Il mistero della modella suicida

| Alli MacDonnell, 37 anni, è morta poche ore dopo aver postato un messaggio amaro sul suo profilo Facebook. L’incredulità di amici e familiari: era una persona speciale, innamorata dei suoi quattro figli

+ Miei preferiti
Alli MacDonnell, 37 anni, una delle più celebri top model irlandesi, è morta poche ore dopo aver postato un misterioso messaggio sulla sua pagina Facebook. Mamma di quattro figli, lavorava per la “AR Model Agency” di Andrea Roche. La notizia della sua morte, che ha lasciato il Paese sotto shock, è arrivata a qualche ora da un post che adesso gli inquirenti stanno cercando di interpretare, per capire se la causa della morte sia quella. Nel post, Alli ha scritto: “Perché un uomo può permettersi di definire una ragazza un culo grasso e brutto? È un modo per spingere qualcuno al limite”. Non è chiaro a chi si riferiva e neanche quando si è verificato il presunto incidente. La polizia non sta trattando la sua morte come sospetta, ma come suicidio.

Alli era una madre single di quattro figli, Alex, 17, Sara, 15, Harry, nove e Siena: definiti “tutto il mio mondo”. Studi al Trinity College di Dublino, la ragazza negli ultimi tempi si era impegnata in una campagna come ambasciatrice per “Autism Action”, dopo che a suo figlio Harry nel 2016 era stata accertata la stessa sindrome.

Il mistero della morte si fa ancora più fitto, perché amici e conoscenti assicurano che la giovane non aveva alcun problema: la sua migliore amica ha rivelato che era in trattative per la conduzione di due nuovi programmi televisivi, uno dei quali dedicato all’autismo.

“Era una delle persone più felici che abbia mai incontrato. Aveva così tanto per cui vivere, era una mamma fantastica”.

Aveva festeggiato solo il 21esimo compleanno della sorella minore la scorsa settimana, e anche allora, nulla che potesse far presagire la tragedia.

In un’intervista del 2017, Alli aveva raccontato il senso di solitudine quando a suo figlio Harry era stato diagnosticato l’autismo: “Ho pianto per giorni. Non avevo la minima idea di cosa fosse l’autismo. Lo sto imparando ogni giorno”.

Lo scorso ottobre ha rivelato che anche Siena, un’altra figlia, di due anni, avesse l’autismo. “Sono umana, quindi ci sono giorni sono difficili, ma li prendo uno dopo l’altro, così come vengono e faccio del mio meglio. Lavoro sodo e amo i miei figli: sono sani e felici”.

Galleria fotografica
Il mistero della modella suicida - immagine 1
Il mistero della modella suicida - immagine 2
Il mistero della modella suicida - immagine 3
Il mistero della modella suicida - immagine 4
Cronaca
L'orribile morte di Stefania, bruciata viva
L
Gli ultimi risultati delle perizie non lasciano dubbi. Stefania Crotti era solo stordita dalle martellate inferte da Chiara Alessandri quando l'assassina le diede fuoco dopo averla irrorata di benzina. Ergastolo alla porte
Hooligans arrestati a Torino
Hooligans arrestati a Torino
In occasione della partita fra Juventus e Ajax, una sessantina di persone sono state denunciate dalla Polizia, e 54 tifosi olandesi allontanati dall’Italia
Pitbull attacca due bambini
Pitbull attacca due bambini
A Limbiate, nel milanese, un pitbull di un anno e mezzo si è avventato contro due cuginetti che giocavano in cortile. A salvarli alcuni condomini che hanno assistito alla scena
Sparatoria nel foggiano
muore un carabiniere
Sparatoria nel foggiano<br>muore un carabiniere
Un uomo avrebbe aperto il fuoco contro la pattuglia durante un normale controllo nella piazza principale di Cagnano Varano. Il vice comandante della stazione è morto in ospedale, la reazione dei vertici dello Stato
Sfruttamento della prostituzione, arrestata Kyra Kole
Sfruttamento della prostituzione, arrestata Kyra Kole
La soubrette, nota per aver partecipato al programma “Ciao Darwin”, sarebbe stata la capofila di un finto centro massaggi in Brianza
Azouz Marzouk: Rosa e Olindo sono innocenti
Azouz Marzouk: Rosa e Olindo sono innocenti
Il padre e marito di due delle vittime della strage di Erba firma un sollecito per la riapertura del processo e assicura di conoscere il nome del vero assassino della sua famiglia
Tenta il suicidio in un centro commerciale
Tenta il suicidio in un centro commerciale
È accaduto alle Gru di Grugliasco, alle porte di Torino: gli agenti di un istituto di vigilanza sono riusciti a bloccarla prima che si lanciasse nel vuoto
Giovane inglese muore in un gioco erotico
Giovane inglese muore in un gioco erotico
È quanto dichiara il fidanzato di Anna Florence Reed, una 22enne trovata morta in una vasca da bagno di un hotel sul Lago Maggiore. La polizia però non esclude alcuna ipotesi
Le buste che inquietano Torino
Le buste che inquietano Torino
Dopo quella esplosiva alla sindaca Appendino, un esponente della Lega ne riceva una uguale, ma nelle stesse ore arriva una minaccia alla Lavazza, la Vergnano e la Ferrero: pagate o avveleniamo i vostri prodotti
"Ho gettato la testa di Christina nel fiume"
"Ho gettato la testa di Christina nel fiume"
Nel '93, Jason Massey aveva ucciso e smembrato i corpi di due adolescenti. Nel 2001, già nella camera della morte, aveva rivelato ai familiari dove aveva nascosto i resti