Killer karaoke: 'Sono Massari, arrestatemi..."

|

+ Miei preferiti
E' durata poco la fuga di Domenico Mimmo Massari, 54 anni, il pregiudicato savonese che ha ucciso la moglie Deborah Ballesio, 40 anni, durante una serata di karaole in uno stabilimento balneare della Riviera. Stanotte s'è presentato ai cancelli del carcere di Sanremo, dove aveva già trascorso un periodo di detenzione dopo l'incendio del locale della vittima, e s'è costituito. Prima ha esploso alcuni colpi di pistola in aria, non si sa per quale motivo. "Chiamate la polizia, sono Massari", ha detto agli agenti del corpo di guardia che lo hanno moentaneamente rinchiuso in una cella di sicurezza del carcere. Stamane verranno formalizzate le accuse della procura di Savona per l'omicidio di Deborah e il ferimento di altre 3 persone, tra cui una 62enne in condizioni gravi. Ha consegnato la pistola usata per il delitto e s'è chiuso in se stesso. E' sorvegliato 24ore su 24, nel timore che tenti il suicidio. Si chiude così per sempre la storia di una coppia che aveva avuto rari momenti di felicità per lasciare posto solo all'odio e alla rabbia. Massari, è facile prevederlo, dcercherà il rito abbreviato, evitando l'ergastolo. Prenderà meno di 30 anni e da subitto il recupero in carcere, sino a calcolare quanto tempo di prigione vera gli spetta. prima di accedere ai benefici di legge. E' un copione troppe volte accaduto; della vittima ci si dimentica presto. I suoi avvocati portanno nell'aula il cpmplesso movente di un'omicida pieno di rancore per un matrimonio finito anche per ragioni finanziarie. Gli investigatori ora vogliono sapere come ha trascorso le ore libere dopo il delitto. Se qualcuno lo ha aiutato a fuggire dal lungomare, per esempio. O se e quando ha rinunciato al suicidio che era l'opzione scelta dopo la sparatoria tra gente terrorizzata. Cercavano un'auto, tenevano sotto controllo i pochi amici. Quella frase "Ti ricordi di me?", è la sintesi di un delitto pianificato in ogni dettaglio. Dopo un anno di carcere, una volta uscito, era sparito dal radar mentre Deborah aveva faticosamente ripreso la sua vita di sempre.Tutto questo appartiene al passato. Domani l'autopsia e il corpo di Deborah verrà riaffidato a una famiglia già provata da gravi lutti, come il suicidio della sorella per depressione. Niente. Ci  sarà il funerale, le solite frasi retoriche, un po' di indignazione per l'ennesimo femminicidio e amen. Chi sapeva e poteva fare qualcosa, non lo ha fatto. Lei lo aveva detto e scritto, dopo 19 denunce contro l'ex marito: "Prima o poi mi ucciderà". Aspettando il prossimo delitto annunciato.

Cronaca
Condanna record per l’orco di Harrow
Condanna record per l’orco di Harrow
Definito psicopatico e violento, secondo la polizia “uno dei peggiori maniaci sessuali nella storia del Regno Unito”, è stato condannato ad una pena infinita dall’Old Bailey. Nell’arco di due settimane aveva aggredito 11 persone
Ceren Ozdemir, la 390esima donna uccisa in Turchia
Ceren Ozdemir, la 390esima donna uccisa in Turchia
Il triste primato dalla fine di una giovane ballerina appena 20enne uccisa sulla porta di casa. Cresce in modo preoccupante il numero dei casi, denunciano le associazioni in difesa delle donne
Suicida dopo la condanna a 30 anni per femminicidio
Suicida dopo la condanna a 30 anni per femminicidio
Francesco Mazzega ha scelto di farla finita dopo la conferma della condanna a 30 anni per l’omicidio della sua fidanzata Nadia Orlando, che aveva ucciso due anni fa
Bomba a Parigi, scatta l’allarme
Bomba a Parigi, scatta l’allarme
Era una granata inerte custodita da un militare fuori servizio: un falso allarme che ha fatto scattare la massima allerta nella capitale francese
Italiana uccisa a Capo Verde
Italiana uccisa a Capo Verde
Il corpo di Marilena Corrò trovato senza vita nel serbatoio dell’acqua del suo B&B di Boavista. Fermato un altro italiano che gestiva la struttura, sospettato dell’omicidio
Spagna: sequestrato minisommergibile dei narcos
Spagna: sequestrato minisommergibile dei narcos
Fermato al largo delle coste della Galizia, trasportava tre tonnellate di cocaina. Un metodo di consegna e spostamento sempre più utilizzato dai cartelli della droga
Italia: allarme Fentanyl
Italia: allarme Fentanyl
Il potentissimo oppioide, insieme a migliaia di altre varianti sintetiche, inizia a fare le prime vittime anche nel nostro Paese. I pericoli delle nuove droghe, che negli Stati Uniti hanno causato una vera strage
Il Regno Unito commosso per la storia di Chloe e Adam
Il Regno Unito commosso per la storia di Chloe e Adam
Erano fidanzati da meno di un anno: lei si è uccisa impiccandosi senza lasciare un biglietto che spiegasse il gesto. Sei giorni dopo lui l’ha seguita gettandosi sotto un treno
Arrestato il mandante dell’omicidio
di Daphne Caruana Galizia
Arrestato il mandante dell’omicidio<br>di Daphne Caruana Galizia
Si tratta di Yorgen Fenech, spregiudicato proprietario di casinò e a capo di una cordata che si è aggiudicata un appalto miliardario, ma soprattutto collettore di tangenti che spartiva con alcuni ministri maltesi
Francia: il più grande caso di pedofilia
Francia: il più grande caso di pedofilia
Joël Le Scouarnec, chirurgo pediatrico, avrebbe abusato di oltre 250 bambini in quasi vent’anni di attività, malgrado una denuncia per possesso di materiale pedopornografico