Il malvagio pedofilo torna libero

| Jon Venables, ora 36enne, ne aveva 10 quando, con un complice, torturò e uccise un bimbo di 2 anni. Uscito di prigione ha commesso altri reati pedofili. Il padre della vittima: "Resti in cella, ucciderà ancora"

+ Miei preferiti

L’assassino pedofilo Jon Venables pedofilo potrebbe essere liberato in poche settimane, denuncia il padre del bimbo torturato e ucciso, James Bulger. il padre, Ralph Bulger, rivela che l'assassino contorto avrà presto diritto alla libertà condizionale ed è certo che "sarà sempre un pericolo per i bambini".

Venables aveva solo 10 anni quando James di appena 2. Ora il killer, che non ha mai dato segni di ravvedimento nei brevi periodi di libertà concessi, ha commesso gravi reati, anche nell’area della pedfilia, potrebbe usufruire della condizionale. Il 36enne  è stato rinviato due volte in prigione dal suo rilascio iniziale per reati pedofili. Attualmente sta scontando una condanna di 40 mesi dopo essere stato sorpreso con immagini di bimbi abusati Ralph, 53, ha detto: "Venables è pronto per la libertà sulla parola in qualsiasi momento e, se gli viene concessa, sarà rilasciato nella comunità con un nome falso e una nuova identità segreta. È un pericoloso,predatore di bambini e assassino, colpirà di nuovo come ha fatto con il mio James.

"Ho avvertito contro il suo rilascio l'ultima volta, ma la commissione per la libertà vigilata mi ha ignorato. Non si fermerà finché non avrà ucciso di nuovo.

 C'è un'intera nuova generazione di giovani genitori con figli che non sapevano nulla di Venables quando ha ucciso James 26 anni fa. Hanno bisogno di essere avvertiti che questo mostro potrebbe vivere accanto a loro da un giorno all’altro. Tenerlo in prigione è l'unico modo per assicurarsi che non possa più colpire i bambini".

La notizia scioccante è che Venables potrebbe essere spostato all'estero a seguito di una serie di cambiamenti di identità, e sarebbe stato il contribuente a pagare il conto. Secondo i rapporti, un potenziale trasferimento in Canada è stato preso in considerazione, ma anche Australia e Nuova Zelanda erano opzioni. Venables ha subito molteplici cambiamenti di identità dopo essere stato  individuato.

Aveva 10 anni quando lui e Robert Thompson, hanno strappato James di due anni da sua madre a Liverpool nel 1993. Lo hanno brutalmente torturato e ucciso, prima di lasciare il suo corpo sui binari del treno. Venables e Thompson furono giudicati colpevoli del rapimento e dell'omicidio di Bulger il 24 novembre 1993, i più giovani della storia giudiziaria ad essere imprigionati per omicidio in 250 anni. Gli assassini hanno ottenuto l'anonimato per tutta la vita e hanno vissuto sotto nuove identità da quando sono stati rilasciati nel 2001.

Mentre Thompson è sparito dalla cronaca, Venables ha continuato a commettere altri crimini sordidi. È stato imprigionato due volte - nel 2010 e nel febbraio 2018 - dopo aver ammesso di possedere immagini di abusi su minori. I contribuenti hanno dovuto sborsare più di 65.000 sterline nell'ultima battaglia legale per mantenere segreta la sua identità.

 
Cronaca
La misteriosa morte dell’ex pornostar Zoe Parker
La misteriosa morte dell’ex pornostar Zoe Parker
Sarebbe morta nel sonno a soli 24 anni: dopo una carriera fulminea nel mondo dell’hard aveva scelto di tornare dalla famiglia in Texas e contava di sposarsi a breve
Notte di sangue a Birmingham
Notte di sangue a Birmingham
Una non meglio precisata “serie di accoltellamenti” che avrebbero coinvolto diverse persone, avvenuti nella zona della movida e del quartiere LGBT. La polizia non si sbilancia sulla matrice dell’episodio
Rock and Virus
Rock and Virus
Il concerto degli “Smash Mount” durante il motoraduno di Sturgis, si sta trasformando in un focolaio che fa il pieno di contagi e vittime. L’ira dei social verso la band, accusata di fomentare la folla urlando che il Covid non esiste
Londra, condannato il killer che nascondeva i corpi di due donne nel congelatore
Londra, condannato il killer che nascondeva i corpi di due donne nel congelatore
I cadaveri di Henriett Szcus e Mihrican Mustafa ritrovati casualmente dalla polizia un anno fa nell’appartamento di Zahid Younis, 36 anni, condannato all’ergastolo
Oslo, 25 intossicati al rave party in una caverna
Oslo, 25 intossicati al rave party in una caverna
L’allarme è scattato dopo i primi svenimenti per la presenza di monossido di carbonio. Nessuna vittima ma tanta paura per circa 200 giovani che avevano scelto una caverna per una notte di eccessi
La killer di una senatrice americana confessa l’omicidio
La killer di una senatrice americana confessa l’omicidio
Rebecca Lynn O’Donnell ha confessato l’omicidio e l’occultamento di cadavere della senatrice dell'Arkansas Linda Collins-Smith, che stava indagando in un giro di pedofilia
Texas, mamma in overdose si chiude in auto con le figlie: muoiono tutte e tre
Texas, mamma in overdose si chiude in auto con le figlie: muoiono tutte e tre
Natalie, Izabel ed Elise Chambers, sono state ritrovate prive di vita in un Suv: Natalie sarebbe morta per overdose, le sue bimbe soffocate dal gran caldo
Una mamma e i suoi due figli trovati in un'auto in un lago
Una mamma e i suoi due figli trovati in un
I corpi di ShaQuia Philpot e i suoi due gemelli, sono stati notati da un pescatore in un lago della Georgia. La polizia indaga per risalire ai motivi di quello che al momento appare come un inspiegabile omicidio-suicidio
Riconosce il suo stupratore nel killer di Maddie
Riconosce il suo stupratore nel killer di Maddie
Una donna vittima di stupro nel 2004 nella stessa zona del Portogallo dove è scomparsa la bimba inglese, ha trovato nel racconto di un’altra violenza commessa da Christian Brueckner molte analogie con la sua, rimasta irrisolta
«Naya è morta per salvare il figlio»
«Naya è morta per salvare il figlio»
Nell’attesa degli esiti dell’autopsia sul corpo rinvenuto nelle acque del lago Piru, lo sceriffo ipotizza quella che ritiene la versione più verosimile. Resta da capire se l'attrice sia stata colta da malore