In Irlanda scoppia la guerra del tanga

| Il tribunale di Cork ha assolto un uomo accusato di violenza su una 17enne. Motivo: lei indossava un perizoma. E l’Irlanda è scesa in piazza

+ Miei preferiti
Lui ha 27 anni, lei dieci di meno: l’ha violentata, è stato preso, arrestato, processato. Si aspettavano tutti una condanna che fosse da esempio, ma non è andata così.

È successo a Cork, Irlanda, 120mila abitanti, ex roccaforte dell’IRA e patria di Michael Collins, figura di spicco nella storia dell’indipendenza. Una comunità tranquilla e culturalmente frizzante, scossa nel profondo dalla sentenza del tribunale, che ha scagionato il violentatore dall’accusa di aver approfittato di una minorenne.

Ma Cork non ci sta, è scesa in piazza, unita sotto l’hashtag #ThisIsNotConsent, questo non è consentito. La prova regina, esibita dall’avvocato dell’aggressore, Elizabeth O’Connell, è stata la biancheria intima della ragazza, mostrata in aula: un perizoma con la parte anteriore in pizzo, accompagnata da una frase sibillina rivolta alla giuria: “Guardate com’era vestita”. Un po’ come dire: se l’è cercata.

Da giorni, le donne irlandesi urlano la loro rabbia, mostrando sui social foto della propria biancheria intima, ma sempre filtrato da #ThisIsNotConsent: anche se indosso queste, non significa che devo essere violentata.

Una protesta che ha raggiunto perfino il parlamento, dove la deputata Ruth Coppinger ha mostrato in aula un tanga in pizzo chiedendo pubblicamente come sia possibile incolpare le donne per quello che indossano.

Galleria fotografica
In Irlanda scoppia la guerra del tanga - immagine 1
In Irlanda scoppia la guerra del tanga - immagine 2
In Irlanda scoppia la guerra del tanga - immagine 3
Cronaca
Trovato morto Simon Gautier, il giovane francese scomparso nel Cilento
Trovato morto Simon Gautier, il giovane francese scomparso nel Cilento
Il corpo, finito al fondo di una scarpata, è stato individuato da un drone: per dieci giorni centinaia di uomini l’avevano cercato sui sentieri di una zona impervia del salernitano
Pastore bengalese schiavo: 1.80 euro per un'ora di lavoro
Pastore bengalese schiavo: 1.80 euro per un
Arrestato un pregiudicato, lo faceva lavorare 12 ore al giorno e da due mesi non lo pagava. E' accaduto in un allevamento di Casamassima, a Bari. Le indagini dei carabinieri
Sesso nelle toilette? Pronti al finimondo
Sesso nelle toilette? Pronti al finimondo
Una città gallese usa un software con sensori di peso sui pavimenti delle cabine, sensibili ai movimenti violenti. Se accade, getti d'acqua, sirene e porte spalancate di botto. Molti perplessi: "E le persone soprappeso o accompagnate?"
Il mistero del giovane francese sparito
Il mistero del giovane francese sparito
Simon Gautier, 27 anni, è sparito nel nulla il 9 agosto nel Salernitano. Voleva fare un'escursione su un sentiero del Golfo di Policastro. Diffuse le sue ultime immagini dalle videocamere
Milano, torna in servizio traduttrice peruviana
Milano, torna in servizio traduttrice peruviana
Era stata allontanata su ordine del Viminale ma i giudici l'hanno reintegrata: "Decisione discriminatoria"
I cani-bagnini salvano decine di persone
I cani-bagnini salvano decine di persone
Superlavoro per le unità cinofile di salvataggio in tutta penisola. Record di interventi: a Palinuro in salvo coppia di ragazzi travolti dalle onde
Malpensa, muore corriere della droga
Malpensa, muore corriere della droga
Stroncato da overdose, in pancia aveva decine di ovuli pieni di cocaina. Arrestato un altro corriere con 56 ovuli nel ventre. Lo aveva fatto, dice, per avere di nuovo con se la figlia 11enne, tolta dai servizi sociali perché troppo povero
Uccide 17enne, gli aveva rubato birra da 2 dollari
Uccide 17enne, gli aveva rubato birra da 2 dollari
La giuria chiede la condanna di un commesso di Memphis che ha inseguito un ladro sparando 4 colpi di pistola, di cui 3 andati a segno. Poi lo ha lasciato morire dissanguato. Sentenza attesa il 23 settembre
Ha affogato i suoi gemelli per fare dispetto al padre
Ha affogato i suoi gemelli per fare dispetto al padre
Madre 38enne condannata a 10 anni di carcere. Il marito: "Pena lieve, ha commesso un gesto atroce solo per vendetta". I giudici creduto al suo stato depressivo. Aveva tentato il suicidio
La maledizione del Becco dell'Aquila: cade base jumper USA
La maledizione del Becco dell
Josefin Sando, svedese 26enne, è morta a Ferragosto, 8 ore dopo un altro base jumper è precipitato ma la tuta è stata agganciata da una roccia ed è stato salvato con una difficilissima operazione di soccorso. Lui è grave in ospedale