La Premier League inglese nella bufera

| Un giocatore di primo piano è accusato da una modella francese di violenza carnale. La polizia ha aperto un’indagine, ma l’Inghilterra trema

+ Miei preferiti
La “Premier League”, massima serie del campionato inglese di calcio, è iniziata da appena due giornate, ma qualcosa sta per scuoterla nel profondo. Secondo quanto svelato dal tabloid “Daily Mail”, una modella francese avrebbe sporto denuncia di violenza sessuale ai danni di un “ben noto” calciatore che avrebbe partecipato ai recenti mondiali di Russia. Di entrambi, al momento, non sono state diffuse le generalità.

I fatti risalirebbero a pochi giorni fa, quando la modella francese, in compagnia di un’amica, sarebbe stata avvicinata dal calciatore della “Premier League” in un ristorante di Parigi e la serata sarebbe poi proseguita in una noto locale. Dopo aver ballato e bevuto (due bicchieri di champagne, ha precisato la giovane), fra i due sembrava fosse nato un certo feeling. Da quel momento, la giovane afferma di non ricordare più nulla: dopo aver accusato un malore, secondo lei dopo aver bevuto qualcosa che l’ha stordita, si sarebbe risvegliata nel letto dell’appartamento del calciatore, dove sarebbe stata violentata a turno da lui e dal suo amico mentre ancora era in stato di incoscienza.

La donna ha immediatamente denunciato l’accaduto alla polizia di Parigi, che ha avviato un’indagine per risalire alla verità.

Cronaca
Amputato si riconosce sul pacchetto di sigarette
Amputato si riconosce sul pacchetto di sigarette
La foto dell'intervento chirurgico usata da una nota marca per scoraggiare il vizio del fumo. L'uomo, un albanese, sconvolto: "Nessuno mi ha mai chiesto il permesso, sono vittima di un'aggressione, il fumo non c'entra"
Condannati a morte gli assassini delle due ragazze
Condannati a morte gli assassini delle due ragazze
Si è concluso dopo poco più di due mesi il processo per l’omicidio di Louisa e Maren, le due ragazze violentate a decapitate in Marocco lo scorso dicembre. Durissima la decisione della corte
Stefano è stato ucciso, caccia al killer
Stefano è stato ucciso, caccia al killer
Svolta nelle indagini sulla morte di Stefano Marinoni, 22 anni, di Baranzate, trovato morto sotto a un traliccio il 4 luglio. Mistero sul movente. Era andato a un appuntamento senza soldi e documenti. Temeva un'estorsione?
Registra le molestie sessuali del capo, condannata per la privacy
Registra le molestie sessuali del capo, condannata per la privacy
Accade in Indonesia, la donna, molestata per anni, ora deve pagare una sanzione di 35 mila dollari. Lo stalker è stato promosso, nessuna conseguenza per lui
Revenge Porn, arriva la galera
Revenge Porn, arriva la galera
Rischia grosso chi posta o diffonde video o immagini di contenuto sessuale esplicito senza il consenso. E intanto il Senato vara "Codice Rosso", più tutela per le donne
Lasciò un messaggio in una bottiglia lanciata in mare, ritrovata 50 anni dopo da un pescatore
Lasciò un messaggio in una bottiglia lanciata in mare, ritrovata 50 anni dopo da un pescatore
La coca sotto il parrucchino
La coca sotto il parrucchino
Maldestro e quasi comico tentativo di un uomo in arrivo dalla Colombia di nascondere mezzo kg di cocaina sotto il toupé: l’effetto innaturale ha attirato l'attenzione della polizia spagnola
Forse bullizzato, 14enne si lascia stritolare dal treno davanti si compagni di scuola
Forse bullizzato, 14enne si lascia stritolare dal treno davanti si compagni di scuola
Il 'compagno' presidente Kin Jong Un viaggia in Mercedes ultralusso
Il
Vuoi uccidere una donna ebrea? Fatti 15 'canne' e sarai assolto
Vuoi uccidere una donna ebrea? Fatti 15