per la più banale delle liti con un uomo che neanche conoscevano. 

Secondo il gip, in sostanza, Scapin - difeso dallo studio legale più noto e influente di Bergamo - non voleva uccidere i due amici, ha detto durante l'interrogatorio per la convalida dell’arresto. "Ho sentito un botto e sono andato nel panico, non volevo uccidere”, dopo schianto che ha mandato in frantumi il lunotto posteriore della sua Mini Cabro. poco prima dunque di uccidere Luca Carissimi e Matteo Ferrari.

Scapin era salito a bordo della sua Mini Cooper per inseguire la Vespa sulla quale viaggiavano i due ragazzi, dopo gli apprezzamenti che i due avevano rivolto alla ragazza del 33enne. Secondo la polizia, li avrebbe inseguiti e travolti. Ma il giudice (non la procura) è stato più incline a ritenere il tamponamento frutto di un incidente, declassando il reato a omicidio stradale. Insomma, il 33enne commerciante di Azzano, non li avrebbe travolti di proposito.

Galleria fotografica
Il gip scarcera Scapin: Fu solo un incidente - immagine 1
Il gip scarcera Scapin: Fu solo un incidente - immagine 2
Il gip scarcera Scapin: Fu solo un incidente - immagine 3
Il gip scarcera Scapin: Fu solo un incidente - immagine 4
Cronaca
Vacanze finite, moglie morta in valigia
Vacanze finite, moglie morta in valigia
Francese arrestato ad Annecy, tornava dalle ferie in Italia. I suoi bambini, 4 e 6 anni, dormivano sul sedile posteriore. Bloccato dalla polizia durante un controllo. Anche in Francia emergenza femminicidi
Trovato morto Simon Gautier, il giovane francese scomparso nel Cilento
Trovato morto Simon Gautier, il giovane francese scomparso nel Cilento
Il corpo, finito al fondo di una scarpata, è stato individuato da un drone: per dieci giorni centinaia di uomini l’avevano cercato sui sentieri di una zona impervia del salernitano
Il malvagio pedofilo torna libero
Il malvagio pedofilo torna libero
Jon Venables, ora 36enne, ne aveva 10 quando, con un complice, torturò e uccise un bimbo di 2 anni. Uscito di prigione ha commesso altri reati pedofili. Il padre della vittima: "Resti in cella, ucciderà ancora"
Il killer dei padroni dei cani
Il killer dei padroni dei cani
Uno studente olandese ne ha ammazzati tre prima di essere fermato dalla polizia: ha confessato di aver sentito delle voci
Nadia, lacrime Vip ma solo sui social
Nadia, lacrime Vip ma solo sui social
Lettera anonima da "Maurizio Mediaset": "Post acchiappalike sui social ma dov'erano Panicucci, Antonacci, D'Urso, i capi Mediaset?...". Ai funerali di Toffa tanta gente ma con lei solo Le Iene. La lezione di Pirandello
Pastore bengalese schiavo: 1.80 euro per un'ora di lavoro
Pastore bengalese schiavo: 1.80 euro per un
Arrestato un pregiudicato, lo faceva lavorare 12 ore al giorno e da due mesi non lo pagava. E' accaduto in un allevamento di Casamassima, a Bari. Le indagini dei carabinieri
Sesso nelle toilette? Pronti al finimondo
Sesso nelle toilette? Pronti al finimondo
Una città gallese usa un software con sensori di peso sui pavimenti delle cabine, sensibili ai movimenti violenti. Se accade, getti d'acqua, sirene e porte spalancate di botto. Molti perplessi: "E le persone soprappeso o accompagnate?"
Il mistero del giovane francese sparito
Il mistero del giovane francese sparito
Simon Gautier, 27 anni, è sparito nel nulla il 9 agosto nel Salernitano. Voleva fare un'escursione su un sentiero del Golfo di Policastro. Diffuse le sue ultime immagini dalle videocamere
Milano, torna in servizio traduttrice peruviana
Milano, torna in servizio traduttrice peruviana
Era stata allontanata su ordine del Viminale ma i giudici l'hanno reintegrata: "Decisione discriminatoria"
I cani-bagnini salvano decine di persone
I cani-bagnini salvano decine di persone
Superlavoro per le unità cinofile di salvataggio in tutta penisola. Record di interventi: a Palinuro in salvo coppia di ragazzi travolti dalle onde