'NDRANGHETA KILLER
inviano gli auguri ai pentiti

| Ucciso con 30 colpi di pistola il fratello di un collaboratore di giustizia, già scampato a un attentato nel '95. Ma l'azione ha un significato simbolico. Vittima sotto protezione, come mai i killer sapevano il suo indirizzo segreto?

+ Miei preferiti

Marcello Bruzzese, 51enne calabrese, è stato ucciso da due killer a volto coperto che gli hanno esploso contro 30 colpi di pistola (20 bossoli recuperati) mentre parcheggiava in garage sotto casa, nel centro storico di Pesare dove abitava da qualche tempo, sottoposto al programma di protezione previsto in qualità di fratello di un collaboratore di giustizia. Non era scortato ma aveva cambiato nome, con lui tutta la sua famiglia. Ma come facevano i killer a sapere il suo indirizzo segretato e a conoscenza, in teoria, solo Nop, il Nucleo Operativo Protezione, un servizio interforze coordinato dal SCP, il Sefvizio Centrale di Protezione con base a Roma. C'è stata si dicuro una fuga di notizie, non si ancora dove s'è verificata la falla nel sistema di tutela.

Abitava con la famiglia in un'abitazione pagata dal ministero degli Interni il cui indirizzo è rigorosamente segreto. Se di omicidio di 'ndrangheta si tratta, come appare molto probabile, in realtà è un messaggio trasversale non solo rivolto al clan dei Bruzzese ma a tutto il mondo dei collaboratori della mafia calabrese, anche perchè la vittima era da tempo fuori dalle strutture logistiche e organizzative. "uno gentile e riservato", lo ricordano i vicini che hanno scambiato le esplosioni per Botti in anticipo di Capodanno. Era già scampato a un agguato nel 1995 a Rizziconi in provincia di Reggio Calabria in cui morirono il padre Domenico e un cognato, marito di una sorella, mentre lui rimase gravemente ferito. Verso le 18:30, due killer, di corporatura robusta, incappucciati e vestiti di nero (entrambi ripresi dlla videocamere di sorveglianza della zona) hanno aspettato che parcheggiasse l'auto in garage in via Bovio, molto stretta, dove abitava con la famiglia da tre anni, per scaricagli addosso una una trentina di colpi di arma automatica calibro nove, di cui 15 andati a segno, quando ancora il 51enne era nell'abitacolo della vettura e si apprestava a scendere. Poi sono fuggiti indisturbati a piedi tra le vie del centro storico. Nessuno ha visto niente, quella strada era pressochè deserta.[Al.C.F.]

 

Cronaca
UK: muore giovane promessa della danza
UK: muore giovane promessa della danza
Jack Burne, soprannominato il nuovo Billy Elliott, è stato trovato senza vita per cause non ancora chiarite. Aveva 14 anni ed era già una star delle televisione dello spettacolo inglese
Suicida il killer dell’ospedale di Ostrava
Suicida il killer dell’ospedale di Ostrava
Braccato dalle squadre antiterrorismo, il killer si è tolto la vita sparandosi alla testa. Pare si fosse convinto di essere malato e che nessuno avesse intenzione di curarlo
Condanna record per l’orco di Harrow
Condanna record per l’orco di Harrow
Definito psicopatico e violento, secondo la polizia “uno dei peggiori maniaci sessuali nella storia del Regno Unito”, è stato condannato ad una pena infinita dall’Old Bailey. Nell’arco di due settimane aveva aggredito 11 persone
Ceren Ozdemir, la 390esima donna uccisa in Turchia
Ceren Ozdemir, la 390esima donna uccisa in Turchia
Il triste primato dalla fine di una giovane ballerina appena 20enne uccisa sulla porta di casa. Cresce in modo preoccupante il numero dei casi, denunciano le associazioni in difesa delle donne
Suicida dopo la condanna a 30 anni per femminicidio
Suicida dopo la condanna a 30 anni per femminicidio
Francesco Mazzega ha scelto di farla finita dopo la conferma della condanna a 30 anni per l’omicidio della sua fidanzata Nadia Orlando, che aveva ucciso due anni fa
Bomba a Parigi, scatta l’allarme
Bomba a Parigi, scatta l’allarme
Era una granata inerte custodita da un militare fuori servizio: un falso allarme che ha fatto scattare la massima allerta nella capitale francese
Italiana uccisa a Capo Verde
Italiana uccisa a Capo Verde
Il corpo di Marilena Corrò trovato senza vita nel serbatoio dell’acqua del suo B&B di Boavista. Fermato un altro italiano che gestiva la struttura, sospettato dell’omicidio
Spagna: sequestrato minisommergibile dei narcos
Spagna: sequestrato minisommergibile dei narcos
Fermato al largo delle coste della Galizia, trasportava tre tonnellate di cocaina. Un metodo di consegna e spostamento sempre più utilizzato dai cartelli della droga
Italia: allarme Fentanyl
Italia: allarme Fentanyl
Il potentissimo oppioide, insieme a migliaia di altre varianti sintetiche, inizia a fare le prime vittime anche nel nostro Paese. I pericoli delle nuove droghe, che negli Stati Uniti hanno causato una vera strage
Il Regno Unito commosso per la storia di Chloe e Adam
Il Regno Unito commosso per la storia di Chloe e Adam
Erano fidanzati da meno di un anno: lei si è uccisa impiccandosi senza lasciare un biglietto che spiegasse il gesto. Sei giorni dopo lui l’ha seguita gettandosi sotto un treno