Il gip scarcera Scapin: 'Fu solo un incidente'

| Declassato il reato da omicidio aggravato a stradale. Il 33enne di Azzano San Paolo subito ai domiciliari. Ma a Torino, per una dinamica simile, il responsabile non è più uscito dal carcere. Oggi autopsia delle sue vittime, Luca e Matteo

+ Miei preferiti
Di Alberto C.Ferro

Città che vai, giudici che trovi. Matteo Scapin, 33 anni, di Azzano San Paolo, arrestato per duplice omicidio stradale, avrebbe dovuto restare in carcere, secondo la procura, ma il gip di Bergamo ha derubricato le accuse e lo ha messo ai domiciliari nella villa di famiglia. Maurizio De Giulio, 53 anni, elettricista di Torino, da quando fu arrestato dalla polizia per avere deliberatamente investito la moto con una coppia di fidanzati a bordo, uccidendo una ragazza e ferendo in modo gravissimo il suo compagno, non è mai uscito dal carcere dal 9 luglio 2017, la sere dell’incidente avvenuto a Condotte in Val Susa. Poi è stato condannato a 15 anni e 8 mesi di carcere in primo grado ed è in attesa dell’appello. Anche De Giulio, come Scapin, è stato inchiodato alle sue responsabilità dal video che riproduce il terribile schianto ma, evidentemente, i magistrati di Torino e Bergamo hanno avuto due visioni diverse. Oggi è in programma l’autopsia di Luca Carissimi, 21 anni, e Matteo Rossi, 18, uccisi una notte d’estate all’uscita di una discoteca per la più banale delle liti con un uomo che neanche conoscevano. 

Secondo il gip, in sostanza, Scapin - difeso dallo studio legale più noto e influente di Bergamo - non voleva uccidere i due amici, ha detto durante l'interrogatorio per la convalida dell’arresto. "Ho sentito un botto e sono andato nel panico, non volevo uccidere”, dopo schianto che ha mandato in frantumi il lunotto posteriore della sua Mini Cabro. poco prima dunque di uccidere Luca Carissimi e Matteo Ferrari.

Scapin era salito a bordo della sua Mini Cooper per inseguire la Vespa sulla quale viaggiavano i due ragazzi, dopo gli apprezzamenti che i due avevano rivolto alla ragazza del 33enne. Secondo la polizia, li avrebbe inseguiti e travolti. Ma il giudice (non la procura) è stato più incline a ritenere il tamponamento frutto di un incidente, declassando il reato a omicidio stradale. Insomma, il 33enne commerciante di Azzano, non li avrebbe travolti di proposito.

Galleria fotografica
Il gip scarcera Scapin: Fu solo un incidente - immagine 1
Il gip scarcera Scapin: Fu solo un incidente - immagine 2
Il gip scarcera Scapin: Fu solo un incidente - immagine 3
Il gip scarcera Scapin: Fu solo un incidente - immagine 4
Cronaca
Jesse, tradita da ChildLine
Jesse, tradita da ChildLine
Una sedicenne aveva confidato all’equivalente inglese del Telefono Azzurro i pensieri suicidi. L’operatore ha avvisato la polizia e lei, sentendosi tradita, si è tolta la vita
Suicida il comandante di una stazione dei Carabinieri
Suicida il comandante di una stazione dei Carabinieri
Antonio Zappatore, 53, comandava la stazione di Pieve di Teco, nell’imperiese. Si sarebbe tolto vita impiccandosi nella sua abitazione: sconosciuti i motivi del gesto
Sepolti vivi per 9 anni, aspettando la fine del mondo
Sepolti vivi per 9 anni, aspettando la fine del mondo
58enne arrestato per avere costretto sei ragazzi ora tra i 16 e i 25 anni in uno scantinato di una fattoria olandese. Sono stati liberati dal figlio maggiore fuggito in un pub. La polizia cerca la madre, forse sepolta nella fattoria
"LeBron pensa solo ai soldi"
"LeBron pensa solo ai soldi"
Duro attacco dei manifestanti di Hong Kong contro la star globale LeBron James dopo un tweet in cui prendeva la distanze della NBA per aver preso le difese della protesta. Maglie e foto bruciate
Ucciso in carcere
uno dei peggiori pedofili inglesi
Ucciso in carcere<br>uno dei peggiori pedofili inglesi
Richard Huckle, 33 anni, è stato trovato senza vita nella sua cella. Aveva ammesso la violenza su 71 bambini in tenera età, quasi tutti adescati fingendosi un missionario in medioriente
Colpo di scena: l’uomo arrestato non è il mostro di Nantes
Colpo di scena: l’uomo arrestato non è il mostro di Nantes
Secondo amici e vicini, la persona fermata all’aeroporto di Glasgow non somiglierebbe neanche vagamente all’uomo che ha massacrato la sua famiglia. La conferma definitiva dall’esame del Dna
Italiano ucciso in Indonesia
Italiano ucciso in Indonesia
Luca Aldovrandi, 52 anni, trovato morto nel locale che gestiva a Sabang: la polizia sospetta un diverbio con un dipendente
16 anni agli aggressori di Manuel Bortuzzo
16 anni agli aggressori di Manuel Bortuzzo
Sentenza di primo grado contro i due aggressori del giovane nuotatore triestino colpito alla schiena e da allora costretto sulla sedia a rotelle
Passa 17 anni in galera al posto del suo sosia
Passa 17 anni in galera al posto del suo sosia
Richard Anthony Jones ha chiesto un risarcimento di un milione di dollari allo stato del Kansas per un clamoroso errore giudiziario risolto per una pura coincidenza
Chiesti 18 anni per i carabinieri che pestarono Cucchi
Chiesti 18 anni per i carabinieri che pestarono Cucchi
È la richiesta del pm, che aggiunge “Non è un processo contro l’Arma ma contro 5 carabinieri che hanno tradito valori e principi. Sul caso Cucchi picchi di depistaggi da film dell’orrore”