Il malessere della Juventus dopo la folle notte di Torino

| Solidarietà ai tifosi feriti dallo staff bianconero. Procura e polizia indagano su cosa è veramente accaduto la notte di sabato in Piazza San Carlo

+ Miei preferiti
"Mando un pensiero di solidarietà e un abbraccio a chi può essere rimasto ferito in quella che doveva essere una serata di festa e di gioia. Il mio auspicio è quello di poter dare loro appuntamento a Kiev l'anno prossimo!"In Ucraina si disputerà infatti la finale della champion 2018. Stessa solidarietà da parte dell'allanatore Massimiliano Allegri mente, riporta Tuttosport, anche  Mario Mandzukic, uno dei pochi bianconeri a salvarsi dal naufragio diu Cardiff: "Sono triste nell'apprendere dei tifosi rimasti feriti. Spero che tutti si possano riprendere al meglio"
Intanto, come si diceva tanto tempo fa, il problema è politico. Il sindaco Chiara Appendino comiuncia a capire che vincere le elezioni è una cosa ma mantenere il consenso è un'altra. Soprattutto dopo la figuraccia di piazza San Carlo. "È evidente che qualcosa - dice - non ha funzionato. Come amministrazione siamo pronti ad assumerci le eventuali responsabilità che dovessero emergere dall'inchiesta della magistratura. Provo ancora rabbia per quanto accaduto, ma lavoriamo con determinazione per garantire la sicurezza per i prossimi eventi. Torino saprà rialzarsi».

Sparito dal radar Alberto Airola, stoppato da Beppe Grillo in persone che, sul suo bloggo, aveva scritto: "...Si è espresso a titolo personale e non parla a nome del MoVimento 5 Stelle. Tutto il MoVimento 5 Stelle  è vicino ai feriti e ai loro familiari, a tutti i torinesi e alla sindaca Chiara Appendino in questo momento di difficoltà". 

Ma restano una serie di interrogativi irrisolti. Il Comune ha affidato alla societa "Torino Eventi" la gestione della serata. Ma non è stata ricordata alla gente l'ordinanza che vietava l'uso di alcolici e delle confezioni di vetro prodotta nel lontano 2010. Poi: come hanno fatto ad entrare i venditori abusivi di alcolici nonostante i controlli di vigili urbani e polizia all'interno della zona rossa? Infine, possibile che nessuno, tra i dirigenti del Comune si sia posto il problema di concentrare migliaia di tifosi, ultras compresi, in uno spazio comune privo di adeguate vie di fuga? Ecco. Sono questi i temi, mentre monta una ovvia polemica politica, di cui Appendino dovrà, e subito, dare risposte convincenti.

E' vero, la psicosi dell'attentato non era un fatto prevedibile a proprio ma andava - in tempi come questi - messo in conto e forse la decisione migliore era quella di non autorizzare mega schermo e appello nazionale ai tifosi della Juve perché convergessero a Torino. Il senso della giornata è questo, al di là delle follie che sono circolate in queste ore,  tipo la storia del falso kamikaze che aveva costretto la folla a fuggire. Semmai il contrario. Nel filmato si vede un ragazzo, a torso nudo, che sembra invitare alla calma, e non il contrario.

Continuano a presentarsi nei pronto degli ospedali piemontesi e non solo altri presunti feriti di piazza San Carlo. Alcuni denunciano un "perdurante stato di choc", altri lesioni e fratture dapprima trascurate per la paura e scoperte solo una volta a casa. Archiviata la sfortunata notte di Torino, resteranno aperti per mesi i fronti giudiziari. C'è aria di avvisi di garanzia in vista, una volta esaurita la prima fase delle indagini. Il procuratore Armando Spataro esclude che ci siano fascicoli aperti per procurato allarme o altri reati connessi alla psicosi terrorismo. 

Cronaca
Si sveglia dal coma e racconta il delitto
Si sveglia dal coma e racconta il delitto
Paolo Zorzi era l’unico testimone della morte di Marianna Sandonà, uccisa nel giugno scorso dall’ex Luigi Segnini. La ricostruzione degli ultimi istanti di vita della donna
Padre di sei figli ucciso da un'onda
Padre di sei figli ucciso da un
nelle foreste canadesi
caccia a un uomo con la barba incolta'>L'ombra di un feroce serial killer
nelle foreste canadesi
caccia a un uomo con la barba incolta
Lnelle foreste canadesi
caccia a un uomo con la barba incolta' class='article_img2'>
Terrore dopo la scoperta dei cadaveri di una giovane coppia, orribilmente mutilati lungo l'Alaska Highway. Scoperto un terzo corpo. Nella zona decine di donne scomparse. Le autorità: "Non fate l'autostop"
Assalto al cantiere Tav: 20 denunciati
Assalto al cantiere Tav: 20 denunciati
Una notte di tensione a Chiomonte: 200 attivisti hanno tentato di avvicinarsi al cantiere dell’Alta Velocità. Dopo un lancio di sassi e razzi, domato un pericoloso principio d’incendio
McDonald's, dipendenti abusati e costretti al silenzio
McDonald
Drammatico report dei sindacati britannici, molto spesso le vittime sono pagate per tacere. Denuncianti oltre 1000 casi di donne molestate. I "predatori" spesso vengono solo trasferiti. La complicità dei manager
Assassina contro assassina
Assassina contro assassina
Le pluri-omicide Rose West e Joanna Dennehy si sono ritrovate nello stesso carcere. Rose è stata trasferita, l'altra aveva promesso: "La ucciderò, la odio"
Messaggio nella bottiglia, ritrovato l'autore
Messaggio nella bottiglia, ritrovato l
L'aveva lanciata nei mari dell'Australia appena 13enne, la lettera ritrovata da 2 pescatori australiani pochi giorni fa su una spiaggia del Sud
Vuole divorziare e affida il suo patrimonio a un amico: sparito
Vuole divorziare e affida il suo patrimonio a un amico: sparito
"'L'amico" ("era un investimento") non vuole restituirli, lei nel frattempo s'è riconciliata con il consorte. Un Tribunale le ha dato ragione
Caso Orlandi, 24 sacchi di ossa umane
Caso Orlandi, 24 sacchi di ossa umane
Aperti gli ossari, recuperate dai periti del pm decine di resti umani che saranno ora esaminati. I media Uk intervistano il fratello di Emanuela, scomparsa a 15 anni
Eredità, i figli di Liz Hurley battono il nonno diabolico
Eredità, i figli di Liz Hurley battono il nonno diabolico
Damian e Kira, nati dalla relazione con il magnate Stephen Bing erano stati estromessi dal nonno da un'eredità da 380 milioni di sterline. "non li considero miei nipoti, mai visti". Ma i giudici gli hanno dato torto