La polizia spara e uccide studentessa (bianca)

| Dopo le proteste della comunità afro-americana per le vittime della polizia, l'ultima vittima è una 17enne bianca. Prima un incidente con l'auto della polizia, lei aveva mostrato una pistola-giocattolo. L'agente ha sparato

+ Miei preferiti

La polizia californiana di venerdì ha reso pubblico un filmato dove un agente di Fullerton spara e uccide una studentessa,diciassettenne Hannah Williams, lasciando la comunità del sud della California in profondo shock.

Il video però non mostra chiaramente quello che è successo a. Ma il dipartimento di polizia di Fullerton ha detto che il filmato la mostra in una "posizione di tiro", con in mano una pistola che l’agente ha poi scoperto solo dopo che era finta. Hannah  cade a terra e l’agente grida "non muoverti”. Un testimone, un poliziotto fuori servizio, appare sulla scena con la ragazza a faccia in giù che supplicava: "Non riesco a respirare, puoi aiutarmi, per favore? Mentre gli agenti si occupavano della ragazza, richiedevano l’intervento dei paramedici, lei continuava a chiedere aiuto: "Non riesco a respirare, signore…”. La Williams era stata colpita alla gamba e al petto. La polizia ha detto che in seguito è stata dichiarata morta in un ospedale.

Dopo l'uscita del filmato, Lee Merritt, l'avvocato della famiglia Williams, ha chiesto perché gli agenti l'hanno lasciata ammanettata in un momento critico. "Chiaramente non era una minaccia. Chiaramente stava implorando aiuto. C'è stato qualche inutile e indebito ritardo”.

Un portavoce della polizia del dipartimento di polizia di Fullerton ha detto che era "pratica standard" ammanettare qualcuno in questo tipo di scenario. "Un ufficiale non ha idea di quanto qualcuno sia gravemente ferito, se possiede un'altra arma", ha scritto Jon Radus in un'e-mail, aggiungendo: "I possibili scenari negativi sono infiniti”. Hanna  è stato uccisa venerdì sera, dopo aver lasciato la sua casa nella macchina a noleggio della famiglia. La polizia ha offerto alcuni dettagli di ciò che è successo prima della sparatoria,  sostiene che l’adolescente era entrata "intenzionalmente in collisione" con il veicolo della polizia. Non è chiaro cosa abbia portato all'incidente. In una registrazione audio della chiamata al 911, il padre sconvolto di Hannah, in cura per lievi disturbi mentali, denunciava la sua scomparsa. Assumeva antidepressivi e la sua decisione di partire con la macchina è stata presa all’improvviso. ""Noi come nazione dobbiamo solo fare meglio a curare le malattie mentali”, ha detto Merritt, confermando però che il poliziotto "aveva pochissimo tempo" per prendere una decisione. “ma non per questo è meno responsabile”.

La famiglia si era trasferita a Orange County dall'Arizona circa un anno fa, Hannh eccelleva nella sua nuova scuola superiore, diventando capitana della squadra di calcio. Recentemente ha anche iniziato a suonare il pianoforte, aveva un canale YouTube con il video delle  partite a calcio e della sua vita quotidiana.

 
Cronaca
Il giallo dei cani di Lady Gaga
Il giallo dei cani di Lady Gaga
Impegnata a Roma sul set di “Gucci”, in cui interpreta Patrizia Reggiani, l’artista è stata raggiunta dalla notizia del sequestro di due dei suoi tre amatissimi french bulldog. Il dog-sitter di fiducia ferito con 4 colpi di pistola
Influencer uccide la madre e le strappa il cuore
Influencer uccide la madre e le strappa il cuore
Anna Leikovic, 21 anni, ha assassinato la donna con un coltello da cucina strappandole diversi organi. La donna aveva scoperto che in sua assenza la figlia era diventata tossicodipendente
Il mistero dei Pirenei: travel blogger scompare nel nulla
Il mistero dei Pirenei: travel blogger scompare nel nulla
Esther Dingley manca all’appello ormai da più di 10 giorni: la polizia valuta l’ipotesi dell’incontro con un malintenzionato, ma anche la foto dell’impronta di un grosso orso inviata dalla donna poco prima di scomparire
Il mistero dell’influencer trovata morta
Il mistero dell’influencer trovata morta
Alexis Leigh Sharkley, 26 anni, era scomparsa venerdì a Houston senza lasciare traccia: il corpo nudo è stato visto da un operaio. È mistero fitto sulla morte: il corpo non presenta ferite
Dal reparto psichiatrico alla carriera da modella
Dal reparto psichiatrico alla carriera da modella
L’incredibile storia di Lucy May Dawson, una giovane inglese che viene ricoverata e curata per un forte esaurimento nervoso. Sembrava che per lei non ci fosse altro da fare, fin quando è arrivata la diagnosi corretta
Ricompare dopo un anno una modella svanita nel nulla
Ricompare dopo un anno una modella svanita nel nulla
Eloisa Pinto Fontes, 26 anni, era scomparsa senza lasciare traccia un anno fa a New York. È stata ritrovata in una favela di Rio mentre vagava in stato confusionale
La misteriosa morte dell’ex pornostar Zoe Parker
La misteriosa morte dell’ex pornostar Zoe Parker
Sarebbe morta nel sonno a soli 24 anni: dopo una carriera fulminea nel mondo dell’hard aveva scelto di tornare dalla famiglia in Texas e contava di sposarsi a breve
Notte di sangue a Birmingham
Notte di sangue a Birmingham
Una non meglio precisata “serie di accoltellamenti” che avrebbero coinvolto diverse persone, avvenuti nella zona della movida e del quartiere LGBT. La polizia non si sbilancia sulla matrice dell’episodio
Rock and Virus
Rock and Virus
Il concerto degli “Smash Mount” durante il motoraduno di Sturgis, si sta trasformando in un focolaio che fa il pieno di contagi e vittime. L’ira dei social verso la band, accusata di fomentare la folla urlando che il Covid non esiste
Londra, condannato il killer che nascondeva i corpi di due donne nel congelatore
Londra, condannato il killer che nascondeva i corpi di due donne nel congelatore
I cadaveri di Henriett Szcus e Mihrican Mustafa ritrovati casualmente dalla polizia un anno fa nell’appartamento di Zahid Younis, 36 anni, condannato all’ergastolo