La coppia diabolica che sognava sesso e sangue

| Paul e Angela, due amanti inglesi, hanno eliminato il ricco marito di lei per poter vivere insieme. A loro carico una serie di messaggi agghiaccianti in cui sognavano di fare sesso nel sangue del marito

+ Miei preferiti
L’allucinante vicenda che tiene banco sui media inglesi è avvenuta lo scorso giugno a Hitchin, nell’Hertfordshire, in Inghilterra, e ha come protagonisti Angela Taylor, 53 anni, e il suo amante Paul Cannon, un anno di più. Nelle aule del tribunale dove in questi giorni è iniziato il processo è emerso che i due avevano da tempo una relazione morbosa e nutrivano il desiderio ormai non più segreto di poter vivere insieme. Ma William, 69 anni, ricco imprenditore marito di lei e padre dei loro tre figli, avuti in 20 anni di matrimonio, di concedere il divorzio non aveva alcuna intenzione. Sua moglie ci prova e ci riprova scontrandosi ogni volta contro un muro di gomma, e inizia a maturare rabbia e rancore che racconta all’amante.

Da lì, la decisione che i due maturano di eliminare William e avere finalmente via libera e un cospicuo patrimonio con cui iniziare una nuova vita. Fra le prove presentate dagli inquirenti una serie di SMS che raccontano la tremenda escalation della coppia. Inizia Paul Cannon, che scrive all’amante “sto guardando in televisione Kill Bill 2”. Poco dopo lei risponde in modo sibillino: “Sarebbe carino”. Lui replica: “Mi piacerebbe fare l’amore con te sul tuo tavolo di cucina con la f**a bagnata del suo sangue mentre lui legato ad una sedia è costretto a guardarci”. I messaggi proseguono, uno più allucinante dell’altro, con perversioni sessuali mescolate al desiderio di provocare dolore e sangue al pover’uomo.

Il resto di questa vicenda lo racconta la scoperta casuale del corpo senza vita di William Taylor, gettato in una zona fangosa di Gosmore, a poca distanza dalla residenza della coppia: la decomposizione ha impedito di stabilire il modo in cui l’uomo è stato ucciso.

Galleria fotografica
La coppia diabolica che sognava sesso e sangue - immagine 1
Cronaca
Ricompare dopo un anno una modella svanita nel nulla
Ricompare dopo un anno una modella svanita nel nulla
Eloisa Pinto Fontes, 26 anni, era scomparsa senza lasciare traccia un anno fa a New York. È stata ritrovata in una favela di Rio mentre vagava in stato confusionale
La misteriosa morte dell’ex pornostar Zoe Parker
La misteriosa morte dell’ex pornostar Zoe Parker
Sarebbe morta nel sonno a soli 24 anni: dopo una carriera fulminea nel mondo dell’hard aveva scelto di tornare dalla famiglia in Texas e contava di sposarsi a breve
Notte di sangue a Birmingham
Notte di sangue a Birmingham
Una non meglio precisata “serie di accoltellamenti” che avrebbero coinvolto diverse persone, avvenuti nella zona della movida e del quartiere LGBT. La polizia non si sbilancia sulla matrice dell’episodio
Rock and Virus
Rock and Virus
Il concerto degli “Smash Mount” durante il motoraduno di Sturgis, si sta trasformando in un focolaio che fa il pieno di contagi e vittime. L’ira dei social verso la band, accusata di fomentare la folla urlando che il Covid non esiste
Londra, condannato il killer che nascondeva i corpi di due donne nel congelatore
Londra, condannato il killer che nascondeva i corpi di due donne nel congelatore
I cadaveri di Henriett Szcus e Mihrican Mustafa ritrovati casualmente dalla polizia un anno fa nell’appartamento di Zahid Younis, 36 anni, condannato all’ergastolo
Oslo, 25 intossicati al rave party in una caverna
Oslo, 25 intossicati al rave party in una caverna
L’allarme è scattato dopo i primi svenimenti per la presenza di monossido di carbonio. Nessuna vittima ma tanta paura per circa 200 giovani che avevano scelto una caverna per una notte di eccessi
La killer di una senatrice americana confessa l’omicidio
La killer di una senatrice americana confessa l’omicidio
Rebecca Lynn O’Donnell ha confessato l’omicidio e l’occultamento di cadavere della senatrice dell'Arkansas Linda Collins-Smith, che stava indagando in un giro di pedofilia
Texas, mamma in overdose si chiude in auto con le figlie: muoiono tutte e tre
Texas, mamma in overdose si chiude in auto con le figlie: muoiono tutte e tre
Natalie, Izabel ed Elise Chambers, sono state ritrovate prive di vita in un Suv: Natalie sarebbe morta per overdose, le sue bimbe soffocate dal gran caldo
Una mamma e i suoi due figli trovati in un'auto in un lago
Una mamma e i suoi due figli trovati in un
I corpi di ShaQuia Philpot e i suoi due gemelli, sono stati notati da un pescatore in un lago della Georgia. La polizia indaga per risalire ai motivi di quello che al momento appare come un inspiegabile omicidio-suicidio
Riconosce il suo stupratore nel killer di Maddie
Riconosce il suo stupratore nel killer di Maddie
Una donna vittima di stupro nel 2004 nella stessa zona del Portogallo dove è scomparsa la bimba inglese, ha trovato nel racconto di un’altra violenza commessa da Christian Brueckner molte analogie con la sua, rimasta irrisolta